Blue Max: I diritti internazionali di Blue Max acquisiti da Stratelibri

Autore: 
Argomento Articolo: 

Blue MaxGiochi Uniti ha annunciato la sua prossima pubblicazione per la linea Stratelibri: la nuova edizione di un classico dei giochi da tavolo, Blue Max, di cui ha acquisito tutti i diritti internazionali.
Feci un mezzo loop per scendere dall’alto su di lui. Capì immediatamente e iniziò anche lui a cabrare. Provai una virata e Guynemer mi seguì. Appena terminata la manovra, mi ebbe nel mirino per un momento. Una pioggia di metallo percosse le ali del mio aereo e risuonò quando colpì le pale dell’elica. Provai ogni mossa a mia disposizione, virate, scivolate d’ala, inclinare al massimo l’aereo, ma con riflessi fulminei egli anticipava tutti i miei movimenti e reagiva prontamente. Lentamente riconobbi la sua superiorità. Il suo aereo era migliore, poteva spingersi oltre quello che ero in grado di fare, ma continuai a combattere.

Ernst Udet ­– The Complete Fighter Ace



Blue Max è un gioco da tavolo multigiocatore sui combattimenti aerei della Prima Guerra Mondiale sul Fronte Occidentale tra il 1917 e il 1918. Ogni giocatore veste i panni di un pilota Tedesco o Alleato, facendo rivivere combattimenti aerei dove i partecipanti dovranno abbattere il maggior numero di avversari possibili cercando nel contempo di non cadere sotto le raffiche delle armi nemiche. Le partite si svolgono su una plancia esagonale con i giocatori che a ogni turno scelgono le manovre da eseguire per poi muovere simultaneamente tutti gli aerei sulla mappa e aprire il fuoco contro gli avversari nell’arco di tiro. Caratterizzato da regole intuitive e immediate, Blue Max riproduce con sufficiente accuratezza un combattimento aereo, contenendo tutto il necessario che serve per giocare.

Un vero classico, originariamente pubblicato dalla Game Designers Workshop (GDW) nel 1983 con il nome del prestigioso ordine tedesco Pour le Mérite, informalmente conosciuto come Blue Max. La prima, storica, edizione italiana risale al 1988 e fu il primo titolo in assoluto prodotto da Stratelibri, cui fece seguito una seconda edizione pubblicata nel 1993.

Giochi Uniti Srl si appresta quindi a ripercorrere i passi del suo marchio di riferimento per il mercato internazionale, presentando nuovamente sul mercato questo classico sui combattimenti aerei, che tanti fan ha avuto nel corso degli anni. La nuova edizione si propone di mantenere lo spirito e l’impostazione dell’originale, apportando miglioramenti nella componentistica e nelle meccaniche, ma senza stravolgere quelli che sono stati i punti di forza di Blue Max, a partire dal formato, che conserverà la classica forma del boardgame.

Ulteriori dettagli sulla pubblicazione, le caratteristiche della nuova edizione e la data di uscita saranno annunciati in futuro. Blue Max sarà pubblicato in tutte le principali lingue e distribuito in tutti i paesi di riferimento del mercato dei giochi da tavolo.