GiocaRoma 2011 - 5 motivi per esserci

Autore: 
Argomento Articolo: 

Come forse avrete notato, il prossimo weekend si terrà a Roma (e dove sennò?) l'edizione 2011 di GiocaRoma, l'Evento ludico della Capitale. In quanto co-responsabile della ludoteca nonché aficionado della manifestazione ci terrei a fornire almeno 5 validi motivi che dovrebbero spingervi a partecipare all'evento. Buona lettura!

1: Il rapporto qualità/prezzo

Ma si: partiamo dagli argomenti venali. Il costo del biglietto di ingresso è zero euro. Niente. Nada. Non possiamo fare sconti per comitive perché già non pagate niente. Ergo: entrate (gratis), vi registrate (gratis) e GiocaRoma è tutta per voi (gratis), offrendo 2 giorni di giochi ed eventi. Come rapporto qualità/prezzo, insomma, è difficile trovare di meglio in giro.



2: La ludoteca

Oltre duecento giochi. Tra novità, classici, titoli meno noti e via dicendo. Una ricca selezione di giochi per gruppi numerosi, gruppi meno numerosi, gruppi da 2 (che poi sono "coppie", ma tant'è...). E se non siete in gruppo venite alla ludoteca e vi aggreghiamo noi. Così giocate e conoscete pure gente nuova. Due piccioni con la ben nota fava. E se non sapete cosa scegliere o come giocare, niente paura: i cosiddetti "Ludotecari" (molti dei quali appartenenti alla Tana dei Goblin) sono sempre disponibili per consigliare, spiegare regolamenti, dirimere dubbi e, in generale, offrire supporto & sollievo. In pratica, non avete scuse per non giocare.



3: Gli eventi

Tornei, incontri con autori ed editori, sessioni demo, partite organizzate a giochi da tavolo, Giochi di Ruolo e Wargame, più la fragranza di Area Autoproduzione. Un calendario di eventi piuttosto solluccheroso che potete consultare su www.giocaroma.it. Se anche venite a GiocaRoma senza una chiara idea di cosa fare state certi che troverete qualcosa di vostro interesse. Sennò vi ridiamo i soldi del biglietto! (vedere punto 1...)

4: L'Asta Nostra

L'evento nell'evento. A partire dalle 20.00 di Sabato 10 settembre il palco di GiocaRoma ospiterà una delle compravendite ludiche più attese d'Europa (e non solo). Avete presente quel gioco che avete comprato 6 anni fa e che fa polvere sullo scaffale perché tutto sommato non vi è piaciuto granché? O l'edizione del boardgame che amate tanto che volete vendere perché tra due settimane esce quella nuova con i pezzi in onice e argento? O semplicemente quei quindici giochi che davvero vorreste dar via? Ecco: portate tutto a GiocaRoma e consegnateli per l'Asta Nostra, così racimolerete anche qualche soldino per comprare altri giochi che magari finiranno all'Asta di GiocaRoma 2012. Tipo ciclo della vita, ma più ludico. Si prospettano tre one di offerte senza esclusione di colpi (e anche qualche sorpresina...)



5: Gli stand commerciali

Ovvero, la serie di commercianti, editori ed autoproduttori che parteciperanno a GiocaRoma offrendo così la possibilità di comprare giochi, gadget e materiale relativo. Per far scatenare il demone dello shipping che è in tutti noi, per usufruire di qualche offerta e, perché no, magari per portarsi a casa qualche novità fresca fresca. Tranquilli, se comprate qualcosa che poi non vi piace c'è sempre il punto 4. L'anno prossimo, ovviamente.

Dunque, le scuse sono a zero: vi aspettiamo a GiocaRoma 2011, i prossimi 10 e 11 Settembre a Roma, presso l'associazione sportiva Moon River (via Angelo Battelli, 6). Sabato dalle 10 alle 24 e domenica dalle 10 alle 19.



Per qualsiasi dettaglio puntate i vostri browser su www.giocaroma.it o domandate pure nella sezione GiocaRoma del forum di questo stesso sito.



A presto!