E’ in arrivo SUPER FANTASY, il nuovissimo hack'n'slash di Red Glove

Autori

Una delle uscite più attese di questa seconda metà del 2013 sarà sicuramente
SUPER FANTASY, un hack’n’slash prodotto e pubblicato dalla casa editrice
Red Glove, che sarà in vendita per il mese di ottobre.
Per gli amici di
Idee Ludiche ne parliamo oggi con Mario Cortese, il responsabile commerciale dell’azienda toscana.

Una delle uscite più attese di questa seconda metà del 2013 sarà sicuramente
SUPER FANTASY, un hack’n’slash prodotto e pubblicato dalla casa editrice
Red Glove, che sarà in vendita per il mese di ottobre.
Per gli amici di
Idee Ludiche ne parliamo oggi con Mario Cortese, il responsabile commerciale dell’azienda toscana.


Ciao Mario, ti va di raccontarci innanzitutto qualcosa di te ed i tuo ruolo all’interno di Red Glove?

Ciao Massimiliano, in primo luogo grazie per questa intervista. Di me non c'è un granché da raccontare. Sono, come molti, un appassionato di boardgame e del gioco in generale e per qualche anno ho gestito un negozio online e un'associazione ludica sul territorio di Lucca. Oggi invece mi occupo di politiche commerciali e marketing (settore in cui sono specializzato) all'interno di Red Glove, in qualità di responsabile. Un'opportunità concessami da Federico Dumas da circa 6 mesi e che sta dando vita ad una collaborazione molto forte e fruttuosa. In qualche modo mi ha offerto la possibilità di lavorare dietro le quinte di un'azienda forte e stabile che da oltre 7 anni è attiva sul mercato italiano ed Europeo. Io cerco di ricambiare questa occasione con le mie competenze pluriennali in materia. Vedremo che ne verrà fuori! ;)

Parlaci di
SUPER FANTASY, come mai la scelta di produrre un hack’n’slash?

Uno dei miei compiti in Red Glove è quello di rinnovare le politiche commerciali e di marketing dell'azienda e per farlo avevamo bisogno di lavorare su un catalogo nuovo, accattivante, che desse continuità alla storia dell'azienda, ma trovando nuove chiavi di lettura. In quest'ottica siamo andati alla ricerca di un gioco che ammiccasse ai videogames, ma al tempo stesso fosse denso di contenuti. Così ho chiamato un amico di vecchia data nonché autore e cultore della materia, MarcoValtriani, e gli ho proposto di aiutarmi nella creazione ad hoc di un prodotto che potesse soddisfare questa specifica esigenza. Marco è stato tanto brillante quanto professionale nel partorire un'idea originale in pochissimo tempo e a seguirne lo sviluppo in ogni dettaglio. Così nasce Super Fantasy: un hack'n'slash che riporta sul tavolo tutte le meccaniche e lo charm dei videogiochi alla Diablo.

So che si potrà giocare in più modalità, perfino in “solo”! E’ quindi pensato per abbracciare un vasto pubblico…

Il gioco si rivolge a qualunque tipo di pubblico grazie al suo duplice regolamento e alle sue tre modalità di gioco. Potrà infatti essere giocato in maniera semplificata, con regole molto adatte alla famiglia o a giocatori occasionali oppure potrà essere giocato seguendo il regolamento hardcore che aggiunge innumerevoli complessità. Le modalità possibili sono la cooperativa, la modalità contro il master e infine la modalità tutti contro tutti (o pvp). Chiudiamo in bellezza con un prezzo al pubblico di soli 35€ a fronte di un kit di materiali davvero imponente, degno delle migliori produzioni americane.

Grafica curata, illustrazioni accattivanti e materiali di pregio, da quanto tempo ci stavate lavorando?

Paradossalmente poco. Una volta definito il progetto e dati all'autore tutti gli strumenti necessari, Marco è stato un vero prodigio nello sviluppare il gioco in pochi mesi. Oltre a questo un team di professionisti ha seguito in ogni dettaglio la sua lavorazione, a partire ovviamente dalla supervisione tecnica e produttiva di Federico fino alla sapiente mano di Guido Favaro nella creazione delle illustrazioni. Devo dire che, per essere la mia prima produzione da “dietro le quinte”, sono rimasto impressionato dall'efficienza dell'azienda nel portare avanti un progetto di simili dimensioni, in pieno periodo estivo e con un tale risultato. Davvero oltre ogni mia più rosea aspettativa.

Come detto in precedenza l’autore è Marco Valtriani, un tipo che di giochi ne sa, com’è il vostro rapporto?

Io e Marco ci conosciamo in realtà da quasi 20 anni anche se le nostre vite hanno preso percorsi assai diversi. Era destino che fossero i boardgame a riunirci dopo molto tempo. Siamo entrambi originari di Pisa, abbiamo frequentato entrambi il Liceo Classico e soprattutto frequentavamo le stesse sale giochi. Lui era molto più bravo di me, in particolare a Battle Toads, dove maneggiava con maestria gli attacchi speciali del mitico Zitz! Dal punto di vista professionale invece ci siamo trovati da subito: lui è un ideatore di giochi molto eclettico e produttivo, ma soprattutto molto competente in materia di game design. Questo ci ha permesso di capirci e di arrivare all'obiettivo atteso con pochissimo studio.

Una nota di colore in esclusiva per i lettori di Idee Ludiche? Vi racconto come è iniziata la nostra collaborazione per questo progetto:
Mario: “Ciao Marco, ho bisogno che mi inventi e sviluppi un Dungeon Crawler”
Marco: “Mh... ok per quando?”
Mario: “Per Essen!”
Marco: “2014?”
Mario: “Macché, 2013”
Marco: “Impossibile!!!!!!”

[pausa di alcuni secondi]

Marco:“Ok facciamolo!”

Veder lavorare due personaggi come Marco e Federico insieme poi è uno spettacolo non indifferente. Sono entrambi molto decisi (per non dire testardi :P) nelle loro rispettive competenze e il risultato... lo giudicherete voi! ;)

Red Glove è una realtà in continua evoluzione, ora state “spingendo” anche la linea dei solitari e dei giochi per i più piccoli… quali altre sorprese dobbiamo aspettarci?

Credo che Red Glove sia un'azienda che ha ancora tanto potenziale da esprimere nonché una delle poche sul territorio italiano in grado di sviluppare e produrre un gioco da zero in pochissimi mesi con una qualità elevatissima e per un pubblico assolutamente eterogeneo. Come stavi ricordando abbiamo un'ampia gamma di rompicapo giocabili in solitario, abbiamo un vasto catalogo per i più piccoli e per le famiglie. Inoltre con Super Fantasy inauguriamo una linea editoriale completamente nuova: la Linea Avventure, che sarà dedicata al 100% a giochi ad alta ambientazione e con meccaniche più articolate. Per me era fondamentale lavorare in un'azienda che non si limitasse a localizzare i prodotti esteri ma che focalizzasse la sua attenzione su autori italiani e produzioni originali. Red Glove è lanciata in questa direzione e penso che presto potremo toccare con mano risultati davvero importanti.

Grazie Mario per la tua disponibilità, da questa chiacchierata emergono chiaramente la determinazione e la professionalità con le quali Red Glove intende affrontare le nuove sfide del mercato ludico: personale preparato e qualificato, un catalogo ricco e assolutamente “bilanciato” adatto a tutti i tipi di pubblico e tanta voglia di stupire, a partire da questo nuovissimo Dungeon Crawler che è SUPER FANTASY!