[Anteprima Essen 2015] Hengist

Anteprime
Giochi

SCHEDA BGG https://boardgamegeek.com/boardgame/182875/hengist

Il pluripremiato Uwe Rosenberg torna a proporre per questa Essen un gioco per 2 soli giocatori cercando di bissare il successo di Patchwork con Hengist, edito dalla Lookout Games che farà vestire ai due sfidanti i panni di fratelli Sassoni Hengist e Horsa impegnati nella razzia dei villaggi della costa britannica. Tramite una meccanica di gestione mano, sposteremo i nostri prodi guerrieri su una mappa modulare che verrà rivelata poco a poco. Il gioco è indipendente dalla lingua, ma verrà edito anche in Italia da Uplay edizioni.

 

SCHEDA BGG https://boardgamegeek.com/boardgame/182875/hengist

Il pluripremiato Uwe Rosenberg torna a proporre per questa Essen un gioco per 2 soli giocatori cercando di bissare il successo di Patchwork con Hengist, edito dalla Lookout Games che farà vestire ai due sfidanti i panni di fratelli Sassoni Hengist e Horsa impegnati nella razzia dei villaggi della costa britannica. Tramite una meccanica di gestione mano, sposteremo i nostri prodi guerrieri su una mappa modulare che verrà rivelata poco a poco. Il gioco è indipendente dalla lingua, ma verrà edito anche in Italia da Uplay edizioni.

 

IL GIOCO

Si compone il tabellone unendo le tre parti di mappa in modo casuale e si inseriscono tre tessere strada scelte casualmente coperte nell’apposito spazio della mappa. Ogni giocatore posiziona i suoi tre pedoni sulla galea che viene piazzata vicino allo spazio baia più a sinistra. Vengono rivelati quattro tesori per ogni parte di mappa che vengono ordinati in ordine decrescente di valore.

Il gioco procede a round alterni tra i due giocatori, i quali svolgono un’azione con ognuno dei propri pedoni.

-          Se i pedoni sono sulla barca, possono spostarsi su uno spazio libero della spiaggia adiacente o viceversa senza spendere carte.

-          Spostare un pedone sulla mappa (dalla spiaggia all’entroterra, dall’entroterra alla spiaggia o da una tessera entroterra ad un'altra) giocando la carta corrispondente alla strada che si vuole percorrere. 

-          Saccheggiare un villaggio, si sceglie uno dei quattro sentieri e si giocano le carte terreno necessarie (due o tre), quindi si guarda segretamente la tessera strada coperta e si segue il sentiero scelto fino alla tessera razzia corrispondente. Presa la tessera si riporta il pedone nell’entroterra. 

Dopo aver svolto una delle azioni precedenti con ciascun pedone, si pescano due carte più una per ciascun pedone nell’entroterra.

Le carte pescate si dividono in:

-          Carte terreno, nei tre colori oppure doppie (usabili per uno dei due tipi di terreno ma non entrambi)

-          Esploratori, che possono essere utilizzate come un territorio jolly di qualsiasi colore, per guardare il retro di una delle tessere strada (nel momento in cui entrambi i giocatori l’hanno vista viene rivelata) oppure per rimettere sulla barca un pedone eliminato.

Dopo aver giocato una carta esploratore la barca va spostata di uno spazio baia verso destra. Se la barca occupa lo spazio più a destra si prende la tessera mappa più a sinistra e la si mette capovolta a proseguire la mappa verso destra. Tutti i pedoni che ancora si trovano sulla tessera mappa girata vengono eliminati e si deve giocare una carta esploratore per metterli sulla barca.

Dopo che viene giocata la dodicesima carta esploratore il gioco termina (essendo finite le tesssere strada e tesoro) e il giocatore che ha collezionato più tesori è il vincitore.

 

CONSIDERAZIONI

Se con Patchwork Uwe ci ha regalato un gioco bello dalle poche regole con Heingst (almeno alla lettura delle regole) ci presenta un gioco medio dalle poche regole.

La semplice meccanica di gestione della mano non è accompagnata da nessun twist particolare e tutto il gioco sa di “già visto”. La fortuna può farsi sentire nella pesca delle carte e nel raggiungimento dei primi tesori, anche se crediamo che non si farà sentire poi molto. Tutto il gioco risulta essere molto astratto e senza una crescita tra un turno e l’altro. Speriamo di essere smentiti da una prova su strada, ma al momento provare questo titolo ad Essen non è tra le nostre priorità.