Aggiornamenti su BattleLore della Days of Wonder - 8

Autore: 
Argomento Articolo: 

Le
probabilità della Battaglia


29
Settembre 2006





Sconcertanti dubbi
posso derivare dal pensare che tutti i
combattimenti si risolvono attraverso un semplice lancio di dadi da
Battaglia; e (almeno per i veterani di Memori'44) capire che questi
dadi danno le stesse probabilità di portare un colpo, senza
prestare attenzione al tipo di unità e al colore della
bandiera!





Invece è proprio qui che si nasconde qualcosa di
più di
ciò che colpisce a prima vista:

  • Il numero di dadi da
    lanciare varia a seconda del tipo di
    unità e armi. Come è stato discusso da qualcuno
    nei
    commenti, le capacità d'Attacco di una unità
    varia
    grandemente nel risultato - le probabilità di portare almeno
    un
    colpo contro il tuo obiettivo (per esempio ottenere un elmetto
    colorato che combaci con il colore della bandiera del tuo obiettivo)
    segue una distribuzione binomiale. Con un singolo dado lanciato, si ha
    una sola probabilità su 6, cioè il 16,67%; ma con
    due
    dadi, la probabilità quasi raddoppia, 30,56%; con tre dadi,
    sale
    a 42,13% e con quattro o più, supererà il 50%.
  • Anche la faccia del dado
    "Colpo Bonus" modificale
    probabilità di portare un colpo. Se l'arma che usate
    permette
    alla faccia "Colpo Bonus" di portare un colpo, le vostre
    probabilità di colpire l'avversario immediatamente
    raddoppiano
    (2 su 6, cioè il 33,33%). Le cose vanno ancora meglio con
    più
    dadi tirerete, con due dadi ora la percentuale sale al 55,56%, ecc...
  • Come la faccia del dado
    "Colpo Bonus", anche la faccia "Lore"
    può modificare le percentuali di successo. Così
    un'arma
    che può colpire anche con facce "Colpo Bonus" e "Lore"
    (pensate
    ad una Spada Lunga Magica) colpirà con una
    probabilità
    pari a 3 su 6, il 50%, ogni dado tirato.

Ciò dimostra che , anche senza rappresentare sul dado un
elmetto
di un determinato colore più volte, il dado da Battaglia
può offrire una buona varietà di soluzioni e
modalità di modificare le probabilità di colpire
un
obiettivo.



E
la Difesa?



Ma, come alcuni attenti giocatori di Memoir ‘44 osservavano
nei
commenti di un vecchio post, cosa dire delle capacità
difensive
delle varie tipologie di truppa, sono tutte uguali?

Bé, non esattamente. Nonostante sia ugualmente facile
ottenere
dai dadi un elmetto rosso per colpire Unità con Bandiera
Rossa,
o ottenere un elmetto verde per colpirne una Verde, le implicazioni
sono decisamente differenti.

Questo succede perché, per prima cosa le truppe combattono
in
Mischia, cioè tra unità che si trovano in esagoni
adiacenti. (Ci sono armi da gittata, che colpiscono a distanza maggiore
di 1 esagono, come l'Arco Comune precedentemente menzionato, ma il loro
potere - per esempio il numero di dadi tirati - è
solitamente limitato)

E le Mischio, in BattleLore, aprono la porta a  una raffica di
nuovi benefici (e di pericoli!), conosciuti come le Azione Insistite
in Battaglia.



Azioni
Insistite

  • In Mischia, una
    unità che respinge un avversario (distruggendolo
    completamente, eliminando tutte le sue miniature, o lo spinge alla
    ritirata di uno o più esagoni attraverso il risultato
    "Bandiera" ne tiro dei dadi) può Guadagnare Terreno
    e muovere in un nuovo esagono ora non più occupato.
  • Ancora meglio, se
    l'unità in attacco che respinge un avversario è
    una unità a cavallo, può cominciare un
    Inseguimento, muovendo uno spazio in più oltre a quello
    già liberato, e guadagnare un Attacco in Mischia Bonus,
    utilizzabile contro lo stesso impaurito obiettivo o verso un qualsiasi
    altro adiacente.

D'altro lato, le Mischie sono eventi intrinsecamente sanguinari, nei
quali entra in gioco tutta l'importanza delle "Bandiere di Ritirata"
nei risultati dei dadi.

In BattleLore, una unità che ha il potere di ignorare le
Bandiere di Ritirata che le vengono giocate contro in battaglia sono
definite Audaci, Arcigne e tutte queste truppe Arcigne hanno la
possibilità di Contrattaccare!

Ciò significa che, invece di appurare di avere le Carte
Comando giuste in mano per rispondere all'attacco del nemico nello
stesso punto nel prossimo turno, se le vostre unità sono
Audaci, restituiranno il colpo in maniera precisa, nel turno del vostro
avversario, se ha osato ingaggiarle in Mischia! Quindi, la forza
offensiva di una Unità (dai 4 dadi di una unità
con Bandiera Rossa ai 2 di una con Bandiera Verde) diventa anche un
forte deterrente difensivo, in molte situazioni.

La questione si trasforma
semplicemente in incrementare (o
mantenere) il Morale... che sarà l'argomento della nostra
prossima discussione!