Milano c'è nel nuovo Monopoly ma...

Autore: 
Argomento Articolo: 

La votazione è finita. Curiosi di sapere come è andata?
http://www.monopolyitalia.it/?WArea=CittapiuVotate

Devo dire, con tutto il rispetto per i giochi da tavolo, che una
Moratti che dichiara «Tra ieri e oggi mi sono occupata solo del
Monopoli» (in verità del Monopoly) non mi dà un'immagine di persona
gran che seria. Specie in tempi come questi in cui c'è tanto altro da
fare.

Esprimo la mia personalissima perplessità anche nei confronti della Hasbro Italia, che nonostante l'esperienza della Francia (dove si è votato solo per il terreno di valore più alto e ha goliardicamente vinto Montcuq, pronuncia Moncù, poi esclusa dal tabellone per il palese doppio senso che le aveva appunto garantito il bel risultato) ha deciso di far votare (con voto multiplo per lo stesso votante) per tutti e 22 i terreni. In Italia ci sarà un curioso tabellone con Chieti, Cosenza e Barletta, certo bei posti, ma senza Venezia, Roma, Genova, Napoli, Firenze e altre città di fama e attrazioni turistiche tali che probabilmente non hanno sentito il bisogno di sgomitare per essere comunque presenti e guadagnare un po' di celebrità almeno in questo modo. Forse a metterle ci guadagnava il Monopoly, più che loro.

Saluti a tutti,

Andrea Angiolino