L.A.G.N.A.: il menu è servito!

Autore: 
Argomento Articolo: 

Come sempre, con l'approssimarsi di una convention, i partecipanti all'evento amano lanciare guanti di sfida cercando di organizzare fantastiche partite ai giochi più ambiti di sempre.

Anche questa GobCon sembra non fare eccezione e già da qualche notte qui, tra le montagne bolognesi, l'orecchio attento sente echeggiare lontani richiami: ...Juuun-taaa... ...Shooo-guuun... ...Aaark-haaam... ...Twiii-liiight... ...Aaat-taaack... ...Leee-giooo... ...Zaaar-gooo's...

I Goblin bolognesi, non volendo farsi trovare impreparati di fronte a così tante sfide, stanno cercando di organizzare un calendario dell'evento che, per far fronte a tutte le richieste, avrebbe bisogno di giornate della durata di almeno 56 ore ciascuna.

Chi desidera tenersi aggiornato sulle sfide programmate, può seguire l'apposito forum.

Qualcun altro, intanto, ha pensato di pianificare bene le pause eno-gastronomiche e il risultato, miei cari, è questo qua
.
Sono indicate solo le portate principali:

- venerdì a cena: tagliatelle o tortellini e scaloppine (chi ben comincia...)

- sabato a pranzo: penne all'arrabbiata e carne ai ferri (bisogna star leggeri...)

- sabato a cena: tigelle e crescentine con salumi, formaggi, sott'aceti e sott'oli (dopo tanto faticare...)

- domenica a pranzo: tortelloni e arrosti (è pur sempre domenica...)



Tutto quanto elencato qui sopra verrà preparato rigorosamente a mano dalle due signore che gestiscono l'albergo e la cui cucina dà proprio su un lato della nostra sala.

Naturalmente soddisferemo ogni richiesta diversa da quanto programmato e, da un'idea di Athafil, prevediamo, inoltre, una tagliatellata di mezzanotte per i ritardatari del venerdì sera.



Goblin avvisati...