[PREVIEW] ANTIKE DUELLUM

Autore: 
Argomento Articolo: 

ATTENZIONE! La seguente anteprima è ricavata dalle impressioni successive alla sola lettura del regolamento senza prova su strada del gioco









Antike Duellum
Autore: Mac Gerdts Ambientazione: Epoche Storiche

Editore: PD Verlag Meccaniche: rotella, gestione risorse, scelte multiple
Giocatori: 2 Dip. lingua: minima
Durata: 75 minuti Link regole: regole inglesi
Tipologia: GdT Difficoltà: media
Descrizione estesa del gioco

Mac Gerdts riadatta Antike ai 2 giocatori. Già proposto lo scorso anno col nome (più azzeccato a mio parere) di Casus Belli, nella forma di un kit di espansione, viene ora messo sul mercato come stand alone.

La mappa e le regole sono state riadattate per rendere il tutto più funzionale al testa a testa. La meccanica è sempre la stessa: rotella delle azioni, carte personaggio che forniscono punti vittoria, attenta pianificazione e corsa contro il tempo per accaparrarsi per primi i punti decisivi, che sono limitati per ogni categoria. È stata inserita una quinta tecnologia (il mercato, che consente di scambiare 3 risorse con 2 a scelta), rivisti i costi di reclutamento e gestione dell'esercito (oro per reclutare, ferro per “armare”), resa più facile e fluida la sequenza di conquista delle città (per evitare gli stalli del vecchio Antike, pericolosi in un 1 vs 1), resa più veloce l'acquisizione dei bonus per la navigazione, con le zone di solo mare che contano doppio.

La novità più grande è rappresentata dalle Carte Evento (3 sempre scoperte sul tavolo e rimpinguate da un mazzo di 25) che vengono scelte dal giocatore, ogni volta che l'altro prende un punto vittoria o conquista città. È un sistema quindi per rimanere sempre in corsa, dato che fornisco piccoli bonus di vario genere.

Per chi non avesse mai giocato ad Antike: si tratta di un gioco scacchistico in cui si sviluppa una civiltà (blandamente) tramite la gestione risorse, l'espansione sulla mappa e lo scontro militare. Ognuno di questi aspetti fornisce punti vittoria, fino al limite prefissato per la vittoria.

Antike Duellum traduce tutto questo in uno scontro per 2 giocatori, ad informazione completa e zero alea, un vero german duro e puro che riadatta uno dei migliori titoli di Gerdts nell'epica lotta tra Roma e Cartagine.

Pro Contro

Pulito e lineare, fortuna zero.

Meccanismo di autobilanciamento per il giocatore in svantaggio

 

  • Resta da capire quanto sia effettivamente privo di pericolosi stalli

    Non è nulla di realmente nuovo

Conclusioni
 Sulla carta l'adattamento a due giocatori pare perfetto. Gli estimatori di Gerdts e di Antike non se lo lasceranno sfuggire, ma ha chance anche tra chi cerca un gioco per 2 privo di alea e con una bella ambientazione.
Note