[BGG News] Novità dal GAMA Trade Show 2016

Notizie
Giochi

 Arriva la primavera ed è il momento di una nuova fiera: novità dal GAMA Trade Show 2016!

Arriva la primavera ed è il momento di una nuova fiera: novità dal GAMA Trade Show 2016!

Immancabile in un mondo dove i brand la fanno da padroni, non poteva mancare l’uscita, trainata dal nuovo film, di Kung Fu Panda: The Board Game; sempre in tema di film/serie tv è prevista a breve anche un’espansione per Thunderbirds di Matt Leacock, dal titolo Tracy Island.

 

Nuova grafica in vero stile antico Egitto per Ra di Reiner Knizia edito da WindRider Games, non proprio una novità, ma quanto meno una curata ri-edizione; nuova versione in arrivo anche per Diamant della IELLO, della coppia Moon-Faidutti.

 

Dalla Polonia, ondata di espansioni per Portal Games, tra le quali l’unica rivelata con certezza è Imperial Settlers: 3 is a magic number e un nuovo gioco di corse demenziali dal titolo Crazy Karts, a cura di Charles-Amir Perret.

 

La CMON sempre abituata a mettere sul mercato nomi di assoluto successo, questa volta si gioca The Godfather del prolifico Eric M. Lang: un “worker placement” con tonnellate di miniature e famiglie mafiose in feroce lotta tra loro. Pare che il 2016 sia un anno buono per titoli dal vago sapore “mafioso” ed ecco anche The Godfather: An Offer You Can’t Refuse di Nate Murray per la IDW Games/Pandasaurus Games, gioco in cui impersonerete o un membro della famiglia Corleone o un infiltrato delle forze di polizia. Per concludere questa breve trilogia c’è anche The Godfather: A New Don dello stesso editore a cura di Jay Cormier e Sen-Foong Lim: questa volta si tratta di un titolo basato sul controllo area/gestione del proprio pool di dadi...ovviamente con il solito obbiettivo di diventare la famiglia mafiosa più influente nella New York anni’50.

Annunciato anche il nuovo titolo della serie Tales&Games della IELLO, questa volta si tratta di The Pied Piper di Agnès Largeaud.

Eric M. Lang naturalmente non può restare con le mani in mano e nell’arco di due settimane, oltre al precedente annuncia anche un nuovo gioco di carte, sempre targato CMON: Bloodborne: The Card Game, tratto dall’omonimo videogioco.