All’inseguimento di Giuseppe Garibaldi

Autore: 
Argomento Articolo: 

Fonte: SabatoSeraOnline
Fino ad ora era un’immensa pagina di Risorgimento e forse il più popolare personaggio dei libri di scuola. Tra qualche mese, all’Eroe dei Due Mondi ci si potrà anche giocare. Ci ha pensato per primo il ravennate Gabriele Mari a trasformare le avventure di Giuseppe Garibaldi in un gioco da tavolo...
Garibaldi – La Trafila è nato all’interno della Ludoteca Cacciatori di Teste di Ravenna e prossimamente sarà messo in produzione dall’azienda toscana Nexus.
Consigliato dai 10 anni in su, permette di partecipare a un minimo di 2 fino a un massimo 6 persone: una di queste interpreterà Giuseppe Garibaldi, tutti gli altri le truppe austriache. Per il primo, nascosto dietro un ulteriore tabellone, lo scopo del gioco sarà quello di fuggire, mentre per gli altri sarà riuscire ad individuare la posizione di Garibaldi attraverso le tracce che inevitabilmente il patriota lascerà dietro di sé.

Leggi qui l'articolo completo