Cosa Bolle in Pentola ? #24 - Claudio Gelosa

Autore: 
Argomento Articolo: 

Ciao giocatori!

ecco anche l'intervista a Claudio Gelosa, autore di Esagek. Rispetto all'intervista uscita originariamente su BoardGame News Claudio è stato così gentile da aggiornare le sue risposte.

buon gioco e buona lettura a tutti

Liga

[Liga] Ciao Claudio, è un piacere avere l'opportunità di intervistarti. So veramente poco di te; potresti, per favore, raccontarci chi sei ?

[Claudio] Ho 40 anni, sono sposato con Barbara e ho iniziato la mia "avventura" nel mondo dei giochi solo pochi mesi fa.

Sin dall'infanzia mi divertivo ad organizzare giochi ed eventi per i miei amici; ero conosciuto per le mie "cacce al tesoro" e per i giochi che avevo creato sul retro del tabellone del Monopoli.

L'unione dei miei studi informatici a questa passione ludica mi ha dato la capacità di ideare dei giochi con delle logiche più "matematiche" (ho scoperto da poco che vengono chiamati "astratti").

Più o meno 10 anni fa ho avuto l'idea di Esagek, un gioco con sette esagoni rotanti, ma il lavoro (in Italia e all'estero) mi ha tanto impegnato da non lasciarmi il tempo di togliere questo sogno dal cassetto; in questi anni ho avuto solo l'opportunità di migliorare il progetto iniziale giocando con gli amici e creando delle nuove espansioni.

All'inizio del 2006 ho avuto l'occasione di conoscere l'esistenza di un meraviglioso nuovo mondo: quello dei giochi, leggendo di "Ludicamente 2006" su internet; grazie a Marco Camurri (tra i bravi organizzatori della fiera di Mantova) ho potuto mostrare un primo prototipo di Esagek per verificare se poteva attrarre qualcuno al di fuori della cerchia degli amici e dei parenti.

Grazie al cielo la risposta sia dei visitatori che degli altri espositori è stata pi che positiva; questo ha spinto mia moglie e me nel continuare la strada di sviluppare e produrre il gioco.

[Liga] Bella storia. Spero troverai il tempo di presentare Esagek anche a Lucca. Ed adesso: cosa bolle in Pentola?

[Claudio] Attualmente sono piuttosto impegnato nel perfezionamento della produzione di Esagek (nella sua confezione definitiva) e sto vagliando le offerte di distribuzione che ho ricevuto ad Essen.

[Liga] E quali progetti per il futuro ?

[Claudio] Sto valutando la possibilità di iniziare la produzione delle espansioni di Esagek, ci sono delle versioni meno astratte ideali per giocatori che richiedono l'uso della fantasia nei giochi; sto pensando in particolare ad una ambientazione per bimbi sotto i dieci anni, che si potranno immedesimare nei panni di un autista di autobus, con il compito di raccogliere il maggior numero di passeggeri guidando sulle strade di Esagek.

[Liga] Davvero un'ottima idea. Come ben sai ho una bimba piccola e tutti i giochi intelligenti pensati per i bambini mi affascinano. Ma è un terreno difficile, una bella sfida insomma! Buona fortuna. Non sono un esperto di giochi astratti e non riesco a prevedere il futuro di Esagek, ma le premesse mi sembrano eccellenti. Per concludere: quali sono i 10 giochi coi quali preferisci giocare?

[Claudio] So che adesso deluderò i tuoi lettori; purtroppo ho scoperto i "veri" giochi solo quando ho iniziato questa avventura, pochi mesi fa. I soli giochi che conoscevo erano quelli della mia infanzia: Scacchi, Monopoli, Risiko e pochi altri; anche se mi piace molto giocare a carte od altri classici giochi, che mi danno l'occasione di stare con i miei amici.

Così non sono in grado di elencare 10 giochi, ma posso comunicarti quali sono le caratteristiche che vorrei trovare in ogni gioco:

- Non troppo complicato da imparare
- non troppo lungo da giocare

- divertente con qualsiasi numero di partecipanti

- che lasci la possibilità di vincere anche a chi sembra sconfitto

- che impegni la mente stimolando la fantasia

[Liga] Grazie Claudio per la tua gentilezza e buona fortuna per Lucca. Buon gioco a te!