Lucca Comics & Games 2007 - dal 1 al 4 Novembre

Argomento Articolo: 

LUCCA GAMES XXI EDIZIONE
LA PIÙ GRANDE ESPERIENZA PER IL GIOCATORE CONSAPEVOLE

Al centro del programma della principale manifestazione italiana dedicata al gioco e al fantastico i 30 anni di Guerre Stellari e il gioco alla tedesca. Cresce in qualità e quantità anche lo spazio dedicato al mondo del video-game con Asus e Intel ed il loro main event: l’Intel Friday Night Games powered by Asus.

Torna il principale festival italiano dedicato al gioco e al fantastico e lo fa ampliando i suoi spazi espositivi e il suo ricco ventaglio di proposte culturali. Un salone sempre più grande: oltre 7.200 mq espositivi riservati a grandi editori, ospiti internazionali, mostre e aree per giocare, per una superficie totale complessiva riservata ai Games di più di 15.000 mq...

Come sempre tante le isole tematiche, dai giochi di carte e di miniature, a quelli da tavolo, fino all’art-exhibition, e, ovviamente, la riproposizione, dopo il successo della “prima” dello scorso anno, dell’area del gioco di ruolo dal vivo: una cittadella, con tanto di taverna medievale, figuranti in costume e con una piazzetta decorata per aedi, fabbri, sarti e truccatori che trasformeranno ogni appassionato nel personaggio dei suoi sogni.

Ma in questo 2007 ci sarà più spazio anche per il gioco tecnologico, che da anni spinge per entrare a far parte del gotha di Lucca Games. All’interno del festival, dopo Atari, Vivendi e Blizzard, è la volta di Asus e Intel che sbarcheranno a Lucca con l'Intel Friday Night Games powered by Asus secondo la filosofia della manifestazione, che prevede la presenza del video-game su progetti mirati e nella forma dell’evento contestualizzato.

Novità Editoriali

Anteprime come FATAL, prototipi come Gonzaga, o possibilità di lavorare al fianco degli autori in creazioni dal vivo con daVinci! Pool di grandi ditte internazionali del tridimensionale come Rackham, Privateer o del gioco da tavolo come Days of Wonder e Asmodee con Magic Market; il gioco di ruolo all'italiana (ormai un celebre spaghetti role-playing) di Rose&Poison; la corazzata di Nexus che sbarca con i grandi titoli di strategia tra cui la super anteprima di Battles of Napoleon,  i primi titoli della nuova linea di Red Juggernaut e  un infinito parco autori. E la lista è solo all'inizio. Ritorno eclatante per quello che riguarda il gioco da tavolo con l'Editrice Giochi che spazierà dal classico Risiko!, di cui propone il campionato nazionale, sino alle novità di Dust e Geronimo Stilton. E ancora, Wizards e Upperdeck con i giochi di carte collezionabili: dall'evergreen Magic alla collaborazione con Sony per i maghi della costa sino alla grande novità di World of Warcraft in italiano per la UDI. UltraPro presente con I Giochi dei Grandi mentre la neosbarcata Panini Games, nome storico del fumetto, approda al mondo del gioco con uno dei personaggi più amati del fumetto italiano degli ultimi anni: RatMan.

Ovviamente non poteva mancare il gioco di ruolo. E come da 14 anni a questa parte è presente alla grandissima: Asterion, Wyrd e Wild Boar presentano i loro nuovi volumi dal respiro internazionale e la 25 Edition, il grande editore parmense, vola nella storia con la pubblicazione dello Star Wars Saga Edition, proprio nell'anno in cui Lucca Games celebra il XXX anniversario della space-opera!
Sarà a disposizione l'edizione a tiratura limitata. Ovviamente anche tanto tanto D&D, e l'imperdibile annuncio della quarta edizione! Sempre allineato sulla celebrazione di Guerre Stellari, anche un marchio storico come Stratelibri, che si muove a 360° nel mercato internazionale proponendo Star Wars Pocketmodel Collectible e tanti altri titoli tra cui l'attesissimo Kingsburg  e il gioco di miniature ufficiale tratto dal videogame del momento: Halo Actionclix.Prosegue anche la saga del Rigor non solo nei fumetti ma anche sui tavoli da gioco nella sua ultima incarnazione: Kragmortha, che ha gia ottenuto il soldout all'ultima gencon! Inarrestabile la produzione di Raven, sempre più modello Steve Jackson Games, con i suoi divertentissimi giochi da tavolo e di carte tra cui non mancherà il seguito della più famosa serie di giochi survival horror: Zombi!!! 2 - Zombi Corp(i)

Lucca Games XXI edizione però non si ferma qui, perché tra le novità più deflagranti quest'anno: tanto videogioco come non mai, la narrativa con Armenia, Mondadori e Curcio Editore; i dinamici operatori come: GiochiX , Ghenos, Arima, Red Glove e Giochinscatola.it; e l'antiquariato degli introvabili: Mondiversi e Giochi da Collezione. Come sempre vivo il settore miniature: l'elegante Pegaso, 3Evan, Mirliton, Chasseuers e Goblin.

Sprechen Sie Deutsch?
Sai ciokare alla teteska!??!

Da anni Lucca Games preparava quest'evento. Un focus importante su una delle principali tendenze ludiche degli ultimi anni: il gioco da tavolo alla tedesca. Uno stile, un modo di progettare giochi da tavolo famoso e apprezzato in tutto il mondo. Ecco così che la rassegna lucchese, da anni impegnata con la daVinci a promuovere questa cultura ludica tramite il Concorso per il Miglior Gioco Inedito, ha presentato il german game con un percorso di iniziative completo: seminari, concorsi, mostre e meeting. A nobilitare e a dare profondità alla nostra indagine le presenze di Joe Nikisch, fondatore di ABACUSSPIELE e presidente onorario di Gioco Inedito 2007, Albrecht Wernstein CEO della Zoch Spiele e di uno dei nomi più altisonanti dell'Alemannia Ludica il Guest of Honor 2007 Dr. Reiner Knizia, a cui abbiamo dedicato una mostra di…"Giochi con la K Maiuscola!", in collaborazione con Giochi Uniti, Venice, daVinci e Nexus Editrice, editori in Italia di molti dei giochi da lui creati.

1977-2007: 30° anni di Guerre Stellari!

I film della Saga, uno degli elementi più significativi del cinema del XX secolo per successo di pubblico, influenza e longevità culturale, vedono Lucca Games celebrare l'anniversario della loro uscita sul grande schermo con tutta una serie di eventi, incontri e iniziative che fanno dell'avvenimento uno dei leit-motiv dell'edizione di quest'anno della grande rassegna lucchese.
Ecco quindi da dove trae spunto l'attenzione alla creazione di George Lucas che, nei giorni dall'1 al 4 novembre, sfocerà in tutta una serie di eventi dedicati a Guerre Stellari. Lo scrittore Troy Denning e l'artista Iain McCaig saranno gli ospti di onore legati a Star Wars che nel corso dei 4 giorni della rassegna incontreranno il pubblico rendendo le loro opere parte fondamentale di questa celebrazione.

E molto altro ancora...

Le novità di Lucca Games 2007 non finiscono qui! Potrete scoprire tutti gli appuntamenti ed eventi della rassegna tenendo d'occhio il sito ufficiale:

http://www.luccacomicsandgames.com/

--
Massimiliano Calimera
Comunicazione e News Lucca Games
newsgames@luccacomicsandgames.com
Lucca Comics & Games Srl
Tel: +39 0583 48522
Fax:  +39 0583 91203
www.luccacomicsandgames.com