Goa: ritorna il classico di Rudiger Dorn

Autore: 
Argomento Articolo: 

Asterion Press ha annunciato la disponibilità di "Goa – Una Nuova Spedizione" (2 - 4 giocatori, da 12 anni in su, durata media 90 min.), il classico di Rudiger Dorn che ritorna con una nuova edizione interamente in italiano. Un gioco semplice nel regolamento (rivisto e migliorato in questa nuova edizione) ma profondo nella sua gestione.

Scopriamo quali sono le novità introdotte in questa nuova edizione...

Alla fine del XV secolo mercanti e avventurieri europei solcavano l’Oceano Indiano con un unico obiettivo: ottenere le spezie del sud-est asiatico. Si narrava che mirabolanti ricchezze fossero destinate a chi riuscisse a entrare in possesso di queste merci. Il Portogallo fu il primo a conquistare la provincia di Goa sulla costa occidentale dell’India, posizione che gli permise di ottenere un prezioso vantaggio nel commercio delle spezie.

È da questa remota regione che i giocatori cercheranno opportunità per acquisire ricchezza e fama. Per riuscirvi avranno bisogno di navi, denaro e di impianti di lavorazione, proseguendo nel contempo l’esplorazione della regione e la fondazione di nuove colonie. Chi sarà il mercante che otterrà più successo?

Goa è stato rilasciato per la prima volta nel 2004, anno in cui è stato votato come Miglior Gioco al Meeples Choice Awards (premio in cui i giochi vincitori sono scelti dal pubblico), e da allora ha mantenuto la sua popolarità diventando negli ultimi anni un gioco ricercatissimo ma introvabile. Coloro che non hanno avuto la possibilità di acquistarlo nel 2004, ora hanno la possibilità di scoprirlo; i fan del gioco originale saranno invece felici di scoprire i nuovi aspetti del gioco che sono stati aggiunti in questa ristampa.

Rüdiger Dorn ha lavorato a questa nuova edizione di Goa - Una nuova spedizione per oltre un anno, affinché il gioco lo soddisfacesse al 100% e per fare in modo che i vecchi fan del gioco l'amassero quanto lui. Per questo motivo l'autore ha testato la nuova versione di Goa con tanti fan dell'edizione originale.

Quindi, concretamente, cosa c'è di nuovo in questa nuova edizione?

– Le carte Spedizione sono state modificate. Ci sono ora 6 simboli che compaiono 5 volte sulle carte Spedizione, invece di 5 simboli che compaiono 6 volte. Come nel gioco originale, a fine partita si ottengono dei punti variabili in base al numero di simboli identici sulle carte Spedizione che si hanno ancora in mano. Tuttavia ora saranno più difficili da accumulare, in quanto ci sono meno carte e più simboli.

– La fase d'asta è cambiata. In precedenza, quando una tessera era messa all'asta, tutti i giocatori potevano fare un'offerta secondo l'ordine di gioco; il venditore poteva quindi decidere se accettare l'ultima offerta che aveva ricevuto o comprare la stessa tessera facendo a sua volta un'offerta. Nella nuova versione di Goa il processo rimane lo stesso, ma il giocatore attivo può ora acquistare la tessera pagando il valore dell'offerta più alta meno 1. Un sottile cambiamento che potrebbe fare una grande differenza.

– Le plance Sviluppo sono state leggermente modificate, così come il contenuto di alcune tessere (e ne sono state aggiunte 4 di nuove).

– Introdotta una nuova variante Abbondanza