Essen 09: 30 giorni dopo. Ovvero verifica dell'operato della Tana

Autore: 
Argomento Articolo: 

Bentrovati a tutti!!!!

Sono passati 30 giorni dall’inizio dell’avventura di Essen 09. 30 giorni nei quali l’attività della tana dei Goblin non si è arrestata ed ora è tempo di tirare le somme. È tempo perlopiù di capire se il lavoro prodotto è stato svolto e come. È tempo di capire se siamo in grado di mantenere le nostre promesse. È tempo di capire come (e se…) possiamo migliorarci…

Il 17 Ottobre SDP postava un articolo dove introduceva il concetto di microrecensioni, allegando una lista dei giochi in uscita per Essen 09 a cui la Tana dei Goblin prestava attenzione particolare. Il compito di creare questa lista è stato affidato a Sargon e Jerelak, i quali dopo lettura di regolamenti, articoli, news, indiscrezioni ed altro hanno dato separatamente un voto ad ogni gioco in uscita per Essen 09 (di un minimo di rilevanza) da 1 a 5. La somma dei due voti dava ovviamente un voto di massima e tutti i giochi che avevano ricevuto il voto finale pari o superiore a 3 sono stati poi inclusi nella lista finale dei giochi di Essen 09. Questo per eliminare quei titoli che ci avrebbero fatto solo disperdere energie nel vago e vano tentativo di includere tutto.

Il passo successivo è stato quello di affidare ad alcuni Goblin il compito di fare delle microrencesioni ad una serie di giochi (di solito 5) della lista di cui sopra. Al ritorno da Essen 09 ognuno avrebbe dovuto scrivere un paio di righe per dare una identità, una forma veloce ai giochi assegnati.

Nel frattempo i giochi della lista finale venivano inseriti nel databse della Tana dei Goblin con una specie di scheda tecnica molto succinta in attesa della microrecensione.

Ma cos’è una microrecensione?
La microrecensione è, in sostanza, una scheda tecnica più evoluta che aiuta in maniera più decisiva l’utente, dando non solo le informazioni base, ma anche qualche cenno al gioco stesso, derivante anche solo dalla lettura delle regole, o dalla presa visione sul campo. L’accoppiata scheda/microrencensione si è resa indispensabile nel momento in cui si è visto il grande interesse suscitato dai giochi in uscita ad Essen09. Normalmente senza una recensione non si sarebbe potuto aggiungere il gioco alla propria collezione o rilasciare un commento, con le schede tecniche si è risolto il problema e con le microrencesioni si è cercato di dare un servizio aggiuntivo, una qualità maggiore, una visione migliore del gioco, in attesa, e non dimentichiamocelo mai, di una recensione vera e propria.

In attesa, appunto. Un’attesa che spesso è lunga se non eterna. Per questo le micro recensioni, per dare uno spunto di riflessione in più in mancanza della recensione vera e propria che spesso tarda. Una pagina con qualche riga è sempre meglio di una pagina vuota. Poche parole che, comunque, aiutano. Mai nessuno deve considerare una microrecensione come una recensione e il fatto che ci sia una microrecensione non deve e non può far pensare che non serva la recensione. Nel frattempo si possono dare voti come sempre, e mettere i giochi nelle collezioni. Considerate anche che il voto delle micro recensioni non è il vero voto del gioco, senza voto la scheda non può esistere e quindi ne viene dato uno forfettario, un voto che verrà cambiato appena verrà messa online la recensione (ecco un’altra ragione per cui è importante fare una recensione). Quindi vi prego di NON votare il gioco basandovi solo sul regolamento o solo per correggete il voto della microrecensione! Voti e recensioni vanno inseriti solo dopo aver giocato e (magari) rigiocato!

