I giochi antichi all'università di verona

Autore: 
Argomento Articolo: 

"GIOCHI TRADIZIONALI ED ANTICHI"
Insegnamento organizzato dalla Facoltà di Scienze Motorie e Sportive, Università di Verona in collaborazione con Associazione Giochi Antichi

Per il secondo anno l'Università degli Studi di Verona ha affidato ad Associazione Giochi Antichi l'insegnamento "*Giochi tradizionali ed antichi*" per il Corso di laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive.

Il corso, che si svolgerà nel secondo semestre dell'anno accademico 2010/2011 (da Marzo a Giugno), si inserisce tra le attività che A.G.A. dedica alla formazione e alla didattica.
Centottanta iscritti, ventiquattro  ore,  quattro  testimonianze, dodici moduli didattici, un docente: sono questi i numeri del primo corso di "Giochi tradizionale ed antichi" conclusosi nell'anno accademico 2009/2010. Gli studenti sono venuti direttamente a contatto con la realtà dei giochi tradizionali, attraverso esercitazioni pratiche e lezioni frontali in aula.

Positivi e lusinghieri i risultati conseguiti: si è cominciato a colmare quelle carenze territoriali e conoscitive tutt'oggi persistenti nella formazione italiana, con appunto la prima attività di gioco tradizionale in Italia all'interno di una facoltà universitaria  promossa dall'Associazione Giochi Antichi.  L'esperienza ha fornito lo spunto per diversi argomenti da approfondire in tesi di laurea, anche grazie all'interesse e al coinvolgimento suscitati dai docenti, tutti membri dell'Associazione.

L'augurio  è che il ruolo professionale del laureato in Scienze Motorie e sportive possa essere ulteriormente valorizzato con iniziative analoghe nel prossimo futuro, attraverso l'individuazione e la valorizzazione di precise esigenze tra chi vuole conoscere il  gioco di territorio  e chi offre opportunità di sviluppo e ricerca.

Un Saluto a tutti!

_Per maggiori informazioni_: www.motorie.univr.it 

_

Nel 2003 l'UNESCO ha dichiarato il gioco tradizionale bene immateriale patrimonio dell'umanità, al pari delle altre espressioni della cultura popolare come la danza, la poesia o la musica.

*Il gioco tradizionale come patrimonio culturale del territorio da tutelare e salvaguardare, questa è l'idea per cui A.G.A. sta lavorando.*

_Associazione Giochi Antichi_

Via Castello San Felice 9, 37128 Verona