Global Game Jam a Catania, non solo digitale

Autore: 
Argomento Articolo: 

120 sono i posti nel mondo dove si svolgerà la Global Game Jam dal 28 al 30 gennaio 2011.

Per gli italiani gli unici luoghi in cui si svolgerà saranno Catania (organizzato da E-Ludo Interactive) e Verona (University of Verona).

La Global Game Jam è un evento annuale realizzato contemporaneamente in diverse parti del globo. Una game jam è un'iniziativa che permette a gruppi di sviluppatori di incontrarsi fisicamente e realizzare prototipi di giochi completi nell'arco di un tempo limitato.

L’obiettivo è quello di divertirsi e mettersi alla prova, non quello di competere all'interno di una gara.

Tutti i jammer (i partecipanti) avranno le stesse limitazioni: 48 ore di tempo per sviluppare un gioco completo, aderente ad un tema dato ed altre indicazioni che saranno date all'inizio della jam.

Tutti i progetti sviluppati saranno liberamente accessibili al termine della jam.

E' rivolto principalmente a giochi elettronici, ma quest'anno, per la prima volta saranno accettati anche giochi "non digitali" che possono includere giochi da tavolo, giochi di carte e physical games (dicitura che ho preferito non tradurre).

*** Mai pensato di creare un videogioco con le tue mani? ***

L'evento più atteso dell'anno dagli appassionati di sviluppo videoludico nel mondo sta per tornare anche a Catania. Programmatori, Grafici, Designer, Musicisti e tanta bella gente di nuovo insieme per creare videogames made in Italy. Obiettivi: sviluppare un videogioco in 48 ore, conoscersi, divertirsi e imparare. Zero sfide, solo passione! Né vincitori, né vinti.

http://globalgamejam.it/

*** Mai pensato di creare un gioco da tavolo con le tue mani? ***

Sviluppare un gioco da tavolo in 48 ore, conoscersi, divertirsi e imparare, superare le proprie aspettative riuscendo nell'impresa.

Metti insieme cartone e pezzetti di legno e falli diventare più di quello che sono: crea e divertiti insieme agli altri inventori! Il gruppo de I Giochi dietro le quinte sarà presente e ci proverà!

http://giochidietrolequinte.blogspot.com/

*** Arrivano i tornei ufficiali di giochi da tavolo alla Jam!! ***

La Federazione Ludica Siciliana organizza il torneo MASTER ufficiale di Carcassonne e il torneo ufficiale di Coloni di Catan. Siete tutti invitati a partecipare!

- Torneo Coloni di Catan

QUANDO? il 29/01/2011 alle ore 17:00 si inizia DOVE? Facoltà di Ingegneria di Catania alla Cittadella universitaria PREMI? per i primi classificati in base alla partecipazione QUANTO? la quota di iscrizione è 5,00 € e partecipi GRATIS al torneo di Carcassonne del giorno dopo!!

- Torneo MASTER Carcassonne

QUANDO? il 30/01/2011 alle ore 15:00, si inizia alle 15:30

PREMI? offerti da Giochi Uniti e il vincitore si qualifica direttamente per la finale nazionale

QUANTO? la quota di iscrizione è 5,00 €, invece è GRATIS se hai già pagato la quota per il torneo di Coloni di Catan del 29!!

http://mercoludi.blogspot.com

*** La Marmellata di giochi da tavolo ***

Sabato mattina e domenica mattina saremo felici di farvi giocare ai giochi da tavolo moderni!Troverete un sacco di giochi da tavolo e (soprattutto) delle persone che vi aiuteranno a scegliere, vi spiegheranno le regole e vi faranno giocare!

Potrai provare tutti i giochi da tavolo LEGO: Robo Champ, Magikus, Monster 4, Lava Dragon, Race 3000, Pirate Code, Minotaurus, Lunar command, Ramses Pyramid (di Rainer Knizia) e Creationary Potrai provare Coloni di Catan, Carcassonne, Ticket to ride, Bang!, Stone Age, Pandemia e tanti altri titoli!

http://mercoludi.blogspot.com

*** Chi farà tutto questo? ***

Siamo un gruppo di giocatori veri e puri, oppure un gruppo di nerd chiassosi e sfigati variamente assortiti. Non lo so.

