Qualche notizia da Norimberga - novità del 2012

Autore: 
Argomento Articolo: 

Uno sguardo ad alcune novità presentate alla fiera di Norimberga 1-6 Febbraio 2012.

Dopo aver leggiucchiato qua e la sulla rete, ecco qualche impressione sul secondo carico di novità dell'anno, presentato alla fiera di Norimberga della scorsa settimana (1-6 Febbraio) con temperature esterne vicine ai -22 gradi.

Un valoroso reporter ha postato QUI un'ottima galleria fotografica che sicuramente stuzzicherà i più curiosi.

Molti i giochi che ripercorrono vecchi successi. Forse troppi. Anzi senza forse, TROPPI!

Per elencarne alcuni: un Valdora con mappa diversa, Zoloretto con i dadi, Genial con i dadi, una nuova versione di Dixit (Jinx - versione lampo con disegni più astratti) ed un mazzo di nuovi disegni (Dixit 3 - parrebbe con illustrazioni di un nuovo autore), un'Agricola da ufficio (così lo annuncia Hanno Girke sul sito Lookout: "adatto ad una partita nella pausa caffè dell'ufficio: per due persone, occupa poco spazio e dura venti-trenta minuti").



Parecchie le novità presentate da ALEA-Ravensburger e Queen Games, tuttavia dalle foto si capisce solo che hanno mappe e pedine con un feeling mooooolto astratto e hanno dei dadi qua e la.

Dalla francese Filosofia e dagli stessi autori di Onirim arriva Equilibrion, gioco di carte cooperativo per 2 giocatori dalle illustrazioni artistiche molto suggestive.

Tuttavia Norimberga sembra essere più interessante per il settore giochi "per famiglie e bambini", settore spesso sottovalutato dagli hard gamers ma di sicuro interesse per coloro che amano "iniziare" al nostro hobby nuove persone: si tratta infatti di giochi che hanno l'appeal estetico dei giocattoli (personaggi buffi, tridimensionalità e colore) e un'approccio intuitivo: tra i più interessanti (per me, s'intende) visti in giro c'è Riff Raff di Christoph Cantzler (Zoch) che rispolvera i classici giochi di destrezza ed equilibrio (come Jenga e Villa Paletti) inserendoli nel contesto meno astratto del ponte di una nave in tempesta. Il congengno alla base del gioco sembra davvero geniale!
Dalla HABA arriva un'ennesimo capito della Torre di Animali, questa volta con una base girevole!

Altri due titoli dall'aspetto invitante, sul fronte streghette e fantasmini, sono Spinnengift und Krötenschleim di Klaus "Catan" Teuber (Kosmos) e Peek-a-Boo di Thomas Daum e Violetta Leitner (DreiMagier).

Da LEGO arrivano almeno 4 nuovi titoli tra i quali spicca Star Wars: Battle of Hoth di Bastiaan Brederode e Cephas Howard: ho visto la foto di un AT-AT in miniatura...

Nota positiva generale: non ho visto nuove (re)interpretazioni del deck-building; che sia la volta buona che gli autori lo mettano da parte?



Un saluto a tutti,

Fabio

ilnan0