FirenzeGioca: DOMANI all'Obihall il concerto gratuito delle Alabarde Spaziali e giochi per grandi e piccoli

Notizie
Eventi e Tornei
Anche domenica 21 settembre un calendario fitto di appuntamenti per grandi e piccoli
Le più belle sigle dei cartoni animati a FirenzeGioca con le Alabarde Spaziali
Alle 15 per la prima volta la musica all'appuntamento dei giochi per tutti. Ingresso libero.
 
Partenza col botto per la 19ma edizione di FirenzeGioca all'Obihall, che l’assessore allo sport del Comune di Firenze, Andrea Vannucci, ha inaugurato alle 12 di sabato 20 settembre (foto Simone Cresci). La manifestazione, ad ingresso libero, ha accolto sin dalla mattina moltissimi appassionati, famiglie e visitatori, con i suoi tornei di Risiko!, Magic, Yu-gi-Oh, Coloni di Catan, i laboratori, i gonfiabili, il tiro con l'arco e la ludoteca.
Anche domenica 21 settembre un calendario fitto di appuntamenti per grandi e piccoli
Le più belle sigle dei cartoni animati a FirenzeGioca con le Alabarde Spaziali
Alle 15 per la prima volta la musica all'appuntamento dei giochi per tutti. Ingresso libero.
 
Partenza col botto per la 19ma edizione di FirenzeGioca all'Obihall, che l’assessore allo sport del Comune di Firenze, Andrea Vannucci, ha inaugurato alle 12 di sabato 20 settembre (foto Simone Cresci). La manifestazione, ad ingresso libero, ha accolto sin dalla mattina moltissimi appassionati, famiglie e visitatori, con i suoi tornei di Risiko!, Magic, Yu-gi-Oh, Coloni di Catan, i laboratori, i gonfiabili, il tiro con l'arco e la ludoteca.
 
La due giorni di giochi per piccoli e grandi, divertimento e musica, è realizzata dall’associazione “ProGioco Firenze” con i suoi volontari e sostenuta dal Consiglio di Quartiere2 del Comune di Firenze, e prosegue anche domenica 21 settembre, dalle 10 alle 20 a ingresso libero, con un programma denso di attività per tutti (il programma completo è su www.firenzegioca.it e consultabile via App su Iphone e Android).
 
Domenica pomeriggio a tutta musica: per la prima volta FirenzeGioca regala al suo pubblico un concerto (gratuito): quello delle “Alabarde Spaziali”. A partire dalle 15 la famosa cartoon band si esibisce con uno spettacolo del tutto inedito, il Crazy Cosplay Show! Non si tratta solo di un concerto, perché ci sarà anche una gara, che più che gara vuole essere uno show; e ci saranno anche dei premi che verranno assegnati direttamente dai componenti della band. Le Alabarde Spaziali è la Cartoon Band che sta spopolando in tutta la Toscana, invitata ad esibirsi nei maggiori eventi legati all’intrattenimento giovanile, sempre seguita da un nutrito gruppo di fans. Per essere in tema con lo spirito ludico di FirenzeGioca e “far giocare” si sono inventati un Contest volutamente pazzarello di cui il pubblico sarà protagonista.
 
Per i più piccoli, e i loro genitori, alle 11 partono “Girandoliamo, laboratorio di costruzione di girandole”, e “La casa stregata, gara di gioco per bambini dai 5 anni”; alle 17 altre due occasioni per divertirsi: “Alla scoperta dei numeri geroglifici egizi” e “Il mio safari: gara di gioco per bambini dai 4 anni”.
 
L'altro evento clou della giornata è l'asta di Benefirenza: un'asta di autofinanziamento che FirenzeGioca organizza per sostenere la prossima edizione: è grazie ai giochi portati da moltissimi in questi giorni nei vari punti raccolta, e in fiera, che possono essere battuti pezzi rari o memorabilia del gioco che andranno ad arricchire le collezioni degli appassionati di ogni età, consentendo anche ai più piccoli di cimentarsi nel “gioco” dell'asta, portando a casa grandi affari anche con pochi spiccioli. Per l'occasione, case editrici ed autori di giochi presenti in fiera ed amici di FirenzeGioca, hanno messo a disposizione pezzi rari ed autografati. Appuntamento alle 17 per giocare e.. vincere!
 
Ancora occasioni di divertimento durante tutta la giornata con i giochi in lizza per il premio “Gioco dell'anno” e “Gioco di ruolo dell'anno”, indetto da Lucca Comics and Games (tutti potranno provare i giochi finalisti), le dimostrazioni di assemblaggio di Gundam, dalle 15 alle 19, il “My Trudi”, la macchina per costruirsi il proprio peluche del cuore, lo stand dell’Ingegneria del Buon Sollazzo, con giochi originali e giochi d’ingegno realizzati con legno e materiali di riciclo, la mostra di Emanuele Manfredi “Da Tolkien a Dungeons & Dragons”.
 
Durante la giornata, tra una partita e l'altra, sarà possibile “fare rifornimento” al punto ristoro ed alla Festa della Birra italiana che si svolge nel giardino del teatro.
 
Coordinate per seguire FirenzeGioca ed essere connessi alla sua community:
hashtag: #FiGio2014
Fb: FirenzeGioca
t: @FirenzeGioca
Autore: 
Agzaroth