Notte bianca di Napoli 2006: Gamecon e Comicon

Autore: 
Argomento Articolo: 

La Notte Bianca 2006 a Napoli si anima di personaggi dei fumetti e dei giochi di ruolo più noti. FactaManent, organizzatrice ogni anno di Comicon, il Salone Internazionale del Fumetto e dell’Animazione (la prossima edizione, nel segno del 'blu', avrà luogo dal 27 al 29 aprile 2007 al Castel Sant’Elmo), e di Gamecon, il Salone del Gioco e Videogioco, la cui prima edizione si terrà dall’8 al 10 dicembre prossimi alla Mostra d’Oltremare, si fa promotrice della Notte del Maschio Animato!, trasformando il CastelNuovo in un crocevia di film d’animazione, giochi di ruolo, fumetti e fantasia negli appuntamenti di Aspettando la Notte Bianca, giovedì 28 e venerdì 29 settembre, e nella lunga Notte Bianca di sabato 30 settembre.
L’attesa della Notte Bianca 2006 si consumerà giovedì 28 e venerdì 29 dalle ore 17.00 alle ore 20.00 nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino con una lunga maratona del cinema d’animazione. Comicon proporrà, infatti, alcuni tra i più significativi film di animazione lunghi e corti proiettati nel corso delle otto passate edizioni del Salone partenopeo: Giappone e Corea, Germania e Gran Bretagna, Stati Uniti, Canada e Cuba saranno i grandi protagonisti di Aspettando la Notte Bianca nel segno del cinema di animazione.

La lunga maratona cinematografica organizzata da Comicon proseguirà poi sabato 30 settembre. Dalle ore 21.00 fino alle ore 5.00 del mattino nella Sala dei Baroni verranno proiettati ininterrottamente lungometraggi, cortometraggi e mediometraggi d’Animazione prodotti in alcuni Paesi che si affacciano sul bacino mediterraneo, secondo il tema della Notte Bianca 2006: un percorso alla scoperta del cinema di animazione del mare nostrum, dalla Francia alla Spagna, dalla Tunisia ai Paesi Balcanici, dalla Grecia all’Italia (con il Pulcinella di Luzzati e Gianini del 1973 e altre animazioni di artisti napoletani).

La Notte Bianca 2006 sarà, per Factamanent, soprattutto l’occasione per annunciare la nascita di Gamecon, il Salone del Gioco e del Videogioco, che si terrà a dicembre nei padiglioni della Mostra d’Oltremare di Napoli.

Nato come l’unico salone italiano che ospita contemporaneamente gioco e videogioco (dai giochi di ruolo ai videogames, dai giochi da tavola allo sport), Gamecon offrirà, in questo lungo sabato notte, una gustosa anteprima della sua sezione Fantasyland nel cortile centrale del Maschio Angioino.

Numerose associazioni ludiche di Napoli e Roma riprodurranno, attraverso messinscene in costume d’epoca, nel corso della lunga notte dalle ore 21.00 fino alle 4.00 del mattino, gli scenari dei più celebri giochi di ruolo, dal mondo-fantasy a quello dei vampiri. Sullo sfondo dell’antico maniero cinquecentesco, indomiti cavalieri, assetati vampiri e coraggiosi eroi si sfideranno in singolar tenzone per raccontare una Notte Bianca all’insegna della fantasia (in collaborazione con “La compagnia della Rosa e della Spada”).

Inoltre saranno allestiti dei tavoli a disposizione di appassionati e neofiti per divertirsi con una serie di giochi di carte, di società, di strategia — come La Guerra dell’Anello, Carcassonne, Citadel e i Coloni di Catan — che saranno poi l’ossatura della manifestazione decembrina.

Giovedì 28 e venerdì 29 settembre 2006
Dalle ore 17.00 alle ore 20.00
Sala dei Baroni — Maschio Angioino
Aspettando la Notte Bianca. Comicon presenta la maratona del cinema d’animazione

Sabato 30 settembre dalle ore 21.00 alle ore 5.00 del mattino
Sala dei Baroni — Maschio Angioino
Comicon presenta “Cinema di animazione dell’aerea mediterranea”

Sabato 30 settembre dalle ore 21.00 alle 4.00 del mattino
Cortile Centrale del Maschio Angioino
Gamecon presenta Fantasyland,
una ‘singolar tenzone’ tra gli eroi e i vampiri dei giochi di ruolo

Fonte: Fantasy Magazine