Pisagioca 2010: report dalla ludoteca

Autore: 
Argomento Articolo: 

Domenica 13 Giugno si è conclusa la seconda edizione di Pisagioca, evento ludico pisano, magistralmente orchestrato da Marco "Iz" Valtriani e da Creatori di Divertimento.
Alla TdG Pisa è stato chiesto di collaborare organizzando e gestendo la ludoteca durante le tre giornate, compito che abbiamo svolto ben volentieri, visto anche l'ottimo risultato dello scorso anno.

A partire dall'allestimento dei tavoli (avvenuto il venerdì mattina) fino alla loro rimozione (domenica sera dopo mezzanotte) un presidio verde ha occupato la centralissima piazza XX Settembre (in mezzo al Corso principale di Pisa) giocando e facendo giocare chiunque, famiglie, ragazzi, turisti, oltre ai soliti irriducibili goblins pisani.
Una ventina di volontari si sono alternati tra i tavoli a spiegare o dietro "il bancone" per prestare, registrare e controllare i giochi.
E' stato, come al solito un week end di delirio e fatica, ma tantissime sono state le soddisfazioni: 
- abbiamo visto persone che si ricordavano di noi dallo scorso anno e sono tornati, salutandoci come se non ci fossimo visti per appena una settimana,
- abbiamo visto un bambino presentarsi alle 9 di domenica mattina avendo letto TUTTO il regolamento di Battlestar Galactica per venire a giocare alle 10,
- abbiamo visto Giovanni che, per regalo di promozione, aveva chiesto alla mamma di venire dalla Calabria a Pisa in occasione di Pisagioca,
- abbiamo visto la fila delle persone in attesa del loro turno per scegliere il gioco di SABATO SERA in mezzo al Corso,
- abbiamo visto la pioggia domenica e le persone che si sono arrangiate in tutti i modi per poter continuare a giocare,
- abbiamo visto il campionissimo Solcia aggiudacarsi anche il nostro Torneo di Wings of War,
- abbiamo visto bambine di 10 anni stracciare goblin ad Ubongo 3D,
- abbiamo visto genitori stupiti del fatto che facessimo giocare i loro figli con giochi ai quali potevano partecipare anche loro,
- abbiamo visto i nostri ultimi giocatori andarsene alle 24 di domenica (Pisagioca chiudeva alle 20) con il signore dei gazebo che ha smontato gli stand con loro accanto,
- abbiamo visto soprattutto migliaia di sorrisi di persone che si divertivano grazie a questo nostro fantastico hobby, che ci hanno dato la carica per arrivare fino in fondo a questi tre divertentissimi e faticossisimi giorni.
Tutto questo non sarebbe stato possibile senza Iz e i Creatori di Divertimento, anima e motore di Pisagioca, a cui va il nostro rinnovato grazie.
Un altro importantissimo grazie va a Giochi Uniti, Nexus, Red Glove, Città del Sole, Cranio Creations, Stratelibri, Editrice Giochi, Games in Italy, per il supporto fornito alla nostra ludoteca e al torneo di Wings of War.
Grazie anche a tutti i goblin, che per dieci minuti o 3 giorni hanno messo il loro tempo a disposizione per rendere questa ludoteca viva e coinvolgente.
 

(Tukmat premia Matteo Solcia per aver vinto il torneo di Wings of War organizzato dalla TdG Pisa)
 

Ecco infine per gli amanti delle statistiche qualche numero:

nei tre giorni di manifestazione sono stati effettuati 789 prestiti, suddivisi in:
125 prestiti venerdí
346 prestiti sabato
318 prestiti domenica

Ecco infine la "classifica" dei dieci giochi piú giocati:
Superfarmer                          36
Ubongo                                 26
Bausack                                24
Kupfelkessel                         24
Aaarg tect                             23
Dixit                                      23
Spenna il pollo                       23
Il castello dei 1000 specchi     21
Il verme è tratto                     20
Passa la bomba                     20
Ubongo extreme                    20
Villa paletti                            20

Alla prossima PisaGioca ;)