[Guide Strategiche] Il Trono di Spade in 12: aperture

Guide Strategiche
Giochi
 Articolo scritto da Spartan. Le eventualinote sono ad opera di Agzaroth e Lorunks. Elaborazioni grafiche a cura di Lorunks.
 
Chi ben comincia è a metà dell'opera. 
Facile a dirsi, quando sei circondato da nemici pronti a punirti ad ogni minimo sbaglio.
Quello delle aperture nel Trono di Spade è un argomento dibattuto e, nonostante le posizioni fisse e le carte note, ognuno alla fine ha le sue idee. Peraltro la parte diplomatica pre-partita può modificare anche le convinzioni più radicate, in vista di benefici futuri. 
 
Spartan prova qui a suggerire qualche apertura, conscio che ogni partita è diversa dall'altra. 
[Guide Strategiche] Il Trono di Spade in 12: aperture
 
 
Articolo scritto da Spartan. Le eventualinote sono ad opera di Agzaroth e Lorunks. Elaborazioni grafiche a cura di Lorunks.
 
Chi ben comincia è a metà dell'opera. 
Facile a dirsi, quando sei circondato da nemici pronti a punirti ad ogni minimo sbaglio.
Quello delle aperture nel Trono di Spade è un argomento dibattuto e, nonostante le posizioni fisse e le carte note, ognuno alla fine ha le sue idee. Peraltro la parte diplomatica pre-partita può modificare anche le convinzioni più radicate, in vista di benefici futuri. 
 
Spartan prova qui a suggerire qualche apertura, conscio che ogni partita è diversa dall'altra. 
 
Quando tratteremo le mosse del primo turno, considereremo ogni casata come nemica delle altre (il che sottintende totale assenza di diplomazia o qualsiasi tipo di accordo preliminare) .
 
STARK
Si trova solo, a Nord, con 3-4 potenziali nemici (Arryn, Greyjoy, Tully e Targaryen). Il primo obiettivo è di tenere i mari sia a est che a ovest, in modo da evitare eventuali accerchiamenti, ma ciò risulterà decisamente arduo, soprattutto a est : la flotta di The Shivering Sea dovrà infatti fare i conti con quella Tully di The Byte e con il drago Targaryen di Norvos .  Successivamente Stark dovrà tentare di creare una linea di difesa capace di tener testa a eventuali invasioni fino a quando non vi sarà il primo reclutamento.  Per far ciò, avrà bisogno di botti e corone. In questo frangente potrebbe sembrare una mossa azzardata , ma forse varrebbe la pena non focalizzare subito l’attenzione sul Moat Cailin : con tutta probabilità una marcia Stark su questo territorio potrebbe essere scontata e, almeno nel primo turno, difficilmente potrebbe essere preso da Greyjoy o Tully, che saranno sicuramente assorbiti dalla questione “Seagard”.
Di seguito le mosse in ordine cronologico:
1) Difesa +1 su White Harbor
2) Marcia +1 su The Shivering Sea (togliere subito la nave Tully da The Byte)
3) Marcia su Winterfell (Cavallo in Widow’s Watch, fante in Dreadfort)
4) Consolidare Speciale su Deepwood (2 navi , di cui una in porto)
ndAgzaroth: sostanzialmente d'accordo. Forse metterei tutte e due le navi in mare.
nd lorunks: anche io. A proprio rischio, si può valutare Queenscrown al posto di Widow’s Watch. Quello diventa un fante che, fino a che tenete i mari, garantisce due poteri ogni turno.
 
GREYJOY
Greyjoy deve fin da subito trovare un territorio che gli permetta di metter piede nel continente e aumentare la propria flotta : questo territorio si chiama Seagard.
Di seguito le mosse in ordine cronologico:
-) Supporto in Ironman's Bay e Greywater Watch
1) Marcia -1 su Sunset Sea (per temporeggiare o per salire a Bay of Ice)
2) Marcia 0 su Pyke (Cavallo in Seagard, fante in Flint's Fingers)
3) Consolidare su porto di Pyke
ndAgzaroth: concordo sull'attacco a Seagard. Sarei più prudente nel Sunset Sea, con una difesa e userei la M-1 per far uscire la nave dal porto alla Ironman's Bay. 
 
Nd lorunks: si potrebbe pensare anche ad un approccio più conservativo, ma richiede diplomazia specialmente con il lannister.
-) Fiaccola Ironman's Bay per togliere l’eventuale fiaccola su seagard
1) Marcia -1 su Sunset Sea (per temporeggiare o per salire a Bay of Ice o per spaventare il lannister nel caso tenga la fiaccola sul golden sound)
2) Marcia 0 su Pyke (Cavallo in Harlaw, fante in Flint's Fingers)
3) Consolidare su porto di Pyke e Greywater Watch
Vantaggi: salgo a 7 poteri nel caso di un’asta al secondo turno (se su seagard non viene messa incursione e/o se il lannister non fa incursione sull’ironman’s Bay) e prendo due castelli. Rimando la presa di seagard, ma prendo due segnalini potere e Harlaw che, più avanti, potrebbe generarmi PA preziosi. Non è scontato, ma può farmi avere ordini speciali in caso di asta prematura.
 
