La Tana dei Goblin al Carrara Show!

Autore: 
Categoria Articolo: 
Argomento Articolo: 

Fantastiche novità per La Tana dei Goblin che il prossimo anno sarà presente con più di 100 tavoli al Carrara Show che si terrà dal 30 Maggio al 2 Giugno 2015 presso in complesso fieristico Marina di Carrara!

Un nuovo appuntamento all'insegna del gioco, dunque, dove La Tana dei Goblin sarà presente con più di cento tavoli con titoli scelti dallo staff, tavoli con giochi per bambini e tavoli con i migliori giochi del 2015!

Segnate quindi questa nuova data nel vostro calendario perché si tratta di un evento fantastico e irrinunciabile per tutti i goblin d'Italia!

Di seguito trovate il comunicato stampa che illustra l'intera manifestazione.

Buona lettura!

 

 

 

Carrara Show: il Festival dei giochi e del fumetto

Dal 30 maggio al 2 giugno 2015 presso Carrara Fiere si svolgerà

la 1° edizione di “Carrara Show - Festival dei giochi e del fumetto”

 

É in arrivo la prima edizione di “Carrara Show -  il Festival dei Giochi e del Fumetto” che si terrà dal 30 maggio al 2 giugno 2015 presso il complesso fieristico Carrara Fiere, il più grande della Toscana. Una nuova ed importante manifestazione legata agli universi paralleli del gioco, del fumetto e del videogame che diventerà un imperdibile appuntamento per tutti gli appassionati. I grandi padiglioni di Carrara Fiere si animeranno di produttori, editori, rivenditori, giocatori, collezionisti, autori, cosplayers, mostre, tornei, eventi, convegni, spettacoli, guidando i visitatori in un viaggio magico e suggestivo.

Come testimonia il successo di manifestazioni simili, i settori del fumetto e del gioco richiamano decine di migliaia di appassionati e vantano una costante crescita nel panorama culturale ed economico sia italiano che internazionale. Carrara Show aspira a diventare uno degli eventi cardine per gli appassionati del mondo ludico e fumettistico, sviluppando una propria identità, unica e personalissima, attraverso il coinvolgimento di aree tematiche, personaggi e realtà particolari, novità mai proposte e molto originali, attenzione alle ultime tendenze del settore e spazio ad attività innovative.

Saranno tre le Aree interessate da “Carrara Show”: Gioco, Fumetto e Videogame. Ad esse si andranno ad aggiungere mondi collaterali considerati negli ultimi anni parte integrante delle manifestazioni del settore, come Cosplay, Animazione, Fantascienza, Cinema e Web.

L’Area Gioco vedrà la partecipazione di editori, distributori, autori, esordienti, associazioni e community, toccando tutte le discipline connesse, come i giochi di carte collezionabili, sportivi, di ruolo, da tavolo, in spiaggia, fino agli wargame, action game e dance game, con tornei, campionati e rievocazioni storiche. Una collaborazione importante sarà quella con la Uisp che gestirà in proprio una grande area, dove verranno presentate e fatte provare al pubblico molteplici discipline: non solo giochi di carte e da tavolo, ma anche giochi popolari e tradizionali, come giocoleria, scherma e arco storico, fino a giochi più prettamente sportivi come bowling e cricket. La Uisp parteciperà anche con esibizioni e attività di altre leghe, dal pattinaggio, alla danza, alle ginnastiche, e verranno organizzati una serie di incontri e dibattiti, gestiti in collaborazione con GioNa, l'Associazione Nazionale delle Città in Gioco, su temi eticamente sensibili come azzardopatia, integrazione, tradizione e civiltà, Peace Games.
Un altro accordo di partnership strategica sarà quello con La Tana dei Goblin (TdG), la più grande associazione no-profit italiana che propone lo sviluppo del "gioco da tavolo intelligente", e che all'interno di Carrara Show gestirà in proprio una grande Ludoteca, composta da un centinaio di tavoli. E' previsto il prestito gratuito dei giochi e personale altamente qualificato sarà a disposizione per consigliare e assistere i giocatori. Dai tavoli di gioco libero a quelli pre-allestiti dallo staff, dai giochi per bambini ai migliori titoli del 2015: ce ne sarà davvero per tutti i gusti.

L’area dedicata al Fumetto comprenderà la Mostra Mercato in cui poter acquistare o scambiare tutti i tipi di fumetto in commercio e non; la Fumettoteca, dove poter leggere e trovare i numeri di ogni saga, ma anche incontrare appassionati, confrontarsi e dialogare; la Borsa Fumetto, le autoproduzioni, i vari contest ideati appositamente per Carrara Show, oltre a convegni, presentazioni ed incontri con grandi personaggi del settore.

Gli amanti dei Videogame potranno incontrare al Carrara Show le più importanti software house, sviluppatori, distributori e rivenditori, oltre alle maggiori associazioni e community italiane e non. Verranno organizzati tornei, workshop e Game Jam per riunire programmatori, designers e artisti in meeting creativi, dove si potranno sviluppare nuovi giochi in pochi giorni. Saranno inoltre presenti aree dedicate alle produzioni “indie” ed al retrogaming,  ovvero i videogame datati ma ancora molto amati dai nostalgici del settore. E’ prevista inoltre un’area Free Play attrezzata con console e PC, dove i visitatori potranno cimentarsi con i titoli più appassionanti – anche in modalità LAN party e multiplayer. Nei giorni di manifestazione sarà infine possibile incontrare alcuni dei Top Players più conosciuti ed informarsi sulle ultime uscite e su quelle future.

Protagonisti di Carrara Show saranno inoltre i cosplayer, che invaderanno i padiglioni con i loro variopinti costumi da personaggi di film, fumetti e serie tv. Al cosplay saranno dedicate molte iniziative, come spettacoli, musica, sfilate, contest e premi.

Non mancherà poi uno spazio dedicato ai più piccoli, con aree attrezzate, animatori, attività ed anche la possibilità di scoprire i giochi della tradizione.

Il programma è in continuo sviluppo ed è possibile seguire tutti gli aggiornamenti sul sito ufficiale dell’evento www.carrarashow.it e sui social networks.

 

Fonte: Comunicato stampa di Carrara Show

Commenti

IGiullari Mar, 23 Set 2014 - 19:32

Data già segnata e Giullari pronti in prima linea per dare una mano!!

Un giullare è un essere multiplo; è un musico, un poeta, un attore, un saltimbanco; è una sorta di addetto ai piaceri alla corte del re e principi; è un vagabondo che vaga per le strade e dà spettacolo nei villaggi...

maigret71 Mar, 12 Mag 2015 - 12:06

Ciao,

non sono un veterano, ma se avete bisogno di una mano per spiegare i giochi o anche manovalanza, oramai ho una certa esperienza.. Contattatemi nel caso.

Ciao, Francesco