[PREVIEW] Helvetia

Autore: 
Argomento Articolo: 

ATTENZIONE! La seguente anteprima è ricavata dalle impressioni successive alla sola lettura del regolamento senza prova su tavolo del gioco.


Helvetia
Autore: Matthias Cramer Ambientazione:

Editore: Kosmos Meccaniche:
Giocatori: 2-4 Dip. lingua: No
Durata: 60 minuti Link regole: BGG
Tipologia: GdT Difficoltà: n.d.

Dall’autore del recente ed acclamatao Glenn More arriva questo nuovo gioco basato sempre sul piazzamento dei lavoratori ma questa volta con elementi strategici e di interazione maggiori. Bisogna sviluppare il proprio villaggio costruendo edifici, collezionando e lavorando risorse e facendo soldi e punti. Il tutto sfruttando il motore del gioco che sono i propri villeggianti. Molto carina la differenziazione tra villeggianti uomini e donne che, all’occorrenza, possono essere mandate in spose nei villaggi vicini per generare nuovi villeggianti (pronti dopo il necessario periodo di studi ed erudizioni). Cruciali sono i soldi che servono a compiere le azioni (anche più volte consecutivamente) e carina l’ambientazione ben resa, compresa la possibilità di ricevere la dote dalle donne che vengono date in spose dai villaggi vicini agli uomini del proprio agglomerato urbano. Il gioco termina quando a fine turno un giocatore raggiunge i venti turni ma attenzione che i punti sono guadagnati e persi con eguale facilità.

Pregi Difetti

  • ottime meccaniche e buona profondità strategica
  • ambientazione ben resa ed inserita nelle meccaniche di gioco
  • possibilità di pianificazione a medio termine
  • alta interazione (costruttiva) fra i giocatori

  • materiali non proprio ottimi, soprattutto le miniature dei villeggianti

Conclusioni

Un buon gioco che si promette di superare i limiti ed i difetti del precedente titolo dell’autore. Elegante e ben resa la meccanica di gestione dei villeggianti, mantenendo la durata contenuta senza sacrificare la profondità del titolo. Buono

HypeBar (Quanto attendo questo gioco)
(8)