TULLY
Il primo turno Tully risulta abbastanza prevedibile poiché vi sono due territori (ovviamente solo uno di essi lo sarà) facilmente conquistabili da Greyjoy: Seagard e Fairmarket. A parte questo, Riverrun e Harrenal godono di una posizione sicura. E’ vero che il castello con due botti di Blackwater fa gola a tutti, ma è per questo che lo lascerei stare almeno per il primo turno.
L'obiettivo di turno del Tully è tentare di tenere Seagard nella speranza che un arruolamento porti truppe fresche.
Di seguito le mosse in ordine cronologico:
0) Difesa +1 su Seagard
1) Marcia 0 su Riverrun (fante in Fairmarket)
2) Marcia +1 su Fairmarket (per eventuale riconquista Seagard)
3) Difesa +1 su The Byte
-) Supporto in The Twins
-) Consolidare speciale su Harrenal (per arruolamento)
ndAgzaroth: l'inizio del Tully è tutto in salita. L'alternativa alla “linea dura” proposta da Spartan è lasciare al Greyjoy quello che vuole (e che comunque è in grado di prendersi), trovare un accordo e spostarsi a sud. Arruolamento a The Twins (nave in The Byte, se ancora vostro, altrimenti fante) M da Harrenal a Kingsroad (nell'ultima versione della mappa il ponte è stato spostato qui), M da Riverrun verso Harrenal, M+1 da Fairmarket a Riverrun (oppure eventuale riconquista di Seagard, se proprio il Greyjoy ha giocato malissimo).
Nd lorunks: d’accordo sul cercare di tenere seagard ad ogni costo, la diplomazia, se presente e possibile, ha un ruolo determinante
 
ARRYN
I territori Arryn sono ben coperti ma questo vantaggio ha anche un contro : rallenta l'espansione, vincolata dai confini invalicabili. Per questo motivo , Arryn investirà il primo turno sulla ricollocazione delle proprie truppe.
Di seguito le mosse in ordine cronologico:
1) Marcia 0 su Bloodsgate (fante in The Vale e Cavallo a Kingsroad)
2) Marcia -1 su The Eyre (fante in Bloodsgate)
3) Marcia +1 su The Vale (fante in The Fingers)
-) Consolidare Speciale su Gulltown (2 navi nel Narrow Sea)
-) Supporto +1 su Bay of Crabs
ndAgzaroth: sostanzialmente concordo. All'occorrenza di può invertire l'ordine di marcia tra The Earye e The Vale. 
nd lorunks: son d’accordo che i rinforzi vanno mandati fuori dai monti il prima possibile, ma valuterei l’ipotesi consolidamento o a the Erye o a the Vale
 
BARATHEON
L'unico timore del Baratheon, almeno per il primo turno, è l'eventuale (e probabilmente scellerato) attacco Martell a Storm's End. In aggiunta, essendo una delle casate "centrali", dovrà rinfoltire subito le proprie fila con un reclutamento.
Di seguito le mosse in ordine cronologico:
1) Marcia 0 da Dragonstone (fante a King's Landing e fante a Cracklaw Point)
-) Consolidare Speciale su Storm's End (due navi in mare)
-) Supporto alla Blackwater Bay
-) Supporto su Shipbreaker bay
ndAgzaroth: l'alternativa è rischiare. M-1 su Storm's End e prendere anche Bittrbridge. Non rompete le scatole al Martell a Rainwood. E soprattutto non datemi retta e seguite le mosse di Spartan.
 
LANNISTER
Lannister si trova in una posizione decisamente scomoda. Deve iniziare fin da subito a espandersi, soprattutto in mare, per non restare schiacciato. Sulla terraferma Blackwater dovrà stare sotto al vessillo del Leone il prima possibile.
Di seguito le mosse in ordine cronologico:
1) Marcia +1 su Casterly Rock (fante in Blackwater)
2) Marcia 0 su  Lannisport
3) Difesa +2 su The Golden Sound
-) Consolidare su Golden Tooth
Sicuramente il corvo gioca un ruolo importantissimo in questo primo turno. Lannister può tenersi il consolidare speciale e vedere se piazzarlo su Lannisport, per arruolare 2 navi o su Casterly Rock (un bel cavallo , anche se ciò vorrebbe dire bruciarsi Blackwater per il primo turno).
ndAgzaroth: sostanzialmente d'accordo. Il corvo dona nuova flessibilità al Lannister, rendendolo in gradi di resistere alle mosse Greyjoy. Io però sono per mettere subito altre due navi al Sunset Sea: questo mare è fondamentale per la sicurezza Lannister.
nd lorunks: anche io. In questo caso la diplomazia (se presente e possibile), come per i Tully, gioca un ruolo determinante per capire se è necessario fare degli aggiustamenti all’apertura. Ricordarsi sempre che il cavallo a Golden con supporto (speciale) difende sia Lannisport che Casterly.
 
