35° Annual Origins Awards: ecco i candidati

Autore: 
Argomento Articolo: 

Anthony Gallela, presidente della Academy of Adventure Gaming Arts and Design (AAGAD), ha pubblicato un elenco dei candidati per il 35° premio annuale“Origins Awards”.

Le nomine e l’assegnazione del premio avviene come segue: in primo luogo, gli editori e gli autori presentano le loro creazioni a una giuria composta da membri del AAGAD e del Game Manufacturer’s Association (GAMA), e la giuria selezionerà i nomi nelle varie categorie. I rivenditori che frequentano la fiera annuale GAMA, poi restringeranno l'elenco fino a cinque candidati, con il vincitore che sarà determinato da coloro che frequenteranno l’Originis Game Fair, che si svolgerà a giugno il 24-28 a Columbus, in Ohio nel 2009.

I candidati per il 2009 sono:

Giochi da tavolo

    • Agricola, di Uwe Rosenberg (Z-Man Games)
    • Ninja vs. Ninja, di Tushar Gheewala (Out of the Box Publishing)
    • Pandemic, di Matt Leacock (Z-Man Games)
    • TOMB, di John Zinser (Alderac Entertainment Group)
    • Wealth of Nations, di Nico Carroll (TableStar Games)

Giochi da tavolo storici

    • Conflict of Heroes: Awakening the Bear, di Uwe Eickert (Academy Games)
    • Espana 1936, di Antonio Catalan (DEVIR US LLC / Phalanx)
    • Pursuit of Glory, di Brad Stock e Brian Stock (GMT Games)
    • The Battle of Monmouth, di Rich Kane (Clash of Arms Games)
    • The Campaigns of King David, di Robert Markham (Clash of Arms Games)

Giochi di carte

    • Dominion, di Donald X. Vaccarino (Rio Grande Games)
    • Monty Python Fluxx, di Andrew Looney (Looney Labs)
    • Red Dragon Inn 2, di Geoff Bottone, Colleen Skadl, and Cliff Bohm (Slugfest Games)
    • Ticket to Ride: The Card Game, di Alan R. Moon (Days of Wonder)
    • Trailer Park Wars, di Lisa Steenson (Gut Bustin’ Games)

Giochi per bambini, famiglie e Party Game

    • Backseat Drawing, di Peggy Brown (Out of the Box Publishing)
    • duck! duck! Go!, di Kevin G. Nunn (APE Games)
    • Living Labyrinth, di Julie Haehn (Bucephalus Games)
    • Rorschach: The Inkbot Party Game, di Dan Tibbles, Jeremy Holcomb, Joe Huber, e Stephen McLaughlin (Bucephalus Games)
    • Say Anything, di Dominic Craphuchettes e Satish Pillalamarri (North Star Games)
    • The Extraordinary Adventures of Baron Munchausen, di James Wallis (Mongoose Publishing)

Da: BGN