ATTENZIONE: Il sito è stato migrato!

Autore: 
Argomento Articolo: 

Visto l'ennesimo fermo del sito che si è verificato durante il weekend e questa mattina, dato che il provider non aveva modo di rimetterci in piedi rapidamente, abbiamo deciso di sfruttare la situazione per effettuare la migrazione che stavamo pianificando, accelerando un po' i tempi. State quindi accedendo al sito su un nuovo server presso un nuovo provider, ma poiché abbiamo dovuto fare le cose in fretta e all'improvviso, non tutto è ancora completamente funzionante: vi preghiamo quindi di leggere con attenzione quanto segue.

Innanzitutto, abbiamo dovuto avviare il sito utilizzando i dati aggiornati al pomeriggio di sabato 17/10, quindi non troverete nulla di ciò che è stato postato, pubblicato e messo in linea più o meno dalle 18 di sabato in avanti.

Abbiamo reso accessibile il sito principalmente per darvi queste informazioni e consentirne la consultazione, tuttavia nel pomeriggio dovremo effettuare un ulteriore caricamento di dati, per recuperare tutto ciò che al momento non è stato possibile mettere in linea: come conseguenza di questa operazione, perderemo tutto ciò che verrà fatto da questo momento fino al nuovo caricamento di oggi pomeriggio (compreso questo articolo): vi invitiamo dunque a non pubblicare articoli, recensioni, downloads, a non postare sui forum e fare altre attività che desideriate mantenere online, fino a che non vi daremo conferma di aver effettuato tutte le operazioni perviste.

Per quanto riguarda il funzionamento del sito, le verifiche che abbiamo effettuato nelle settimane passate hanno confermato che tutti i moduli sembrano fare il proprio dovere senza dar luogo ad anomalie di sorta, con la sola eccezione della Gallery (galleria fotografica) dove ci sono dei problemi di compatibilità che richiederanno ancora qualche tempo per essere risolti (nel frattempo è consultabile ma non possiamo aprire nuovi album e soprattutto caricare fotografie). Potete comunque segnalare possibili anomalie che a noi dovessero essere sfuggite, inviando una mail al gruppo di migrazione che cercherà di porvi rimedio nel più breve tempo possibile.

A breve vi daremo ulteriori indicazioni per tenervi informati. Ci auguriamo che questo ulteriore disservizio possa essere l'ultimo e che possa garantirci un rapido ritorno alla normalità per quanto riguarda il funzionamento del nostro sito.

Lo staff tecnico de La Tana dei Goblin