Recensioni Fuorilegge - Smash Up - il gioco secondo Benedetta Parodi

Autore: 
Argomento Articolo: 

Innegabile il fascino della ricetta paracula: ingredienti semplici e combinazioni efficaci.

E' così che appare nel manuale di Smash Up l'esempio eclatante di tale ricetta: Robot + Ninja = Robot Ninja.

Cioccolato + Fritto = Cioccolato Fritto. Spiacente Benedetta, non puoi competere.

Non potevamo perderci una delle novità più imbarazzanti della stagione targata AEG, l'editrice famosa per la linea editoriale definita da Vogue "una caccia alla volpe col napalm".

Nota alle statistiche del mercato per la più lunga striscia positiva di flop clamorosi, la AEG, ancora una volta, punta su elementi di grande successo, proposti con grande entusiasmo, presentati con grande intensità, distribuiti in grande quantità, ossia tutti gli elementi necessari per cadere con un grande botto.

"The Shufflebuilding Game of Total Awesomeness!" traducibile in "Non saremo originali ma dobbiamo pur campare!", è il motto della scatola che, già dalla forma, sembra "omaggiare" King of Tokyo. Ma è solo un'impressione, aprendola infatti appare lampante che l'omaggio sia più fermamente rivolto a Dominion.

Ancora non abbiamo toccato la dozzina di mazzetti di carte e il buon Paul ci ha già delusi due volte. Le premesse ci sono tutte.

Continua su Il Puzzillo (http://www.ilpuzzillo.com/2012/11/samsh-up-il-gioco-secondo-benedetta.html).