Area autoproduzione a Giochi Sforzeschi 2004

Manifestazioni

Gionata Soletti, organizzatore dei Giochi Sforzeschi e Luca Poli, coordinatore di Fantasika, mettono a disposizione degli autori e dei giochi interessati l' AREA AUTOPRODUZIONE all' interno dei GIOCHI SFORZESCHI 2004.

L' iniziativa e' stata proposta e verra' coordinata "sul campo" da Angelo Porazzi, ospite della manifestazione da anni con i suoi giochi autoprodotti, che sono stati apripista di una nuova tendenza, ottima via per sperimentare in prima persona la realizzazione di Giochi da Tavolo.

L' Area Autoproduzione sara' collocata vicino ai tavoli degli "AngeloPorazzi Games" Warangel e PeaceBowl, lungo i corridoi piano terra del Palazzo delle Stelline.

Un grazie particolare alla ludoteca La Citta' del Gioco di Luigi Iorno e Aldo Spinelli che ogni giovedi' sera ospita Angelo e molti di questi prototipi che vengono playtestati piu' volte prima di essere autoprodotti dagli stessi autori.

Un esempio che ha seguito questa procedura di realizzazione e' stato PeaceBowl, ora giunto alla seconda edizione, presa in distribuzione da KDS.

Gionata Soletti, organizzatore dei Giochi Sforzeschi e Luca Poli, coordinatore di Fantasika, mettono a disposizione degli autori e dei giochi interessati l' AREA AUTOPRODUZIONE all' interno dei GIOCHI SFORZESCHI 2004.

L' iniziativa e' stata proposta e verra' coordinata "sul campo" da Angelo Porazzi, ospite della manifestazione da anni con i suoi giochi autoprodotti, che sono stati apripista di una nuova tendenza, ottima via per sperimentare in prima persona la realizzazione di Giochi da Tavolo.

L' Area Autoproduzione sara' collocata vicino ai tavoli degli "AngeloPorazzi Games" Warangel e PeaceBowl, lungo i corridoi piano terra del Palazzo delle Stelline.

Un grazie particolare alla ludoteca La Citta' del Gioco di Luigi Iorno e Aldo Spinelli che ogni giovedi' sera ospita Angelo e molti di questi prototipi che vengono playtestati piu' volte prima di essere autoprodotti dagli stessi autori.

Un esempio che ha seguito questa procedura di realizzazione e' stato PeaceBowl, ora giunto alla seconda edizione, presa in distribuzione da KDS.

Approfitto per dare conferma anche qui di un' iniziativa che da un po' di tempo (diciamo da Indipendence Bay a LuccaGames 2000) riceve nelle sue varie forme sempre piu' interesse.

Le richieste che ricevo personalmente o scritte su IHG sono una bella testimonianza.

Ringrazio Gionata Soletti e Luca Poli per l' interesse all' iniziativa e la disponibilita', a nome di tutti gli autori e giochi interessati.



Ciao:)

Angelo



Area autoproduzione a Giochi Sforzeschi 2004

L' "Area Autoproduzione" e' un' ottimo punto d' incontro e riferimento in molte fiere e convention ludiche, sperimentata con successo per conoscere e far conoscere giochi e persone in modo diretto e costruttivo.

Gli autori ed i giochi che hanno gia' mostrato interesse a partecipare all' Area Autoproduzione dei Giochi Sforzeschi 2004 sono:

-Paolo Vallerga con il suo MILLENAROCCA, realizzato e illustrato dallo stesso autore

-Dave Who con STONES, grande successo all' ultima Lucca Games

-Corrado Dioda' con ITALIKA eccellente prototipo ormai pronto per la stampa

-Matias Michelan con KANCHIS ARENA autore argentino ricco di idee e ottimi prototipi



Per coordinare la dimostrazione dei vari giochi autoprodotti durante i giorni di Giochi Sforzeschi contattate Angelo Porazzi sul sito

www.warangel.it

Per gli altri eventi della manifestazione

www.fantasika.it

www.giochisforzeschi.it