Kniziathon a PLAY Modena 2010 - il report

Autore: 
Argomento Articolo: 

Ecco il report di Kniziathon a PLAY 2010 che è stato il battesimo del fuoco di TdG Imperia.

Alla nostra prima esperienza sul campo come Tana dei Goblin di Imperia non possiamo che dirci soddisfatti del risultato di Kniziathon.

I giocatori hanno iniziato ad arrivare prima del via e non ci hanno lasciato un istante, se non per alternarsi ad andare a mangiare.

Anche dopo il “rien ne va plus” in due tavoli hanno continuato a giocare con i giochi a disposizione in attesa della classifica finale.

Più di 50 i match disputati da oltre 30 partecipanti: al mattino abbiamo avuto in particolare i bambini delle scuole elementari in visita alla manifestazione che hanno voluto giocare a TUTTI i giochi adatti alla loro età a disposizione!



Alla premiazione finale sono risultati vincitori:



Matteo Solcia – primo classificato – Ramses Pyramid (LEGO) e Los Banditos (Schmidt)

Silvia Perego – secondo classificato – Città Perdute (Stupor Mundi)

Andrea Polidoro – terzo classificato – Il verme è tratto (Venice connection)



Davide Bosi premio fedeltà – Keltis (Stupor Mundi)



Per la classifica under12, Elisa G. e tutta la sua scuola sono stati premiati con Mago Magino (Selecta), Tutti allo Zoo e Caos nella stanza dei bambini (Haba) e Pinguini (Nexus)

Un'altra scuola elementare di cui (meaculpa) non mi sono fatto lasciare il nome è stata premiata con un premio speciale per avermi fatto fare il mio lavoro di educatore anche a PLAY con Nino Conillo (Selecta).



Ringraziamo Reiner Knizia per essere stato presente alla premiazione dei suoi commossi fans.

Ringraziamo tutto lo staff della Tana dei Goblin e il club TreEmme per questi tre giorni fantastici con la speranza di poter ripetere l'esperienza.

Ringraziamo i nostri contatti con gli sponsor, Roberto Corbellini di LEGO, Antonio Mauro di Giochiuniti, e Michael Leone di Orsomago, per la loro disponibilità e collaborazione.