PLAY: Festival del Gioco. Un po' di novità

Autore: 
Argomento Articolo: 

Ciao a tutti

e' con grande piacere che comunichiamo qualche novità di PLAY a 10 giorni dall'inizio della manifestazione e alla chiusura del palinsesto.

Eventi e Tornei

PLAY conferma il trend di crescita in termini di eventi, tornei e gruppi/associazioni partecipanti. 320 eventi di gioco di cui oltre 60 tornei: dal campionato nazionale di Risiko e quello di Sudoku ai grandi tornei della BGL, Magic e Tridimensionali. Le Olimpiadi del Wargame e tanti piccoli tornei di giochi "di nicchia" che sono un patrimonio della Con nazionale che PLAY vuole continuare ad alimentare e salvaguardare.



Novità pacchetto VIP

Ormai è completa l'offerta del pacchetto VIP: mancano all'appello solo pochi editori e i dettagli di cosa porterà per i VIP la Portal Games. Confermato l'accesso gratuito al parcheggio espositori per i primi 100 VIP (niente code per parcheggiare e niente costi aggiuntivi).

Percorsi kids, mini e maxi e OlimPLAYaidi

PLAY vuole anche essere l'occasione per avvicinare al mondo del gioco curiosi, potenziali appassionati, famiglie. Anche quest'anno lo staff di PLAY ha preparato una serie di proposte (percorsi) rivolti a chi ha bisogno di orientarsi all'interno del ricco palinsesto di eventi:

Kids, con le proposte per i più piccolini

Mini, per chi vuole gustare PLAY in 2-3 ore con attività brevi

Maxi, per chi cerca una full-immersion nel mondo del gioco

Sempre per famiglie e giocatori occasionali abbiamo ideato le OlimPLAYadi, una maratona di gioco in 6 stazioni con premio finale per i primi a completarla

Aree di Gioco e novità

PLAY non dimentica le sue origini di evento anche di incontro e gioco libero e mantiene grandi aree di gioco.

Dai 30 tavoli dell'ormai classica Area gioco Pronto, alla cresciuta area dedicata alla Ludoteca Ideale (30 tavoli), alla nuova Area di Gioco per Famiglie alla consueta Area Prestito con i tavoli per il gioco libero.

I VIP avranno poi a disposizione i tavoli nelle salette VIP per tornei, partite libero o per seguire il ricco Programma di eventi VIP

Quest'anno però ci saranno anche aree dedicate al gioco libero/demo negli altri settori ludici: Giochi di Ruolo, Tridimensionale, Giochi di Carte Collezionabili e BG Storico

Proprio la grande area dedicata al Boardgame Storico è una delle tante novità di questa edizione di PLAY: 40 tavoli con eventi, tornei, demo per avvicinare e fare conoscere il BG Storico

Ospiti internazionali

Quest'anno sono davvero tanti gli ospiti internazionali che vanno ad aggiungersi alle tante personalità del mondo del gioco Italiano che da anni frequentano PLAY. Martin Wallace sarà presente già del vanerdì, cos' come Mac Gerdts e Ignacy Trzewizcek. Da sabato anche Andrew Sheerin, Rebecca Guay e Matthijs Holter.

Conferenze e Incontri

Anche in questo senso PLAY è in grande crescita: al ricco programma di incontri organizzato da Creatori di Divertimento si affiancano meeting e conferenze anche di rilevanza accademica: il workshop Comunicare con il Gioco, QRiosity, l'urban game Safari, L'8p tavolo nazionale delle Ludoteche e l'incontro Gio.Na-UISP per la pianificazione della settimana del gioco, L'uso del Gioco nella formazione (MArco Donadoni) e gli incontri del Politrcnico ed Università di Milano sul tema dei videogiochi: Come crearli, Riabilitazione e Videogiochi, Intelligenza Artificiale.

PLAY è organizzata da ModenaFiere, con la direzione tecnica del Club TreEmme, la collaborazione de La Tana dei Goblin e il contributo di realtà e associazioni ludiche da tutta Italia.

Staff di PLAY 2012

www.play-modena.it

www.facebook.com/playmodena