[Crowdfunding] Project: Elite - diario di sviluppo - parte III

Autore: 
Categoria Articolo: 
Argomento Articolo: 
Il seguente diario di sviluppo è una traduzione ad opera di Mik e Noise42, dall'originale pubblicato su BGG.
 
Project: Elite è un nuovo gioco della Artipia Games che verrà lanciato questo 29 Aprile tramite la piattaforma Kickstarter. Si tratta di un tower defence in tempo reale, collaborativo puro, in cui una unità speciale di umani (i giocatori) dovrà resistere all'assalto alieno.  Il motore del gioco è una meccanica di dice rolling e push your luck.
 
 
MISSION 5
 
Prima di tutto, come avrete notato, abbiamo adottato un titolo per il gioco molto più facile da cercare attraverso i motori di ricerca. Ora si chiama Project: Elite
 
Oggi ci focalizzeremo sull'aspetto TEMPO del gioco.
 
Stiamo pianificando di aggiungere un timer nella scatola. Un timer digitale offre un sacco di possibilità in più di un mp3, cd o clessidra. Intendiamo rendere disponibili degli mp3 che potranno essere scaricati di modo da impostare il ritmo, ma siccome ogni secondo di ogni round conta in questo gioco, un timer è esattamente quello di cui c'è bisogno.
 
Sotto una foto del timer che intendiamo aggiungere in ogni scatola.
 
Ebbene, perchè un timer è così importante? Di seguito le varie ragioni:
 
1) Il Leader (la persona che controlla il timer) ha in ogni momento la possibilità di informare i vari giocatori del tempo rimanente in ogni round. Durante la loro pianificazione, i giocatori spesso si devono impegnare a fare delle piccole missioni durante ogni round. Potendo essere informati dal leader del tempo rimanente in ogni momento, posso agire nel migliore dei modi e calcolare quando è il momento migliore per iniziare a fare quel che deve essere fatto.
 
2) Potete facilmente mettere in pausa. Nelle prime partite introduttive i giocatori potranno avere la necessità di dover mettere in pausa per dei chiarimenti. Inoltre ritengo che i giocatori debbano poter fermare il tempo se un dado dovesse cadere dal tavolo. Sarebbe veramente arduo dover immergersi sotto al tavolo cercando di agguantare un dado caduto, sapendo che potreste essere decisivi per il destino della vostra squadra sprecando tempo prezioso :-)
 
3) Diversi eventi così come le abilità Aliene riducono il tempo di ogni round fintanto che rimangono in gioco. Con un timer è molto semplice aggiustare il tempo del round secondo neccessità.
 
4) Ipotizzando ci fosse un'opzione campagna per il gioco, i giocatori potranno investire nel comprare più tempo per i round o le partite future. Avendo un timer sarà estremamente facile fare questi tipi di aggiustamenti.
 
Il TEMPO è quello che rende Project: ELITE un gioco veramente intenso. Non avrete mai abbastanza tempo per fare tutto quelle che dovreste fare. E' una continua battaglia contro il tempo. E' veramente raro che i giocatori si trovino completamente fuori dai guai prima che il round finisca. Anche in questi rari casi, i giocatori dovranno spendere il tempo rimanente per prepararsi al prossimo round cercando di posizionarsi meglio per raggiungere i prossimi obbiettivi o per cercare equipaggiamento addizionale.
 
Il TEMPO è una preziosa risorsa in Project:ELITE e durante il gioco lo vedrete spesso scorrere via mentre si viene immobilizzati dagli alieni che bloccano i vostri obbiettivi o mentre dovete muovere gli Alieni a seguito di un tiro con il simbolo Muovi Alieno (cosa che succede spesso!). Questo gioco vi farà veramente sentire che ogni cosa avrà un costo in tempo.
 
Il fatto di dover fermare il flusso dei propri pensieri per muovere un nemico o anche il tempo che dovrete perdere per muovere il simbolo uscito dal tiro di dado su un'arma/oggetto per attivarla vi farà percepire il tempo attraverso un prospettiva diversa. L'adrenalina schizzerà nel timore che il timer segnali in qualsiasi momento la fine del round e forse la fine del vostro futile tentativo di sconfiggere quegli alieni... :twisted:
 
Poco fa abbiamo pubblicato il nostro primo video introduttivo per il gioco.
Spero vi piaccia
 
Grazie a tutti,
Konstantinos Kokkinis

 

MISSION 6

Oggi mi piacerebbe parlarvi della nostra prossima campagna kickstarter ed avere qualche suggerimento da quelli che sono interessati alla cosa. 
Abbiamo pianificato di lanciare Project:ELITE su kickstarter ad Aprile 2015. Vogliamo mantenere tutto il più semplice possibile e quindi la campagna avrà solo 2 livelli di pledge. 
Uno che prevede il ritiro allo Spiel 2015 e uno che comprende le spese di spedizione in tutto il mondo. Vogliamo offrire un prezzo fisso per gioco + spese di spedizione e questo indipendentemente dalla destinazione. 
 
