BRASS di Martin Wallace

Autore: 
Argomento Articolo: 

In attesa che esca per Essen 07 il nuovo gioco di M. Wallace: Brass, ecco un resoconto dettagliato di una partita in playtesting su un sito francese: Le blog perso de Ludo le gars. Il giudizio mi sembra più che positivo...

Voto 17 su 20. Cosa piace: "Le immense possibilità che il gioco propone: le scelte sono molto numerose, così come i modi d'investire, e questo è molto buono per la longevità del gioco!

L'astuto sistema di gestione delle carte: o un giocatore le usa per costruire un'impresa, oppure le scarta per fare un'altra azione. Tutto dipende dalla buona gestione della mano da parte del giocatore.

I costi in cubi che avvengono ogni istante, impongono delle riflessioni ben fatte.

L'interazione continua: un giocatore può vendere ad un porto avversario, prendere dei cubi dalle miniere o industrie di acciaio avversarie, coprire certi segnapunti.. etc.

Cosa non piace: per il momento niente..."