So che ogni mercoledì incontro vari esempi di umanità socievole, simpatica e festante.

Ecco cosa siamo: una magia!

La magia si ripete ogni mercoledì a partire dalle 21:00, quando ci riuniamo nelle serate del MercoLudì per fare un sacco di giochi! tutti possono partecipare!!

http://mercoludi.blogspot.com

*** Gli ospiti della JAM ***

La Federazione Ludica Siciliana sarà lieta di avere degli ospiti per raccontare il mondo dei giochi dal di dentro a tutti gli appassionati.

I nostri ospiti ci omaggeranno con delle conferenze in cui racconteranno il loro lavoro e le loro opere.

- Andrea Angiolino: Quando i giochi ci parlano I giochi ci raccontano di chi li ha ideati e di chi li gioca, facendoci capire la loro visone del mondo: ciò perché sono un potente strumento di comunicazione. A maggior ragione quando vengono creati da professionisti del settore proprio allo scopo di trasmettere nozioni o messaggi: ciò a fini didattici, promozionali o di addestramento.

Parleremo quindi di quali siano gli elementi su cui un progettista può fare leva per rendere più efficace questa comunicazione, attingendo a tutto il patrimonio ludico per recuperare e valorizzare gli elementi di gioco più adatti.

Andrea Angiolino, giornalista ludico, ha scritto parecchi libri, per lo più sul gioco: l'ultimo è il "Dizionario dei giochi" Zanichelli, redatto con Beniamino Sidoti. Ha ideato molti giochi da tavolo, di ruolo, radiotelevisivi, da rivista, per eventi, da computer, per il

Web: tra essi numerosi giochi su commissione, a scopo pubblicitario o divulgativo. Le sue opere sono tradotte in una quindicina di lingue tra cui il finlandese, il coreano e il maltese.

Porta spesso il gioco in scuole, biblioteche, manifestazioni; nel 1999 il Ministero della Pubblica Istruzione lo ha nominato "Esperto inventore di giochi". Ha avuto il primo riconoscimento Best of Show alla carriera della manifestazione Lucca Games. È stato nominato Personalità Ludica Dell'Anno 2007.

- ALBE PAVO: Munera, un caso pratico di sviluppo indipendente Albe pavo è uno studio di progettazione di giochi da tavolo nato dalla passione di tre amici. Dopo molti anni di attività amatoriale abbiamo deciso di tentare la strada della pubblicazione indipendente, nella speranza di poter produrre e diffondere i numerosi progetti sui quali abbiamo lavorato. Gli intenti di ALBEPAVO sono la realizzazione e la ricerca di nuove forme di giochi di società, facendo tesoro dell'esperienza dei grandi del settore e dei prodotti più innovativi ed originali che siano apparsi sulla scena del gioco negli ultimi anni.

Il primo progetto realizzato è MUNERA: Familia Gladiatoria, uscito in occasione di Lucca Comics&Games 2010. I due prossimi progetti saranno SAKE & Samurai, e Winter Tales.

Di Albe pavo fanno parte Matteo Santus e Jocularis.

Matteo Santus: appassionato di storia e di giochi da tavolo, ha sempre avuto una cultura ludica piuttosto onnivora, cimentandosi quasi subito nel game design. È proprio di questo che si occupa per Albe Pavo, cogliendo le ispirazioni e le idee ed implementandole in meccaniche di gioco, nella speranza di creare dei sistemi ludici che siano non solo innovativi, ma anche agili e di facile apprendimento, senza tuttavia trascurare la ricchezza ed il gusto che si può trovare nel giusto livello di dettaglio.

Jocularis: illustratore e scenografo, ha partecipato a progetti con Mindstalkers/Manorhouse, Massimo Torriani, Project Hope, BB Publishing, Janus Design, Wild Boar, e altri. Ha collaborato con esperti del settore del gioco e con i migliori illustratori della scena ludica. Grande appassionato di giochi da tavolo, si occupa principalmente della parte visiva e del design dei prodotti, anche se spesso si è occupato della revisione di regole e meccaniche di gioco.

http://globalgamejam.it/

http://globalgamejam.org/

http://mercoludi.blogspot.com

http://giochidietrolequinte.blogspot.com