[PREVIEW] MUTANT MEEPLES

Autore: 
Categoria Articolo: 
Argomento Articolo: 

ATTENZIONE! La seguente anteprima è ricavata dalle impressioni successive alla sola lettura del regolamento senza prova su strada del gioco











Mutant Meeples
Autore: Ted Alspach Ambientazione: Supereroi

Editore: Bezier games, Pegasus Meccaniche: Puzzle, tempo reale
Giocatori: da 2 a 6 giocatori Dip. lingua: ?
Durata: Link regole: Inglese (BGG)
Tipologia: Gioco da tavolo Difficoltà: semplice
Descrizione estesa del gioco

 

Titolo molto spartano per ambientazione e materiali, che ricorda molto da vicino” Rasende Roboter” (“Ricochet Robot”) ; infatti in questo titolo i giocatori dovranno portare nel minor numero possibile di mosse i vari supereroi (meeple, omini in legno come quelli di “Carcassonne”) sulla scena del crimine, un segnalino posto sulla plancia in luoghi diversi di turno in turno.

 La plancia è una scacchiera con degli ostacoli divisa in riquadri ed i vari meeple si muovono in linea retta fino all’ostacolo successivo. Chi fa raggiungere ad un meeple nel minor numero possibile di mosse il luogo del delitto per primo, “acquista” il meeple per farlo entrare nella sua squadra di supereroi. Chi raggiunge il numero di sei eroi nel team vince. Il gioco come avrete immaginato è molto simile a” Rasende Robote”r se non fosse per il fatto che ogni meeple/eroe ha un super potere peculiare che lo rende utile in determinate situazioni: c’è chi salta i muri, chi ci passa attraverso, chi si teletrasporta e chi fa movimenti particolari, tutto utile a movimentare il gioco.

 

Pro Contro
  •    i meeple sono davvero simpatici
  • durata breve e regolamento semplice e chiaro
  •    materiali e grafica molto spartani
  • davvero poco di originale
Conclusioni

Premetto che” Rasende Roboter” è un titolo che io amo alla follia ma che dal pubblico è giudicato in modo contrastante, lo si ama o lo si odia senza mezze misure. Questa è una variante del titolo in oggetto, nulla di più dato che il meccanismo è lo stesso con l’aggiunta dei poteri dei vari meeple a movimentare il tutto. Rimane un titolo che sicuramente farà divertire chi apprezza il genere e che può fare la felicità di quanti non riuscivano a trovare” Rasende Roboter”.  

Note
Gioco inizialmente finanziato su kickstarter. Immagini da BGG