News Giocatore dell'anno 2007

Autore: 
Argomento Articolo: 

Cari amici del GdA2007, iscritti, indecisi e vicini col cuore,
ancora pochi giorni per le iscrizioni: attendiamo nuove dagli ultimi in dubbio dopodiché comunicheremo ufficialmente la lista degli iscritti. E nei prossimi giorni vi scriverò molto spesso!<?xml:namespace prefix = o />
Colgo l’occasione per dirvi che a Cavalese porteremo alcuni giochi: tenendo conto che ciò che avremo con noi dipende anche dagli ingombri, se volete essere sicuri di trovare determinati titoli prenotateli per tempo. Nei prossimi giorni casomai allegheremo un elenco.
Colgo inoltre l’occasione per ringraziare tutti coloro dell’Idg che si sono cimentati nella creazione del Learn & play: alla fine s’è scelto il gioco di Simone Luciani, che saluta tutti ma quest’anno non sarà dei nostri.

<?xml:namespace prefix = o />

Ma nel frattempo eccoci a risolvere alcuni dubbi su alcuni regolamenti:

Citadels

Si gioca con gli 8 personaggi base, ovvero gli stessi di Ohne furcht und adel:

  1. Assassino
  2. Ladro
  3. Mago
  4. Re
  5. Vescovo
  6. Mercante
  7. Architetto
  8. Condottiero

Con l’occasione dipaniamo alcuni dubbi sulle regole:

Quale prezzo deve pagare il Condottiero per distruggere l'Università o il Cancello dei Draghi, 5 o 7 monete?

Il costo di costruzione meno uno, quindi 6 - 1 = 5

Il Condottiero puo' distruggere un quartiere di un Vescovo assassinato?

Perchè no. Visto che il Vescovo NON ha risposto all'appello, essendo assassinato, il giocatore che aveva scelto tale ruolo NON e' a tutti gli effetti il Vescovo.

L’'uso dei poteri speciali dei personaggi e' obbligatorio?

No. L'assassino non e' obbligato ad assassinare, il ladro non è obbligato a rubare e così via...

Un giocatore può ricevere monete quale rendita dai suoi quartieri in due momenti, prima e dopo la costruzione?

No. Potete ricevere tale rendita quando volete, ma una sola volta. Quindi un giocatore può chiedere la rendita dai suoi quartieri prima di costruire (se ha bisogno di monete per costruire) O dopo aver costruito (ed in tal caso anche il nuovo quartiere costruito in quel turno contribuirà, se del caso, a procurargli entrate).

D'altra parte, le rendite dai quartieri sono completamente distinte dalle due monete che si possono ricevere all'inizio del proprio turno, invece di pescare carte. La moneta extra che spetta al Mercante non e' una rendita dei quartieri ed anche questa spetta all'inizio del turno. Quindi potete prendere due monete, costruire e quindi percepire rendite dai vostri quartieri, mentre NON potete prendere le rendite da quartieri, costruire e poi prendere ulteriore rendita dal quartiere appena costruito.

Un giocatore può costruire più di 8 quartieri (ad esempio, ha scelto il ruolo dell'architetto nell'ultimo turno ed ha molte carte con basso valore in punti ma ha bisogno di molti punti per vincere)?

Un giocatore può costruire due o più quartieri identici (stesso nome e illustrazione)?

No; può costruire un quartiere che è già presente nella città di un altro giocatore, ma non può costruire due volte lo stesso quartiere nella sua città.

Il Laboratorio permette di scambiare una carta quartiere posseduta nella propria mano con una moneta una volta per turno?

Sì, solo una volta per turno

Come si combinano gli effetti di Libreria ed Osservatorio se un giocatore li ha costruiti entrambi nella propria città?

Se un giocatore sceglie di pescare carte, ne pesca tre e ne trattiene due a scelta nella propria mano.

Il Labirinto Magico

Regole speciali da torneo:

Svolgimento del gioco

Intro

Ogni giocatore solleva le prime due carte illustrate del proprio mazzetto e ne prende visione senza mostrarle agli altri (il resto non muta)

Mossa della pedina – ultimo capoverso – e Fine del gioco

Una volta raggiunto uno dei due personaggi indicati dalle carte, il giocatore pone scoperta quella corrispondente accanto al proprio mazzetto. Di seguito solleva una seconda carta sì da averne due. Quando il giocatore raggiunge il quinto personaggio, lascia da parte la carta appena scoperta, mescola tutte le altre carte personaggio raggiunto giocate da tutti i giocatori e forma un mazzetto di 4 carte da cui pesca la prima (sì da avere due carte in mano). Quando il giocatore raggiunge il nono personaggio NON pesca altre carte e gioca con una sola carta. Quando il giocatore raggiunge il decimo personaggio la sua partita ha termine (il primo che vi riesce è primo, il secondo è secondo, il terzo è terzo e ciò determina il piazzamento del quarto).

Per il momento è tutto: vi auguro buon week-end

Dario Zack