Bgg News 29/04/2015: tutto, ma proprio tutto sugli editori francesi, baroni, insetti minuscoli e Fast&Furious!!!

Notizie
Giochi

Il 26 marzo 2015 è uscita l’edizione inglese di Konito di Richard  Champion, un party game in cui bisogna completare l’ultima parola in una frase normale o in un detto. C’è un limite di tempo per rispondere e si può essere aiutati anche dagli indizi degli amici. Le carte hanno tre livelli di difficoltà. Se completate correttamente una frase avanzerete lungo il tracciato, l’obbiettivo è quello di essere i primi a passare il traguardo.


Steam Torpedo: First Contact e l’espansione Steam Torpedo: R&D sono usciti entrambi il 26/03/2015: si tratta di un gioco tattico per due persone a cura di Ludovic Roudy e Bruno Sautter.

1924...la Prima Guerra Mondiale dura da dieci anni. Controllate una nuova generazione di sottomarini da combattimento. La vostra missione è quella di prendere il controllo dei mari e portare alla vittoria il vostro schieramento.

I giocatori costruiscono i loro sottomarini e poi li schierano contro l’avversario, contrastandone gli attacchi e cercando di non restare senza ossigeno.

L’espansione include dieci tessere sottomarino in più, che aggiungono abilità diverse e nuove strategie per il combattimento.


Alien Wars di Markus Geiger è un gioco di memoria e destrezza previsto per luglio 2015.

In Alien Wars volete diventare il Signore della Galassia (ovviamente) ma esistono dei fastidiosi nemici alieni che cercano di fermarvi.

Ogni giocatore inizia con una flotta di nove carte alieno, posizionate a faccia in giù assieme a quelle degli avversari, formando la galassia iniziale. Durante il vostro turno, ne prendete una e la girate. Se è una delle vostre portate a termine l’azione speciale, se è dell’avversario l’attiva quest’ultimo.

Per vincere il gioco dovete eliminare tutti gli altri alieni sparando loro con i vostri blasters, altra azione che viene attivata girando le carte: lancerete un disco apposito nella galassia e rimuoverete la carta su cui finisce.

Le altre azioni vi permettono di guardare le altre carte o di far ritornare in gioco un vostro alieno eliminato.


Medieval Academy di Nicolas Poncin, già uscito per la Blue Cocker Games, è previsto per Iello in giugno 2015. In questo titolo i giocatori cercano di diventare lo scudiero più valoroso, per venire nominati cavalieri da Re Artù in persona.

Scudieri, benvenuti all’Accademia Medievale, il luogo dove verrete addestrati a diventare cavalieri. Dovrete imparare le arti del combattimento e della giostra, completare pericolose ricerche e completare la vostra educazione. Dovrete inoltre servire il re e mostrare di possedere il senso di carità e cavalleria. Solo uno diventerà un cavaliere, nominato da Re Artù, ora è tempo di mostrare di cosa siete capaci.” Padre Adevan Nicolus Emilius, direttore dell’Accademia Medievale.


Per l’inizio dell’estate è prevista la seconda edizione di Piña Pirata di Donald X. Vaccarino, con carte riviste da Sylvan Guinebaud.


Dopo il revival ludico dei Ghostbusters, arriva anche quello di Fast&Furious: Full Throttle di Jeff e Carla Horger, per la Game Salute.

Il parcheggio pulsa con il suono di centinaia di ritmi differenti. Gente si assiepa attorno alle macchine, ognuna è un’opera d’arte e una potente bestia. Alcune vengono dal Giappone, altre dall’America e qualcuno ha portato anche qualche bellezza europea. Non tutte verranno utilizzate questa sera, ma alcune si guadagneranno denaro e rispetto.

Questo è un gioco in cui è necessario sangue freddo, pena l’uscita di strada! Guidate con intelligenza, gestendo bene le vostre carte, prendendo al volo l’occasione o rischiando mosse azzardate! In tutti i modi, spingete sul pedale perchè siete un guidatore con un talento speciale! Avete riempito la macchina di ogni sorta di miglioria! Ora questa gara è vostra!

