Alter Ego: La psicologia in cui l'occhio ha la sua parte

Autore: 
Argomento Articolo: 

Dal 30 marzo sarà in edicola Alter Ego, rivista di divulgazione di psicologia, con un linguaggio comprensibile a tutti e con una impostazione accattivante nei confronti del lettore.

Ho in mano una copia in anteprima (io posso poiché ci lavora Flora).

Le pagine sono contornate da una leggera filettatura e l'argomento è racchiuso in un rettangolo con lo sfondo colorato. Dappertutto c'è il richiamo al triangolino che ci invita a sfogliare questa rivista che in effetti merita di esserlo.

Agli articoli, leggeri ma non superficiali, si accompagnano immagini da guardare e riguardare che ammiccano al lettore e si integrano con le parole.

Il colore di fondo della pagina è stato scelto in modo che le immagini sembrino scaturire dalla pagina stessa e non danno fastidio a chi voglia leggere.

Insomma una rivista da leggere tutta d'un fiato e poi da riguardare.