International Gamers Awards: ecco le nomination

Notizie
Premi e Riconoscimenti

Ed ecco finalmente la lista dei giochi nominati per l’International Gamers Awards, un premio che mi sta particolarmente a cuore sia perché sono uno dei giurati e anche perché è l’unico che ha una giuria e un regolamento tale da poter includere nella lista dei nominati spesso anche titoli che passano in secondo piano in altri riconoscimenti.

Durante l’anno il lavoro della giuria consiste nel giocare e provare nuovi titoli cercando di segnalare ai colleghi giochi interessanti ma meno visibili/noti, in modo da dare anche a titoli a tiratura limitata un’opportunità. In tal senso il fatto che la giuria sia davvero internazionale è un valore aggiunto.

Ovvio che l’analisi non può essere capillare e molti titoli, specialmente quelli pubblicati con kickstarter, passano sotto il radar dei giurati. Resta poi la solita considerazione sul valore/affidabilità di una giuria, qualsiasi essa sia, cosa su cui mi sono spesso perso a parlare e discutere e su cui non credo sia necessario soffermarsi ulteriormente. Quel che per certo posso dire è che la grande maggioranza dei giurati sono giocatori appssionati che da anni giocano a centinaia di titoli e che hanno anche una certa esperienza nel recensire giochi. 

Ed ecco finalmente la lista dei giochi nominati per l’International Gamers Awards, un premio che mi sta particolarmente a cuore sia perché sono uno dei giurati e anche perché è l’unico che ha una giuria e un regolamento tale da poter includere nella lista dei nominati spesso anche titoli che passano in secondo piano in altri riconoscimenti. 

Durante l’anno il lavoro della giuria consiste nel giocare e provare nuovi titoli cercando di segnalare ai colleghi giochi interessanti ma meno visibili/noti, in modo da dare anche a titoli a tiratura limitata un’opportunità. In tal senso il fatto che la giuria sia davvero internazionale è un valore aggiunto. 

Ovvio che l’analisi non può essere capillare e molti titoli, specialmente quelli pubblicati con kickstarter, passano sotto il radar dei giurati. Resta poi la solita considerazione sul valore/affidabilità di una giuria, qualsiasi essa sia, cosa su cui mi sono spesso perso a parlare e discutere e su cui non credo sia necessario soffermarsi ulteriormente. Quel che per certo posso dire è che la grande maggioranza dei giurati sono giocatori appssionati che da anni giocano a centinaia di titoli e che hanno anche una certa esperienza nel recensire giochi. 

Ecco la lista nella sezione Multi-giocatore in cui, a mio parere, colpisce l’assenza di Rokoko. Bora Bora e Bruges, che non si sono neanche avvicinati alla nomination. Hanno invece fallito l’accesso alla lista, per poco, Madeira, Pathfinder, Amerigo e Splendor.

AbluxxenCavernaConcordiaFreedom - The Underground RailroadIstanbulLegacyLewis & ClarkNationsRussian RailroadsSpyriumNella sezione per due giocatori sono stati nominati:BattleloreFungiHeroes of NormandieLimesPagode 

Mi sarei aspettato di vedere anche Star Trek: Attack Wings ma negli anni ho imparato che il gusto dei miei colleghi è meno “American” del mio. In ogni caso, per darvi un’idea, solo nella sezione multi-giocatore sono stati oltre 50 i titoli che hanno ricevuto almeno una segnalazione, segno davvero che il mercato si sta allargando e che diventa sempre più difficile seguirlo con precisione ed omogeneità.

Fare pronstici ora mi sembra difficile anche se secondo me Caverna, Concordia e Lewis & Clarks sono giochi che possono incontrare il gusto di molti giurati.

L’assegnazione del premio non dovrebbe tardare molto anche se le nomination sono state rese note davvero molto in ritardo quest’anno.

Buon gioco

Liga

Autore: 
liga

Commenti

Ritratto di Agzaroth
Agzaroth

L'assenza di Madeira me la aspettavo: rispetto al trend attuale è un gioco troppo ostico e pastoso.
Non mi stupiscono invece le assenze di Rokoko e Amerigo, che dei rispettivi autori sono, secondo me, tra i giochi meno riusciti.

(noi) non indulgemmo né a noi stessi né ad altri
//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)