Fast&Furious: Full Throttle è un gioco di gestione carte. Scartate le carte per cambiare marcia e giocatele per muovervi: le penalità ridurranno la vostra mano di carte.


Puerto Diablo di Bert Menting, gioco auto-prodotto, è arrivato in marzo 2015, il primo gioco definito come deck-building in tempo reale.

L’ambientazione è quella dei Caraibi nel 1663. Quattro nazioni cercano di stabilirsi su isole diverse. Gli obbiettivi da raggiungere sono potere e denaro. Ad un livello più basso si cerca di sopravvivere e raggiungere obbiettivi personali quando possibile. Questo è un gioco per coloro che amano le sfide da affrontare insieme, ma sono pronti a pugnalare alle spalle il vicino!

I giocatori iniziano con un mazzo contenente personaggi e abilità. I giocatori dovranno cooperare tra loro per risolvere le sfide del gioco. Tuttavia, questo non è un gioco cooperativo, le alleanze dureranno poco… Spregevoli tradimenti vi faranno vincere la partita, ma anche farvela perdere all’improvviso.

Inizialmente i giocatori inizieranno a migliorare il loro mazzo e poi acquisiranno i punti vittoria, che possono essere guadagnati se si riesce ad ottenere abbastanza esperienza in una delle otto specializzazioni del gioco.


La Pretzel Games ha annunciato per agosto 2015 l’uscita del loro primo titolo, Flick’em Up! di Gaëtan Beaujannot e Jean Yves Montpertuis.


Da Martin Wallace e Space Cowboys arriva un nuovo titolo a tema zombi, Route 666.

In Route 666 ogni giocatore guida una squadra di cinque sopravvissuti attraverso un territorio ostile infestato dagli zombi. I loro zaini sono riempiti di cibo, armi, pallottole e mappe della zona. Dovete essere cauti con queste poche risorse, perchè le zone che incontrerete saranno sempre più pericolose. Zombi di ogni genere vi aspettano assieme a cannibali, mine anti-uomo e materiale radioattivo. Chi sopravvivrà a quest’apocalisse zombi?


Nations: The Dice Game della Lautapelit.fi è stato presentato in 500 copie in ottobre 2014, ma a causa di una serie di ritardi dovrebbe essere disponibile nel secondo quarto del 2015.


L’editore Bombyx ha una passione per i giochi editi in piccole scatole di metallo, il prossimo (in lingua inglese) saràCardline: Dinosaurs di Frédéric Henry, già uscito in Francia l’anno scorso. Condivide molto le impostazioni di altri titoli della serie, con le carte relative ai dinosauri che vanno giocate nella giusta posizione in relazione alle carte già presenti sul tavolo.

 

Minuscule di Lee Ju-Hwa, già uscito l’anno scorso per la coreana Magpie, arriverà nel secondo quarto del 2015: è un titolo riguardante le scommesse su degli insetti della serie omonima, Minuscule appunto.


Matagot propone Ultimate Warriorz uscito in Francia nel 2011 e previsto in arrivo per giugno 2015, con grafica e regole migliorate. Sempre in giugno dovrebbe uscire Barony di Marc André.

In Barony i giocatori rappresentano ambiziosi baroni che cercando di estendere il loro dominio! Chi avrà successo e diventerà il nuovo re?

All’inizio della partita i giocatori creano un tabellone a caso con nove tessere per giocatore; ogni tessera comprende tre esagoni ed ogni esagono rappresenta uno dei cinque terreni: foresta, pianura, campo, montagna o lago. I giocatori posizionano in seguto tre città ciascuno sulla mappa, con un cavaliere in ogni città. I turni si susseguono in senso orario con ogni giocatore libero di scegliere tra sei azioni: reclutamento, movimento, costruzione, nuova città, spedizione, titolo nobiliare. Quando uno dei giocatori ha raggiunto il titolo di duca, si termina il round e si totalizzano i punti vittoria, forniti dalle risorse possedute, dal titolo posseduto e dal numero delle città. Chi ha il totale più alto è il vincitore.


Alla prossima!!!