Lucca della Tana dei Goblin

Autore: 
Argomento Articolo: 

Lucca si è conclusa, da poco e la stanchezza è ancora tanta, lo sforzo non è stato eccessivo ma solo intenso. È più il dover sostenere le forti emozioni che ogni volta si provano a Lucca più che il carico di lavoro. Emozioni che sono tante e importanti. Quelli che ti nascono quando vedi i frutti del tuo lavoro.

Eh già abbiamo lavorato e tanto, ma abbiamo ottenuto risultati importanti. In 5 giorni solo il giovedì abbiamo avuto difficoltà a occupare i tavoli, gli altri giorni non bastavano mai. Flotte di uomini che si accalcavano che chiedevano che volevano vedere provare giocare. Oh signori eccezionale, giovani giovanissimi uomini di una certa età (e non parlo di SdP….) davvero sorprendente. Ogni giorno <?xml:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:smarttags" />la Tana dei Goblin Pisa ha portato diversi giochi, a tema come oramai tutti sapete e come da programma tutto bellamente organizzato. Complimenti a chi ha dato il suo tempo per noi e per voi. Voglio ringraziare tutti per affluenza e per impegno nessuno che si sia tirato indietro, questa è la magia di Lucca ma è anche l’anima di noi goblin, una anima stupenda fatta di premura e professionalità. E poi signori vedere Nocs che gioca con grandi e piccini (spesso piccini) ad Eiertanz è uno spettacolo, se poi porta pure la maschera di Rey Mystirio signori alziamoci in piedi anzi sdraiamoci per terra… Non dimentichiamoci di Dera che oramai si sognerà Thurn & Taxis per un bel po, così come Kromium con reef encounter. Giocone molto richiesto è stato Project Pornstar e vi lascio intendere perché… Jones lo avrà spiegato e giocato davvero parecchie volte, Sempai che ci ha deliziato con una tenuta davvero emozionante (un sogno di donnina, anzi di goblinessa), più audace quella di Dera che si era messa addosso qualunque cosa potesse pendere dal collo per coprire quello che la maglia non copriva… Trilobit, Galdor, Il Professore, Racca (povero a spiegare enne volte Puerto Rico e Gheos… deve essere stato un trauma), Patrick MS il campione nazionale di Ticket to Ride che ha vinto ancora una volta contro quanti volevano insidiare il suo trono, Laurina (sempre bellissima), tutti molto disponibili e sempre pronti. Grazie a tutti davvero, grazie anche a chi ha giocato e coinvolto come Tukmat (per me il numero uno) o Mader (probabilmente il numero due) e grazie a Fiburga e Favar da sempre i peggiori dei peggiori…

<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" /> 

Qualche dato:Abbiamo portato un totale di 68 giochi diversi, culmine sabato con 31 giochi. Il gioco più richiesto Eiertanz seguito da Thurn & Taxis, quindi Carcassonne e Project Pornstar chiude Leonardo da Vinci (ma su questo devo spendere due parole di precisazione: per la lunghezza della spiegazione e la particolarità del gioco non si è potuto accontentare tutti, ne avessimo avuto due copie avremmo dovuto lavorare il triplo quindi forse è meglio così...)! Apice Project Pornstar! domenica con ben 15 partite. Eiertanz ha spopolato invece gli altri giorni con un numero impressionante di partite giocate. 4 tavoli sempre pieni, sabato domenica e mercoledì in momenti disperati ci siamo presi anche spazi gentilmente offerti da altre realtà ludiche, altrimenti saremo esplosi (diciamo che se ne avessimo avuto il doppio li avremmo riempiti come uova lo stesso.... uova???? Nooooo Nocs noooo fermo!!!!!.....). Prestiti totali effettuati 236. Un grazie alla Post Scriptum che domenica ci ha donato una copia di High Voltage che è stato richiesto più di Memoir 44…