Il 16 maggio si gioca a Roma

Autore: 
Argomento Articolo: 

Mercoledì 16 Maggio si svolgerà Il Giorno del Gioco, che coinvolgerà tutti i Municipi di Roma.

Il Giorno del Gioco sarà un grande appuntamento da vivere, un giorno speciale dedicato al gioco come mezzo di espressione, comunicazione e incontro tra adulti, ragazzi e bambini. Un momento dove finalmente i cittadini, grandi e piccoli, si riappropriano della città, delle strade, delle piazze e dei parchi, riconquistandoli al traffico e al caos, creandovi momenti di aggregazione. Perché giocare è immaginare, perché la vita è gioco e il gioco è esperienza, rispetto delle regole e convivenza.

Per l’occasione le piazze e le strade di tutti i Municipi saranno teatro dell’evento. Gli appuntamenti ludici si svolgeranno durante la mattina e il pomeriggio, saranno gratuiti e si concluderanno con una grande festa sulla Terrazza del Pincio.

Al mattino, dalle 9 alle 13, i bambini delle scuole materne, elementari e medie di Roma si recheranno nelle piazze - due per ogni Municipio, quattro nel Municipio I e tre nei Municipi II, e VIII - dove troveranno animatori, studenti delle scuole superiori nei panni di Maghi del Gioco, e i Ludobus - mezzi mobili attrezzati che portano in ogni luogo giochi, attrezzature e materiali ludici: palla, palloni, corde, giochi da tavolo e tanto altro solo per giocare. Alle scuole che non usciranno in piazza verranno distribuiti un manuale sui giochi di strada e dei poster con il "Gioco dell’Oca del Gioco in Città", per fare in modo che tutti i bambini possano giocare.

Nel pomeriggio, dalle 16 alle 20, le piazze dei Municipii si animeranno e si aprirannno al gioco per adulti e bambini: giochi di strada, giochi sportivi, clownerie, teatro di strada, animazione, burattini, musica, percorsi di abilità, scacchi, attività in bici, giochi del mondo, attività circensi, giochi ambientali, giochi antichi e la grande caccia al "tesoro" della Centrale del Latte di Roma.

E’ già prevista la partecipazione di oltre 24.000 bambini con i loro insegnanti delle scuole di tutta Roma.

Invitiamo tutti a ricreare ovunque momenti di gioco: fermiamo per un giorno la routine della vita quotidiana e giochiamo, perché con il gioco non solo si torna bambini ma si può crescere comprendendo il rispetto delle regole!

Per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale dell'evento.