Più Tana per tutti!

Autore: 
Argomento Articolo: 

Era solo una questione di tempo perché ci si trovasse.
E così un bel giorno (o meglio una sera) succede.

La Tana del Drago Fumante, le acerbe, ombrose, prime ore della sera. Nuvolo.
La coppia che supera i battenti non ha per niente l'aria spaesata e avanza con il piglio di chi è pronto a gettare il mantello sul guanto proteso della prima armatura che capita a tiro, vuota guardiana sempre sull'attenti, per poi annunciare stentorea "Tesoro, sono a casa!".
Sopra l'usbergo (una maglietta rigorosamente nera), le insegne annunciano ciò che si leggeva già sull'aristocratico volto: su fondo nero un superbo naso a cetriolo ti punta, stile lancia in resta, da sotto un paio di occhi tondi e arancio, scaltri e traboccanti di malizia.
Siamo di fronte ai Signori della Tana dei Goblin e, per tutti i boccali schiumanti, ne siamo fieri!


E a proposito di boccali, essi tintinnano, vengono riempiti e svuotati tra una chiacchiera e l'altra, mentre un cosciotto di orco morsicato può diventare un'arma improvvisata, ad accompagnare il racconto di una delle tante avventure affrontate in dieci lunghi anni.
Sì perché, giusto per dissetare anche chi (ma chi?) non avesse udito l'eco delle loro gesta, i Goblins imperversano nel territorio "da 'sì lungo tempore".
I loro facciotti verdi colonizzano le lande, si affacciano laddove il gioco di ruolo non è mai giunto prima (sì, stiamo un po' sforando, lo so...), portano con sé vagoni di provviste ludiche (carte, giochi di ruolo e da tavolo) e stringono fertili alleanze con tutti coloro che nutrono la stessa passione.

Negli anni, un numero crescente di associazioni ludiche ha unito i propri vessilli a quello della Tana dei Goblin, con il pacifico scopo di divulgare la conoscenza del gioco sano, quello che nutre la mente, solletica la fantasia, innalza la creatività e insegna a lavorare di logica e strategia.
Eventi ludici, manifestazioni, presentazioni di nuovi giochi, giornate a tema, sono le attività promosse e coordinate dai Goblin, nel rispetto dell'autonomia territoriale e dell'identità degli alleati, senza mai andare a caccia di un sol pezzo di conio.


La bellissima introduzione di Sheyraen è solo un assaggio di ciò che, a partire da metà Giugno, coinvolgerà ben tre affiliate TdG ed il locale menzionato in un evento di gioco che animerà le serate estive delle nostre lande! Tutti i dettagli ed il calendario arriveranno prossimamente!!

by Vania