[PREVIEW] Bios Megafauna

Autore: 
Argomento Articolo: 

ATTENZIONE! La seguente anteprima è ricavata dalle impressioni successive alla sola lettura del regolamento senza prova su tavolo del gioco.

Bios Megafauna
Autore: Phil Eklund  Ambientazione: Preistoria

Editore: Sierra Madre Games  Meccaniche: Maggioranze
Giocatori: 1-4 Dip. lingua: SI
Durata: 180 minuti Link regole: BGG
Tipologia: GdT Difficoltà: n.d.

Si tratta del nuovo giocone della Sierra Madre, questa volta sul tema dell’evoluzione animale nell’età dei dinosauri. Come tutti i giochi di questa casa il titolo appare molto profondo, sfaccettato e interessante. Forse questa volta meno innovativo di altri. Tante le meccaniche intriganti e bellissimo il tema (ma sono gusti). La differenziazione fra carnivori ed erbivori che denota un modo di giocare molto diverso è carina come pure interessante è la questione di dover bilanciare gli aspetti evolutivi con la presenza sul territorio e la sopravvivenza delle specie.

Al solito, però, scarsa la giocabilità di un titolo che graficamente e per materiali attira poco e che a causa della durata e della complessità non si presta per essere giocato da chiunque. Sarebbe uno di quegli acquisti da provare prima ma che per sua natura è difficile riuscire a testare in fiera. Da prendere dunque sulla fiducia e se si dispone della giusta compagni di gioco.

Pregi Difetti
  • profondo e strategico
  • ben ambientato e con belle meccaniche
  • alta complessità
  • materiali molto spartani e poco attraenti
Conclusioni
Si tratta di un titolo da prendere solo per chi ama il tema e chi possiede il giusto gruppo di gioco. Per gli appassionati dei titoloni complessi e ambientati.
HypeBar (Quanto attendo questo gioco)
(8)