TYRELL
Tyrell ha ottime carte e la posizione a sud gli consente di godere di qualche attimo di tranquillità.  Questo pero' non lo deve far rilassare troppo. Deve espandersi subito a Nord e arruolare a sud.
Di seguito le mosse in ordine cronologico:
1) Marcia -1 su Redwyne Straights (occupare subito il West Summer Sea per evitare che vi recluti il Martell)
2) Marcia 0 in Alto Giardino (fante in Searoad Marches e Cavallo su The Reach)
-) Consolidare su Dornish Marches
-) Consolidare Speciale su Oldtown (1 nave nel West Summer Sea e 1 nave in Redwyne Straights)
ndAgzaroth: le opzioni sono tante e molto dipende dai possibili accordi. Il fante alle Searoad Marches significa guerra dichiarata al Lannister. Un fante dalle Dornish Marches a Prince's Pass ha lo stesso significato col Martell. Potete provare a essere più diplomatici possibile, visto il vostro imbottigliamento: M da Highgarden a The Reach e Dornish Marches, da cui in seguito proverete ad espandervi verso Bittrbridge. Oppure potete provare subito il colpo sui Martell (senza però poter reclutare): M sui Redwyne Straights per far uscire la nave e M+1 su Highgarden attaccando Starfall. Rischioso ma può valer la pena. Occhio a cosa fanno a nord, ovviamente. 
nd lorunks: io lascerei vuoto searod marches e penserei l’ipotesi di andare con il fante a the arbor. Fino a che tenete l’Est summer sea, quel fante è un consolidamento non sfiaccolabile che vi garantisce 2 segnalini potere ogni turno. Ovviamente dipende dall’ordine su Lannisport.
 
MARTELL
- Nota: con l'ultimo setup a Sunspear ci sono due fanti e a Starfall un cavallo.
Martell potrebbe tentare la sortita su Storm's End, ma sarebbe un azzardo ingiustificato (ndAgz: butti via Oberyn, con Macchia probabilmente anche Quentyn e hai finito di giocare). Come la maggior parte delle casate , può gestire il primo turno stando attento ai vicini e pensando a aumentare il numero delle truppe.
Di seguito le mosse in ordine cronologico:
1) Marcia -1 su Sunspear (fante in The Boneway e fante in Yronwood)
2) Marcia 0 su Sea of Dorne (verso East Summer Sea)
-) Supporto +1 su Yronwood
-) Consolidare speciale su Starfall (fante e nave in East Summer Sea)
Se il Tyrell non ha bloccato subito il West Summer Sea, reclutate lì le navi, altrimentii ne metterei due nuove nell'East Summer Sea. Potete decidere anche di essere più prudenti verso un possibile attacco Tyrell a Starfall e allora mettete il consolidamento speciale a Sunspear e difesa Starfall (difesa normale + supporto speciale da Yronwood). Probabilmente io alla fine farei così.
nd lorunks: io valuterei il consolidamento speciale su Sunspear: rinunciate a delle conquiste iniziali, ma reclutate navi nei due mari, a seconda di come è più comodo. Non dimenticare l’importanza dei territori fortezza e del supporto di Sea of Dorne. Se non esce reclutamento, avrete il turno seguente per le conquiste, ma con le spalle coperte da 2/3 navi nel Sea of Dorne: di fatto blindate la zona.
 
TARGARYEN
Targaryen è, insieme a quella Stark, la casata messa peggio. Deve trovare il modo per entrare e consolidare nel continente e, in contemporanea, deve proteggere l'isola da ben 4 antagonisti. Tutto questo senza ordini speciali e con territori ricchi difficilmente sfruttabili. L'obiettivo di turno è di espandere il più possibile i propri possedimenti, non sprecare segnalini potere e farne di nuovi, a meno che non si presenti un’occasione a cui non si può dire di no.
Di seguito le mosse in ordine cronologico:
1) Marcia -1 su Pentos (fante su Braavos e drago su Norvos)
2) Marcia 0 su Norvos (per sondare la situazione su The Shivering Sea)
3) Difesa +1 su Tyrosh
-) Consolidare su Golden Fields
-) Consolidare sulla nave in porto a Pentos (nota: non presente in figura)
Si potrebbe anche mettere difesa a Norvos, mandare il drago da Pentos a Tyrosh e di qui l'altra marcia per prendere Myr con due draghi.
nd lorunks: concordo con Agz, io valuterei persino lo spostamento  di un fante a Tyrosh e la presa di Myr e Volantis. Il rischio di invasione è possibile, ma il mazzo Targaryen spesso scoraggia invasioni avventate. 
 
Tutte queste considerazioni e aperture possono esse sovvertite e modificate se utlizzate la variante proposta da Spartan per gli arruolamenti iniziali personalizzati che consente di personalizzare non solo la disposizione iniziale delle proprie truppe, ma anche la tipologia, le posizioni sulle scale di potere e il numero di segnalini potere per ogni casata.
 
Trovate tutti i link utili come sempre nel primo capitolo di questa guida.