Ma perché mancano le recensioni?
Beh il discorso è vario ed eterogeneo a va dalle disponibilità di tempo degli utenti alla mancanza di voglia che sicuramente non può essere nascosta come causa. C’è anche da dire che se i giochi venissero concessi a prezzi più abbordabili dalle case editrici (ed alcune già provvedono in questo senso e vengono ringraziate doverosamente e rispettosamente), e, ripeto, a prezzi più abbordabili non certo, non mai, gratuitamente, ci sarebbero molte più recensioni. Questo perché un impegno, è un impegno. Se una casa editrice ci da un gioco per recensirlo, di certo quel gioco verrà recensito. Il problema della spesa che un recensore deve sostenere diventa sempre più importante. I giochi si moltiplicano mentre le finanze diminuiscono e comprare un gioco solo per recensirlo, beh, è sicuramente un problema. Un'agevolazione non solo favorirebbe un fare la recensione, ma imporrebbe il rispetto di un impegno che porta alla recensione. Naturalmente, ma so che è quasi pleonastico dirlo, si parla di un impegno a fare una recensione e non una imposizione a fare una buona (a prescindere) recensione. Il rispetto dell’impegno riguarda anche la professionalità e l'oggettività del voto. Se un gioco merita, merita. Se un gioco non merita, non merita. A prescindere che lo stesso ci sia stato regalato, prestato, scontato. Chi ha provveduto a dare in qualsivoglia forma un proprio gioco, ha avuto subitaneamente la relativa recensione (con onesto voto), gli altri dovranno attendere che qualcuno si prenda la briga di fare una recensione (sempre con un onesto voto, condizione imprescindibile per una recensione).


Ma torniamo a noi, a quanto promesso e a quanto mantenuto. Di seguito riporto la lista finale dei giochi Essen 09, tutti hanno un link alla scheda tecnica, ma non tutti hanno la micro recensione e pochi hanno già una recensione. Il risultato è tutt’altro che deludente, ma assolutamente migliorabile.

In particolare ci sono un paio di giochi che non sono stati poi presentati ad Essen 09 (Myth: Pantheons, Deeku,), alcuni che erano disponibili solo alcuni giorni (in inglese Raumpiraten, Letter of Marque), alcuni che no potevano essere provati sul posto (Tomb: Cryptmaster, Schinderhannes) e molti disponibili solo in tedesco, quindi decisamente poco abbordabili (Macao, Egizia, Seidenstrasse, Campanile, Die Tore der Welt, Attandarra). Per lo più il resto si poteva provare, ma nella bolgia si perde sempre qualcosa.

Giochi che non hanno ne microrecensioni ne recensioni:
Erosion
Peloponnes
Schinderhannes
Opera
Attandarra
Nostra city
Savannah Tails
Tomb: Cryptmaster
Campanile
Cyclades
Langfinger
MegaCorps
Modern Society
Turandot
Raumpiraten
Seidenstrasse
Bunny, Bunny, Moose, Moose
Letter of Marque
Schwarzes Gold
Chelsea
Galactico
Granada

Giochi che hanno microrecensioni:
Last Train to Wensleydale
Macao
Carson City
Alcazar
7
Assyria
Colonia
Funkenschlag: Fabrikmanager
Stronghold
Tammany Hall
The BoardGameGeek Game
Tobago
Vor den Toren von Loyang
A Brief History Of The World
Hansa Teutonica
Inquisitio
Basketboss
Albion
Egizia
Havanna
Krysis
Machtspiele
Darwinci
Shipyard
Skyline 3000
Insula
Koplopers & Dwarsliggers
Lübeck
Rush'n'Crush
Sumeria
Die Tore der Welt
Greed Incorporated
Longships
Luna Llena
Abriss

Giochi che hanno la recensione:
Dungeon Lords
Vasco da Gama
Caligula
Rise of Empires
Gonzaga
Endeavor
Strada Romana

Giochi non presenti ad Essen 09
Deeku
Myth: Pantheons

Giochi a cui manca anche la scheda tecnica
Thunderstone

Giochi nella lista: 64
Giochi non presentati: 2
Giochi che non potevano essere provati sul posto: 2
Giochi senza microrecensione: 22
Giochi con microrecensione: 35
Giochi con recensione: 7

Lista dei giochi aggiunti successivamente perché ritenuti sul posto interessanti (questi hanno tutti una recensione):
Chronicle
Goblins
Asakusa: The Game
Alice in Wonderland Parade
Greedy Kingdoms
Horse Fever
Nowheresville
Martinique

Numero totale di giochi di Essen 09 inseriti nel database della Tana dei Goblin: 72

Come vedete bei numeri che fanno ben sperare e che sono destinati solo a crescere. Ed è questo che deve fare la Tana, crescere e noi con lei, insieme.

Chiudo, con chiosa da vecchia comare, spronando gli interessati a produrre le recensioni mancanti. Come sapete la Tana dei Goblin vive grazie a coloro che operano.

A presto!!!