Cosa pensano della Tana i visitatori di Play08?

Autore: 
Argomento Articolo: 

Come forse non tutti sanno, in occasione di Play08 abbiamo utilizzato per la prima dei questionari di valutazione per raccogliere le opinioni dei visitatori sugli eventi e le attività gestite da La Tana dei Goblin durante la fiera. Nel corso dei tre giorni di manifestazione, i nostri associati di TdG Lodi, TdG Bologna e TdG Treviso hanno consegnato e fatto compilare qualche centinaio di moduli, i cui risultati, dopo essere stati collazionati ed elaborati, sono ora a disposizione di tutti e commentati nel seguito di questo articolo.

Di seguito sono riportati i principali risultati di questo primo sondaggio, con un breve commento che ci è sembrato utile condividere con tutti voi. Per chiunque sia particolarmente interessato all'argomento, e per eventuali scopi divulgativi esterni, è disponibile una versione Acrobat (PDF) completa di grafici.


Domanda 1

Si

No

Altro

Hai partecipato al prestito giochi?

157

180

6

Hai partecipato all'area di gioco libero?

317

26

0

La ludoteca ha offerto quello che cercavi?

309

30

4

L'ambiente di gioco era adeguato?

332

8

3

Hai dovuto attendere?

26

315

2

Hai partecipato a tornei?

31

307

5


La Domanda 1 era volta a rilevare il comportamento e la soddisfazione dei visitatori di Play rispetto alle aree gestite direttamente da La Tana dei Goblin alla manifestazione. Un primo risultato interessante da commentare è come, contrariamente alle previsioni organizzative iniziali, la partecipazione si sia concentrata assai maggiormente sull'area di gioco libero che non sull'area demo, cosa che infatti ci ha costretti al volo a ridimensionare le aree inizialmente predisposte...

Laddove il ricorso al prestito giochi ha interessato meno della metà dei partecipanti, va sottolineato come in sostanza la ludoteca abbia soddisfatto praticamente tutti coloro che vi si sono rivolti, un'evidente ed importante riconoscimento nei nostri confronti, soprattutto se visto in congiunzione ai tempi d'attesa decisamente percepiti come bassi.

Soddisfazione evidente anche per l'ambiente di gioco, e del resto questo era anche ovvio visto il sensibile cambiamento rispetto alla polisportiva Sacca. Interessante il dato secondo cui, dei visitatori interessati alle nostre attività, pochi sono quelli che partecipano a tornei.


Domanda 2

Si

No

Conoscevi già TdG?

218

125

Sei un utente registrato sul sito TdG?

103

240

Sei un associato TdG?

31

312

Sei a conoscenza delle filiali TdG?

130

213

Sei a conoscenza delle convenzioni TdG?

115

228



Conoscevi già TdG perché...
Ho visto il sito

125

Da altre manifestazioni

35

Ne ho sentito parlare

36

Altro

11


La Domanda 2 e la sottodomanda di approfondimento erano volte a rilevare il grado di conoscenza della nostra organizzazione da parte dei visitatori. Il fatto che circa un terzo delle persone intervistate non ci conoscesse può essere un indice del successo di Play nell'attrarre finalmente anche persone che non fanno parte del tradizionale mondo degli hard gamers, tuttavia potrebbe essere un dato da analizzare per migliorare la nostra comunicazione esterna. Del resto, dalla domanda di approfondimento è evidente che siamo conosciuti per la massima parte per via del nostro sito, elemento certo fondante, ma non certo sufficiente di per sé. La politica delle affiliazioni è stata infatti concepita proprio per farci conoscere anche sui canali più tradizionali e se darà i suoi frutti come speriamo, contiamo nei prossimi anni di aumentare la schiera di chi ci conosce anche per una presenza più reale sul territorio.

Anche gli altri elementi che emergono da questa domanda devono indurci ad una campagna di divulgazione più ampia ed efficace, che possiamo avviare solo con la partecipazione degli associati e delle affiliate. Se da un lato è fisiologico e naturale che gli utenti registrati sul sito siano meno di quelli anonimi, è a mio giudizio ancora troppo bassa l'incidenza degli associati e di coloro che conoscono le nostre iniziative in termini di convenzioni ed affiliazioni, elementi che sono invece di centrale importanza per la nostra organizzazione ed il suo sviluppo.


Domanda 3

Ottima

Buona

Discreta

Sufficiente

Insufficiente

Come reputi la nostra conoscenza di giochi?

170

156

16

1

0

E la nostra cortesia?

250

86

4

2

1

Come reputi la manifestazione?

120

186

33

3

1


La Domanda 3 era mirata a rilevare la nostra competenza e capacità nel gestire questo tipo di eventi, ed è probabilmente la parte che desidero sottolineare maggiormente perché direi che ci fa decisamente onore.  Non c'è dubbio infatti che i dati ci riconoscano una professionalità molto elevata in materia di giochi, che si affianca ad un'altrettanto altissima cortesia. Se sulla prima dote non ho mai dubitato, la seconda tende ad essere merce assai rara ultimamente, pertanto questo è il dato più importante che credo meriti il nostro ringraziamento nei confronti di quanti si sono prodigati per raggiungere questo risultato. Un'eccellente competenza tecnica in fatto di giochi sarebbe sprecata e vanificata da un comportamento ineducato dei singoli, e riuscire ad abbinare le due cose è certamente una garanzia di alta qualità che dà valore oltre che sostanza alla nostra attività.


Domanda 4 Ho visto il sito Sentito parlare Altro
Come sei venuto a conoscenza di Play?

90

155

98


La Domanda 4 è stata inclusa anche se non direttamente relativa a noi, per fornire un dato significativo anche al Club TreEmme che non aveva il tempo di occuparsi di una rilevazione del genere. Purtroppo le risposte non siamo riusciti a tararle nel migliore dei modi e quindi i risultati non premiano l'attività di divulgazione quasi porta a porta che è stata fatta, soprattuto a Modena e dintorni. In particolare, il troppo alto valore della voce "Altro" non consente analisi particolarmente approfondite o significative.

Sicuramente questi dati faranno scaturire ulteriori riflessioni e discussioni anche più profonde di quelle esposte in questo articolo, che leggeremo e considereremo con estremo interesse. L'idea infatti è quella di aver imboccato una strada che persegua con sistematicità la politica di rilevazione del gradimento, in modo da poterci migliorare e riuscire a proporre iniziative sempre soddisfacenti per le persone che in un modo o nell'altro vengono in contatto con la nostra organizzazione. Di sicuro si intuiscono già margini di miglioramento e tanti altri ce ne saranno, ma già questa prima rilevazione va considerata una buona attestazione di qualità nei confronti del marchio TdG, i cui meriti ed i cui ringraziamenti vanno condivisi con tutti voi che in un modo o nell'altro contribuite giorno dopo giorno a fare della Tana ciò che è.

Lo staff de La Tana dei Goblin