News: Wargame 6

Autore: 
Argomento Articolo: 

Ancora un saluto agli amici goblin e consueto aggiornamento sui giochi di guerra! <?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />

In casa GMT GAMES, supera la soglia delle 500 pre-ordinazioni Panzer<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />

http://www.gmtgames.com/p-323-panzer.aspx

riedizione di un gioco di scontri, a livello di battaglioni e plotoni, sui fronti Orientale, Occidentale e Nord Africano. Una trasposizione su wargame di regole per miniature, molto ben fatto, con una ricerca di realismo, giocabilità ed equilibrio. Tra l’altro previsti un regolamento Basic, Advanced e Opzionali che si adatta a vari tipi di giocatori.

 

Da ACADEMY GAMES, in preordine il primo gioco della serie “la Nascita dell’America” :

1812 – the Invasion of Canada

http://academy-games.com/games/birth-of-america/1812-the-invasion-of-canada

 

1812: la guerra infuria in tutta Europa, dove Napoleone cerca la gloria attraverso la conquista e l’Inghilterra, nemica giurata della Francia, si impegna in una lotta disperata contro l’Imperatore. Approfittando della situazione, gli Stati Uniti, desiderosi di difendere i propri diritti di sovranità, dichiarano guerra alla Gran Bretagna, il 18 giungo 1812.  

In 1812 – l’Invasine del Canada, i giocatori assumono il controllo delle maggiori forze che presero parte al conflitto. Accanto alle Giubbe Rosse, troveremo la Milizia Canadese e i nativi americani. Mentre le forze regolari Americane saranno affiancate da truppe irregolari.

Il gioco include 1 mappa montata; 60 carte strategiche; 160 cubetti risorse. Il regolamento prevede 3 scenari storici e il gioco campagna.

 

Da DAYS OF WONDER  arriva, per la gioia di molti giocatori, Memoir 44 online:

 http://www.daysofwonder.com/memoir44-online/en/

si scarica il programma, che dà 50 lingotti d’oro gratuiti. E’ possibile giocare contro l’AI del computer, oppure contro nemici in carne e ossa. Il tutto è molto intuitivo. La grafica è eccellente. C’è anche il sonoro. Troviamo una sezione Tutorial che ci mostra (in inglese) come si gioca. Poi è possibile giocare numerosissimi scenari. Con i 50 lingotti d’oro gratuiti è possibile giocare una trentina di partite. Eh già, perché la guerra ha un costo!!! E rifornirsi richiede tirar fuori qualche dollaro… (carini eh?)….

Bhè.. purtroppo non ho altro da aggiungere… e vi rimando a settembre con nuove news sulle novità dal mondo dei wargames.

Buone estate e soprattutto buon gioco a tutti, Aringarosa.