Cosa Bolle in Pentola ? #13 - Silvano Sorrentino

Liga: cosa bolle in pentola

Ciao a tutti

eccomi qua ad intervistare Silvano Sorrentino o, per chi come me, frequenta anche IHG "Il Silvano". Oltre che autore di giochi e membro attivo della daVinci Silvano è da anni impegnato nel mantenere in vita GiocAreA Online, una delle più belle riviste online gratuite di giochi.

Ma ecco a voi l'intervista completa in Italiano, in contemporanea con quella che ho pubblicato in inglese su BoardGame News

buon gioco a tutti

Liga

Ciao a tutti

eccomi qua ad intervistare Silvano Sorrentino o, per chi come me, frequenta anche IHG "Il Silvano". Oltre che autore di giochi e membro attivo della daVinci Silvano è da anni impegnato nel mantenere in vita GiocAreA Online, una delle più belle riviste online gratuite di giochi.

Ma ecco a voi l'intervista completa in Italiano, in contemporanea con quella che ho pubblicato in inglese su BoardGame News

buon gioco a tutti

Liga
[Liga] Ciao Silvano, andiamo subito nel vivo. Dacci una breve descrizione di te stesso

Ciao, mi chiamo Silvano Sorrentino e sono nato e vivo a Bari.
Sono un giocatore fin da bambino, e ricordo di quando inventavo i miei piccoli (e brutti!) giochi all’età di 6 anni circa, rubando idee dai giochi da tavolo dei miei amici.
Con l’arrivo dei computer (la mia altra passione, ricordo ancora il mio primo Commodore Vic 20...) presto spostai il mio interesse ludico sui videogiochi, e per moooolto tempo mi dimenticai del tutto dei giochi da tavolo.
Poi, un giorno, nel febbraio 1998, trovai in edicola una grandiosa rivista di giochi italiana chiamata GiocAreA, fondata da alcuni figuri che già conoscete: Andrea Angiolino (l’autore di Wings of War e Ulysses), Domenico Di Giorgio & Roberta Barletta (una coppia deliziosa, e autori di Abracadabra).
Tutti quei grandiosi articoli e recensioni riaccesero il mio amore per i giochi; un giorno spedii a Domenico Di Giorgio una copia di un mio gioco (Mindball) da pubblicare su GiocAreA e tre anni dopo, con lui e altri sette soci, fondammo daVinci Editrice.
Ok, la storia è un po’ più lunga di così, ma se volevi una “breve introduzione”...
Ora lavoro in daVinci perlopiù come game designer, come curatore del sito e come... caporedattore dell’edizione digitale di GiocAreA, la rivista che ha salvato la mia vita (ludica)!

[Liga] Davvero una bella storia. Anche io sono rimasto folgorato da GiocaArea nei miei primissimi passi nel mondo dei giochi. E sono anche un lettore, come sai, di GiocaArea online. Ma adesso dicci Cosa Bolle in Pentola ?

Sto lavorando su un bel po’ di giochi nuovi. Uno di loro chiuderà la mia “trilogia” di party game (dopo Ostrakon e Dancing Dice). L’altro è uno strano piccolo gioco di carte dove di volta in volta puoi fare punti solo con l’aiuto di un altro giocatore; il prototipo è stato testato durante IdeaG (l’incontro di autori di giochi italiani) e ha funzionato molto bene.
Dall’altra parte, sto cercando di disegnare alcuni giochi con l’aiuto di alcuni amici: se lo fa Faidutti e ha tanto successo, perché non copiare l’idea?
Nel frattempo continuo a scrivere un sacco di giochi e varianti per la sezione Giochi Gratis del nostro sito, per GiocAreA, come gioco Bonsai, eccetera...

[Liga] Sono sicuro che hai davvero un sacco di cose da fare in daVinci. e per il futuro ?

Tifentare patroni di monto... Oh, scusa, questo era il progetto segreto del Di Giorgio...
Voglio scrivere UN SACCO di giochi in futuro, e creare qualcosa che accontenti sia i giocatori della domenica che gli hardcore gamer. In questa direzione, insieme ad altri autori interni, sto iniziando a lavorare su due progetti daVinci a lungo termine. Devo ancora scrivere quello che ritengo un gioco perfetto – ammesso che il gioco perfetto esista!
[Liga] Sono davvero curioso di sapere quale è per te il gioco perfetto ... immagino che qualcosasi possa capire dalla tua lista dei 10 giochi che preferisci giocare di più

Wow, questa è difficile. Vediamo... Alla rinfusa, amo particolarmente:

GO

Non riesco ancora a credere che un gioco con così poche regole sia così enorme che ogni partita è diversa da ogni altra, come due fiocchi di neve. Ero giunto a 16 kyu, e ora non ricordo più nulla, ma è un gioco che di certo riprenderò e giocherò ancora per tanto tanto tempo in futuro.

PUERTO RICO

Okay, non sono molto originale: tutti i giocatori del mondo amano Puerto Rico, ma è come amare la cioccolata, o i gatti. E se non amate la cioccolata o i gatti, be’, il problema è vostro, non mio.

LUPUS IN TABULA

E’ uno dei miei giochi daVinci preferiti, soprattutto perché è così semplice da insegnare ai non-giocatori (non devono imparare quasi nulla prima che il gioco inizi!), ed è sempre un piacere da giocare.

BOHNANZA

Uno dei miei giochi di carte preferiti, con la sua stramba regola su come giocare le carte. Inoltre anche se non è il tuo turno sei sempre in gioco.

CARABANDE

Schicchera quella macchinina! Divertimento istantaneo!!
(Nota dell’ultim’ora: dopo una lotta intestina Carabande ha battuto un altro gioco solo perché quest’ultimo era fuori produzione, mentre Carabande esiste ancora col nome di Pitch Car.
Ho appena scoperto però che quell’altro gioco sarà ripubblicato a breve, quindi è d’obbligo una citazione per il mitico Gino Pilotino!!).

SHADOWS OVER CAMELOT

Penso che con i miei amici stiamo iniziando a giocare contro il meccanismo più che contro il gioco, ma è tuttora una bella esperienza.

BARBAROSSA

Ok, ho superato i trenta, ma posso ancora giocare col pongo. Un party game di classe!

X-BUGS, WINGS OF WAR, LA GUERRA DELL’ANELLO...

Qui inizio a barare, ma sono tre grandi esempi di Gioco Italiano... (e magari prima o poi vedremo un Wings of War Gino Pilotino edition...)

REINER KNIZIA’s [spazio per il nome di un gioco]

Sto barando ancora, ma non riesco a sceglierne uno solo: nelle mie serate ludiche c’è sempre un gioco di Knizia nella pila accanto al tavolo. Ra, Samurai, Euphrat & Tigris, ma anche giochi più leggeri come Circus Flohcati, Res Publica, Quo Vadis o... il nuovo daVinci Figaro (Factotum).

INFINE...

Mi tengo libero uno slot per “i 10 giochi che ti PIACEREBBE giocare di più”, perché ho così poco tempo ultimamente...
Ma un giorno giocherò finalmente almeno Caylus, e Raja, e Amun-Re, e... (continua sfumando per vari minuti).

[Liga] Grazie mille Silvano. Buona fortuna per i tuoi progetti e buon gioco! E continua col tuo ottimo lavoro in GiocaArea online

La prossima settimana andrò ad intervistare Domenicao di Giorgio