[BGGNews] Nuove pandemie, banchieri rinascimentali e conflitti bellici.

Notizie
Giochi

Pare che la moda dei giochi legacy ormai imperversi... un nuovo capitolo lo scrive la Stonemaier Games, con Charterstone, titolo per 1-6 giocatori di una durata massima di 60 minuti, in cui concorrerete a creare e popolare un villaggio dal nulla, con una storia sullo sfondo che andrà dipanandosi mano a mano che aprirete nuovi scomparti segreti, come appunto nel più classico dei giochi legacy.

Pare che la moda dei giochi legacy ormai imperversi...un nuovo capitolo lo scrive la Stonemaier Games, con Charterstone, titolo per 1-6 giocatori di una durata massima di 60 minuti, in cui concorrerete a creare e popolare un villaggio dal nulla, con una storia sullo sfondo che andrà dipanandosi mano a mano che aprirete nuovi scomparti segreti, come appunto nel più classico dei giochi legacy.

Non è un gioco legacy, ma porta il nome del titolo che più di tutti ha contribuito a rendere nota questa particolare tipologia di gioco da tavolo: si tratta di Pandemic Iberia di Jesus Torres Castro e Matt Leacock, ambientato nella Spagna del 1848 e previsto per fine 2016, in sola edizione collector.

 

Per la GenCon 2016 arriverà la nuova espansione di Five Tribes, intitolata The Thieves of Naqala, in realtà una mini-espansione di ben 7 carte..

...oltre all’atteso Seafall di Rob Daviau a cura della Plaid Hat Games.

 

 

Dalla Stronghold Games, in settembre, arriverà un nuovo titolo bellico The Fog of War di Geoff Engelstein, che permetterà di coprire il teatro europeo della Seconda Guerra Mondiale, senza l’utilizzo di particolari unità, ma solo grazie al proprio mazzo di carte.

 

Per ottobre è prevista da Sierra Madre Games l’uscita dell’ultima fatica di Phil e Matt Eklund: Pax Renaissance, titolo che vi vedrà nei panni di banchieri rinascimentali intenti a finanziare regnanti e guerre varie, determinando il corso futuro dell’Occidente. Contemporaneamente uscirà anche un’espansione per Pax Pamir, intitolata Khyber Knives, con 60 nuove carte.

Gli spagnoli della Nestorgames hanno annunciato una nutrita serie di giochi astratti, un po’ per tutti i gusti, alcuni si rifanno agli scacchi, altri sono stati creati dal curatore del Museo Giapponese dei Giochi Astratti, e altri ancora rimandano al gioco del calcio: Melting Chess di Markus Hagenauer, Fano-330-R-Morris di Masahiro Nakajima, Ouroboros di Ira Fay, Iqishiqi di João Pedro Neto e Bill Taylor e Ni-Ju di Romeral Andrés.

.                              La Z-Man Games ha annunciato l’uscita a luglio 2016 del suo recente successo Flickem Up in versione sola plastica (anzichè legno), al prezzo di circa $ 35.

Sempre in tema di sparatorie arriverà il mese prima Dead Last, di Matthew Grosso e Andy Patton per la Smirk&Dagger Games, dove, come da titolo, sarà vincitore l’ultimo a restare in piedi dopo lo scontro a fuoco finale.