Questi sono i componenti del gioco:
 
Scatola Quadrata (delle dimensioni di Ticket to Ride) con inserto in plastica
2 plance di gioco (delle dimensione di TTR)
180-200 carte (Alieni, armi, esplosivi, oggetti, eventi, scenari etc)
16 dadi personalizzati incisi
16 dadi normali
1 dado personalizzato D3 a sei facce (?!)
Un sacco di segnalini (per le ferite, l'acido, le generazioni, gli oggetti alieni etc)
6 plance per i personaggi
1 libro delle regole (in inglese)
1 timer digitale (presentato nella Missione 5)
Ed infine, ma non meno importante, circa 75-80 miniature (quasi tutte le miniature saranno alte tra i 3-6 cm)
 
Il gioco peserà circa 2.5kg. Per contenere i costi di spedizione pianifichiamo di spedire in due scatole separate di 2kg. Una conterrà il gioco senza miniature, mentre l'altra conterrà le miniature di gioco (in una scatola separata) più tutti gli stretch sbloccati, gli add-on, etc. 
 
Per il gioco + le spese di spedizione internazionali di 2x2kg di scatole faremo del nostro meglio per offrile al costo di 80$ (faremo di tutto per evitare che salgano). Abbiamo preparato un sacco di splendidi Stretch Goal (delle nuove miniature super fighe con nuove abilità) così in base a quanto bene andrà la campagna, quegli 80$ potranno includere molte altre miniature e materiale utile al gioco
 
A questo punto, siamo arrivati alla domanda più importante. Una volta vista la recensione, letto il regolamento e valutato se vi piace il gioco, vi sembrano 80$ un buon prezzo per quello che andiamo ad offrire?
Le vostre osservazioni sono molto ben accette :)
 
E come al solito, finisco questo post con una succulenta anteprima
 
Grazie!!
 
Konstantinos Kokkinis
Artipia Games
 
 
MISSION 7
 
Ciao a tutti.
Sono felice di segnalarvi che il progetto sta procedendo molto bene.
Aspettiamo che i prototipi delle miniature ci arrivino entro la prossima settimana così potremo finalmente postare alcuni video di gioco.
 
Oggi vorrei parlare della varietà di armi ed equipaggiamenti che il gioco base includerà.
 
[Esempio di Artwork della pistola The Seeker]
 
Il gioco è dotato di tre mazzi da cui il giocatore potrà pescare armi, equipaggiamenti ed esplosivi.
Suggeriamo di aggiungere il mazzo esplosivi solo dopo aver giocato un paio di volte, visto che sono leggermente più complessi da usare.
Infine, è presente un mazzo di tecnologie Aliene.
 
Il mazzo delle Armi conterrà circa 20 armi di modo da offrire molta varietà. Basandoci sulla nostra esperienza maturata durante le partite di prova, si possono fare molte partite prima di sentire la necessità di provare un tipo di arma differente, così 20 armi saranno in grado di garantire un ottima rigiocabilità. Alcune armi sono semplici ma efficaci, mentre altre hanno regole ed abilità più complesse.
Dal momento che questo gioco si basa sul concetto di "facile da imparare, difficile da padroneggiare", più tempo si impiega ad imparare come usare bene un arma, maggiore sarà la sua efficacia in battaglia.
 
Il mazzo Oggetti/equipaggiamenti contiene varie migliorie per le armi tanto quanto altri accessori che aiuteranno a star vivi e a completare la missione.
 
Il mazzo Esplosivi contiene cose che possono fare seri danni massivi se usati correttamente.
 
Durante l'inizio del gioco, ogni giocatore pesca 3 carte da questi mazzi in una qualsiasi combinazione tra loro. Tiene poi 2 di queste carte e le mette in un pool comune dal quale ogni giocatore sceglierà l'equipaggiamento con cui vuole partire.
Si potrà sempre aumentare il proprio equipaggiamento durante il gioco cercando nelle apposite aree indicate. Ogni volta che lo si farà, si pescheranno 2 carte da una combinazione qualsiasi dei mazzi e se ne terrà una.
In ultima, i giocatori potranno scambiarsi gli equipaggiamenti durante il gioco fintanto che si troveranno su caselle adiacenti.
 
Il mazzo Tecnologie Aliene include alcune cose molto sfiziose che gli alieni portano con loro. Si potrà accedervi ogni volta che si completerà un obbiettivo o si ucciderà un Boss Alieno.
Le Armi che si trovano in questo mazzo garantiscono un ancor maggiore rigiocabilità.
 
Spero di riuscire a farvi vedere queste cose molto presto attraverso i video di gioco. Nel frattempo potete visitare il nostro sito ufficiale Project: ELITE facebook page per avere maggiori informazioni riguardo il progetto.
 
Alla prossima missione,
Konstantinos Kokkinis
Artipia Games