Area ludica al Festival del Fumetto 2008

Autore: 
Argomento Articolo: 

UESM-Casa dei Giochi invita tutti all'Area Ludica presente all'interno del Festival del Fumetto di Novegro, dal 9 al 10 febbraio 2008!

UESM gestirà quest'anno l'ampia Area Ludica presso il Festival del Fumetto di Novegro. Mille m2 dedicati quest'anno ai giochi "tradizionali", un appuntamento imperdibile per giocatori e curiosi che vogliano avvicinarsi all'universo ludico senza tecnologia nel modo più diretto e coinvolgente: giocando.<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />

L'area "Games" si compone di tavoli attrezzati per il gioco da tavolo, di miniature, giochi di ruolo e presentazione di giochi unici e prodotti in Italia il tutto gestito sapientemente da associazioni ludiche ed appassionati del settore. Non mancheranno i tornei, le partite dimostrative e il tempo per vedere e toccare tantissimi giochi appassionati. Saranno disponibili tantissimi giochi attualmente esistenti tra quelli comunemente denominati "giochi tradizionali" o "giochi intelligenti": giochi da tavolo o in scatola, giochi da scacchiera e di strategia, di ruolo e di ruolo dal vivo, miniature tridimensionali, carte collezionabili e non. Tutti possono giocare liberamente o confrontarsi con giocatori di vecchia data.

 

Nell'area GAMES saranno presenti diverse associazioni e gruppi di giocatori che saranno lieti di presentare nel dettaglio tutte le loro attività e coinvolgervi direttamente qualora lo desideriate.

Programma di SABATO 9 febbraio
Dimostrazioni : Warhammer 40k, Warhammer Fantasy, Mordheim, GDR: Martelli da  Guerra (la mattina), Heroclix, Horrorclix, Haloclix & CO, D&D ambientazione Warcraft, CCG Yu-Gi-Oh!, CCG World of Warcraft,
Dimostrazione e Presentazione : Mindstalkers (con scenari in mostra!), Esagek; GDR: Cani nella Vigna  & Avventure in Prima Serata, Chulthu, Cyberpunk, D&D 1°Ed,  Il richiamo di Cthulhu, D&D Greyhawk 3.5, Vampiri secoli bui, Wrewolf the Apocalypse, Il signore degli anelli (Decipher) & Cyberpunk
Prestito giochi e Demo (a cura di BoardGames Society e TdG Milano) : Kingsburg, Carcassonne, Coloni di Catan, Risiko, Jenga, Bang!, Zooloretto, Puerto Rico, Munchkin, Citadels, Age of Empires  III... E tanti altri!!
Tornei: Torneo Master di Carcassonne (valido per il Campionato Lomabrdo, 14-19)
Gioco live: Dungeon live Fantasy, Vampire: Giocare Live, Vampire Live One Shot

Programma di DOMENICA 10 febbraio
Dimostrazioni : Warhammer 40k, Warhammer Fantasy, Mordheim, Dungeons & Dragons, BESM, A Games of Thrones (il pomeriggio), Martelli da  Guerra (la mattina)
Dimostrazione e Presentazione : Mindstalkers (con scenari in mostra!), Esagek, Cani nella Vigna  & Avventure in Prima Serata, Chulthu, Cyberpunk, D&D 1°Ed, Vampiri Dark Ages, D&D 3.5
Prestito giochi e Demo (a cura di BoardGames Society e TdG Milano) : Kingsburg, Carcassonne, Coloni di Catan, Risiko, Jenga, Bang!, Zooloretto, Puerto Rico, Munchkin, Citadels, Age of Empires  III... E tanti altri!!
Tornei: Torneo di Heroclix (valido per Clixtour, 11-19), Torneo di Cthulhu CCG (11-15), Torneo CCG di Yu-Gi-Oh! (11-19), Torneo CCG di World of Warcraft (11.30-19), Prima tappa Campionato Lombardo di Corsari (15-19)
Gioco live: Fantasy: Giocare Live, Vampiri: Giocare Live

Per informazioni, saphhira@libero.it

 

UESM-Chi siamo:

Il progetto della "Casa dei Giochi" è effettivamente molto ambizioso e auspica di poter offrire a tutti i giocatori uno spazio di gioco libero oltre a creare l´ambiente accogliente di una vera casa per tutte le associazioni ludiche milanesi che non sanno dove incontrarsi.
E´ davvero difficile sintetizzare poche righe tutto quello che ci sarebbe da dire su un progetto così intriso di cultura e fantasia, di libertà d´espressione e di rinnovamento.
La novità fondamentale è senza dubbio la conduzione della struttura da parte di un associazione no-profit, che, come sarà già ben chiaro ai più, svolgerà la sua attività senza scopo di lucro, ma al solo fine di ripagare le spese della struttura.
L´altra particolare innovazione, rispetto alle realtà presenti fino ad oggi, è quella di voler realizzare non una ludoteca, che evoca l´idea di locali chiassosi, bensì un impianto sportivo, ovvero una vera e propria struttura sportiva pensata per svolgere quelle discipline che sino a pochi anni fa venivano definite "giochi intelligenti". Infatti negli ultimi anni si è finalmente consolidata l´accezione di sport non solo "fisico", ovvero di competizioni agonistiche e non, dove l´abilità non è solo ed esclusivamente motoria, ma anche mentale.
Lo scopo ultimo è quello di rivalutare "il gioco" a 360° come attività formativa e utile per la formazione, sia culturale che comportamentale, di una persona oltre che ovviamente dare una "Casa" agli appassionati di gioco.

 

Vi aspettiamo per divertirci insieme!