MSO - Paco al fotofinish

Autore: 
Argomento Articolo: 

Mind Sports Olympiad - 14a edizione - Londra  2010

cronache dai tavolieri / 5 (31 agosto)

PACO AL FOTOFINISH

Si è conclusa al Soho Theater di Londra la 14a edizione delle Mind Sports Olympiad, che hanno visto la partecipazione di 158 giocatori in rappresentanza di 22 nazioni.
Complessivamente si sono svolti 52 tornei.

Nel medagliere, dietro naturalmente all'Inghilterra (erano inglesi circa i tre quarti dei giocatori), si è classificata una sorprendente Spagna, trascinata da un Paco Garcia de la Banda che negli ultimi giorni ha collezionato vittorie su vittorie, superando di un'inezia nella classifica individuale del Pentamind l'estone Kuusk che sembrava irragiungibile. Alla fine 476,6 (su 500) per Paco e 475,9 per Kuusk. I risultati che hanno dato la vittoria a Paco sono gli ori nel difficilissimo torneo di Entropy, nel Pensiero Creativo e in un torneo di Poker e gli argenti nel Go (!!!) e nel Mastermind. Tanto di cappello.

Chi vi scrive non è andato oltre il 5° posto con 443,8.

All'Italia comunque il terzo posto nel medagliere e un bottino di medaglie (4/4/2) che le permette di scavalcare la Germania nel totale storico delle MSO e di raggiungere la 3a posizione dietro all'Inghilterra e all'Olanda (che ha dominato per anni tutte le numerose gare di Stratego).

Personalmente ho chiuso con una vittoria che mi ha fatto molto piacere, cioè il "Mondiale" di Hare & Tortoise (Hase und Igel) diretto personalmente dall'autore David Parlett. Ideato nel 1974, questo particolarissimo race game, è stato il primo a guadagnarsi il prestigioso titolo di Spiel des Jahres, nel lontano 1979 e a tutt'oogi vanta numerosissime edizioni e oltre 3 milioni di copie vendute nel mondo.

Notizie e foto sul nostro sito: www.studiogiochi.com/p/Mind-Sports-Olympiad.html

Tutti i risultati e i medaglieri su: www.boardability.com/result.php?id=mso14

Dario de Toffoli