[PREVIEW] Kase Wurfel

Giochi

ATTENZIONE! La seguente anteprima è ricavata dalle impressioni successive alla sola lettura del regolamento senza prova su strada del gioco


KASE WURFEL


Da 2 a 5 giocatori  HUCH! & friends<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />


Nessuna dipendenza dalla lingua


Difficoltà: 2/5 (per tutti/famiglie)


 


ATTENZIONE! La seguente anteprima è ricavata dalle impressioni successive alla sola lettura del regolamento senza prova su strada del gioco


KASE WURFEL


Da 2 a 5 giocatori  HUCH! & friends<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />


Nessuna dipendenza dalla lingua


Difficoltà: 2/5 (per tutti/famiglie)


 



Come tanti topini affamati cerchiamo di accumulare più formaggio possibile. Dobbiamo però stare attenti ai nostri avversari, ladruncoli, cercando di mettere al sicuro il nostro bottino sotto pesanti coperchi.<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />



Al nostro turno lanciamo 8 dadi ed in base a determinate combinazioni otteniamo carte formaggio. Possiamo rilanciare i dadi fino a 4 volte.


 Le carta ottenute vanno impilate alle altre in varie pile di formaggio: l’unica regola è che si possono impilare carte solo se la carta già presente ha un valore maggiore di quella che vogliamo poggiarci sopra. Le carte sono numerate da 1 a 6 (come i possibili risultati dei dadi), ma non è obbligatorio che ogni pila le contenga tutte.


 La carta 1 è l’unica utilizzabile in entrambi i lati (valore 1 o coperchio). Utilizzandola possiamo chiudere una pila ed evitare che un giocatore, invece di prendere le carte dal centro del tavolo decida di prenderle dalle nostre pile.


 Alla fine del gioco vengono assegnati bonus per le altezze delle pile (numero di carte) e il numero totale di pile. Vince chi ha fatto più punti considerando che una pila chiusa vale quanto il valore della carta più alta moltiplicato per il numero di carte presenti nella pila, mentre quelle aperte solo la somma delle carte che la compongono.


 E’ un gioco all’apparenza molto semplice, con poche regole, ma la possibilità di rubare agli avversari e le regole di piazzamento lo rendono meno banale di quel che si può pensare vedendone i materiali. Considerando anche le dimensioni contenute è un titolo che si può portare ovunque e che si può usare come apri-serata!

Scheda su Boardgamegeek | Link al regolamento