Giocatori di wargames, unitevi!

Manifestazioni

Riporto un'e-mail giuntami da Paolo Cariolato:
In occasione della VerCon 06 è stato organizzato un torneo di ASL che vedrà la partecipazione di giocatori provenienti da tutta Italia, Europa e USA. Potrebbe essere un buon momento per il mondo del gioco da tavolo in Italia per contare i giocatori di wargame (non solo di ASL) italiani (che sono molti più di quelli che comunemente si pensa)...

Riporto un'e-mail giuntami da Paolo Cariolato:
In occasione della VerCon 06 è stato organizzato un torneo di ASL che vedrà la partecipazione di giocatori provenienti da tutta Italia, Europa e USA. Potrebbe essere un buon momento per il mondo del gioco da tavolo in Italia per contare i giocatori di wargame (non solo di ASL) italiani (che sono molti più di quelli che comunemente si pensa)...
Personalmente mi sono preso l’impegno di contattare tutti i giocatori italiani che riesco a trovare in rete o che conosco personalmente per creare un database con nomi ed indirizzi per permettere a tutti di scoprire il giocatore che abita a 1 Km da loro e non ripetere quanto successo a Enrico Catanzaro, che nella sua casa di Palermo giocava via Internet a ASL con un giocatore che ha scoperto vivere dall’altro lato della strada… Se sei interessato a comparire nel database puoi rispondermi a "cariolato chiocciolina aslitalia.org" fornendo i dati che ritieni utili, se vuoi partecipare alla VerCon 06 e giocare a qualcosa di specifico magari con avversari diversi dai soliti che conosci contattami pure, in ogni caso puoi iscriverti al forum di discussione creato per il wargame in Italia a questo indirizzo

Se ritieni di girare questa e-mail a qualche wargamer, a qualche sito oppure a qualche lista di discussione fai una cortesia a me e a tutti i wargamers italiani.

Preciso infine che l'iniziativa NON è limitata ai giocatori di ASL (che se la cava benissimo da solo) ma prende spunto da quello che è il più giocato e noto wargame per cercare di mettere in contatto tra loro giocatori di ALTRI wargame altrettanto validi ma meno diffusi. In due anni c’è stata una rinascita di ASL in Italia, sarebbe bello si estendesse a tutti i wargamers.
Ciao e grazie per l’attenzione.
Paolo