Lucca Games ’09: un’anteprima sulla Ludoteca

Autore: 
Argomento Articolo: 

Anche quest’anno grazie alla collaborazione tra la Fondazione Tana dei Goblin e Lucca Comics & Games un agguerrito drappello verde gestirà alcuni tavoli nell’area di gioco libero allestendo una ludoteca che farà gola a molti...

La Tana dei Goblin Pisa si occuperà come di consueto di organizzare, animare e fornire pane per i ludici denti di tutti coloro che vorranno sedersi ai nostri tavoli.

Nel fare questo abbiamo chiesto la collaborazione di molte case editrici e catene distributive italiane e straniere che hanno contribuito ad arricchire la ludoteca in una maniera che va oltre ogni nostra aspettativa iniziale.

Giusto per farvi un’idea ecco una prima lista, non completa, di quello che potrete trovare ai nostri tavoli (in rigoroso ordine alfabetico):

  • Acqua dolce
  • African Park
  • Alea Iacta Est
  • Aquaretto
  • At the Gates of Loyang
  • Bang
  • Battlestar Galactica (ITA)
  • Bau Squit Miao
  • Bausack
  • Caligula
  • Carson City
  • Cartagena II
  • Chang Cheng
  • Coloretto
  • Corruption
  • Dragon's Gold
  • Dust
  • Endeavor
  • Figaro
  • Fluxx
  • Geniale
  • Giro d'Italia
  • Giro d'Italia Card Game
  • Hooop
  • HysteriCoach
  • I coloni di Catan Junior
  • Il gioco delle uova
  • Imperial 2030
  • Kingsburg + espansione
  • Kragmortha
  • Lungarno + espansione
  • Machtspiele
  • Magnifico
  • Mamma Mia
  • Medievalia + Medievalia action
  • Micro Mutants
  • Moto Grand Prix
  • Novembre Rosso
  • Pandemic
  • Puerto Rico (ITA)
  • Race for the Galaxy (ITA)
  • Risiko Junior
  • Risiko SPQR
  • Sator Arepo Tenet Opera Rotas
  • Schweins-Galopp
  • Semenza (Bohnanza)
  • Strada Romana
  • Super Farmer
  • The Princes of Machu Picchu
  • Toledo
  • Torre di animali
  • Tribunus + espansione 

Sembra che altre cose si debbano aggiungere a questa già corposa lista per cui i doverosi ringraziamenti saranno fatti quando la fiera sarà finita (e noi ci saremo riposati ;) ).

Prima di chiudere ricordo a tutti che sebbene non sia obbligatorio è moralmente obbligante per tutti i goblin che passeranno in fiera fermarsi alla ludoteca anche solo per un saluto. Fare parte di una comunità virtuale con cui condividere la tua passione è senza dubbio bello, ma avere la possibilità di associare un volto ad un nick è molto meglio ;).