[Report] L'Occhio della Redazione - LOdR: Vacanze Romane

Autore: 
Categoria Articolo: 
Argomento Articolo: 

Buongiorno Goblin!

E' arrivata l'estate e con essa le vacanze e i primi Goblin iniziano ad uscire dalle proprie tane e si mettono in viaggio. I primi due Goblin a raccontarci le loro "Vacanze Romane" sono la coppia che raggiunge ogni fiera col camper e, in un viaggio di dieci giorni nella capitale, ha raggiunto tanti altri Goblin per unire il gioco alle vacanze.

Buona lettura


by IGiullari

Ed eccoci qui a due settimane di distanza dal loro inizio a rendere conto della nostra breve vacanza di giugno.

Sappiamo che qui si parla di giochi, ma le nostre vacanze hanno avuto come meta la splendida Roma e la capitale è piena di Goblin.

Lungo la strada decidiamo di fermarci fuori Roma a Bomarzo per fare una prima tappa ludica. Proseguiamo poi per la capitale ed iniziamo a fare i turisti.







Inviamo questa foto nelle chat dei Goblin e iniziano a fioccare gli inviti per giocare. Di giorno quindi visiteremo questa magnifica città e di sera ci sposteremo a giocare con un sacco di amici.



SABATO

Doveva essere venerdì, ma poco importa per noi è un venerdì GdT! Ebbene si, ospiti da @sava73 per una pizza ed una serata ad alto contenuto di testosterone. Silvia e Morgana non ci sono, sostituite dall'immancabile @cola, e la Giullaressa è l'unica quota rosa.

Mentre aspettiamo una pizza che non arriva mai, mettiamo in tavola Perudo. Si unisce a noi anche Valerio mentre Mattia è rapito da Clash Royal. Il barbuto è il primo a venire eliminato, seguito dal imberbe Valerio. A suon di lama e sputi in faccia si contendono la finalissima Sava e la Giullaressa, desiderosa di farsi valere. Arrivano le pizze ma nonostante la fame i due continuano a sfidarsi e sava ne uscirà trionfante. Divorate delle pizze condite in un modo che neanche Kadaj il padrone di casa ci ricorda che l'indomani mattina lui è il compare dovranno essere ai seggi alle 7:00 del mattino quindi si deve optare per qualcosa di veloce. Apriamo gli armadi e dopo aver bocciato un po' di opzioni ci trova tutti concordi Vanuatu.



Valerio non conosce il gioco quindi papà Sava lo spiega e iniziamo a farci bastardate l'uno con l'altro. Sava e la giullaressa proseguono la faida della finale di Perudo e si fanno la lotta per costruire capanne e traghettare turisti, Valerio carica merci sulle navi e si invola rapido sul percorso dei punti vittoria, il barbuto cerca di fare un po' di tutto arrabattandosi come può e Cola viene sempre preso di mira.



L'ultimo turno è al cardiopalma, siamo tutti abbastanza vicini e ci contiamo i punti gli uni con gli altri. Valerio riesce a caricare merci per un totale di 12 punti, la Giullaressa a portare l'ultimo turista su un'isola di cui ha il monopolio di capanne. Contiamo i punti e Valerio a un punto in più di Madame Feld, sta per esultare, ma la signora aveva ancora davanti a sé due tesori. Altri 4 punti e la vittoria vanno a lei. Volete giocare con la vostra ragazza? Mettetela al tavolo di Vanuatu. abbiamo fatto un po' più tardi di quanto preventivato. Si torna a dormire.



DOMENICA

Giornata di sole, caldo e spalle bruciate ma poco importa, sappiamo che la serata sarà a casa di @odk.

Il programma prevede cena, buona compagnia e, se l'erede ce lo consente, giochi. Dopo aver gozzovigliato, la serata è un riempirsi gli occhi di gioia nel vedere botolo e Enrico giocare assieme a lanciare le palline uno e distruggerle l'altro. Sulle note di Brigitte Bardot Bardot Brigitte Peugeot Peugeot il pupo viene messo a nanna e noi mettiamo sul tavolo Last Will . Iniziamo a sperperare i nostri averi tra cene di lusso e ville in campagna. La partita scorre via che è un piacere quando al penultimo turno è chiaro che due maschietti stanno per dare fondo agli ultimi risparmi. Il barbuto va in bancarotta grazie ad un matrimonio seguito da a OdK e Babalucia. La Giullaressa si rivela invece troppo parsimoniosa. Riesce a spendere solo con la carta di credito del consorte.

Splendida serata e compagnia eccezionale. Grazie.



MARTEDI

Maciniamo chilometri e i piedi chiedono pietà, tant'è che lunedì decidiamo di dormire, ma dopo la sfacchinata del martedì e i bus che non arrivano, ci prepariamo per la serata all'Avalon ai Castelli Romani. A farci da autista il fantastico @Gravesen che ci fa provare l'ebrezza della vera guida dei romani

Raggiungiamo l'avalon e conosciamo altri giocatori tra cui spicca uno zombesco OdK. Ad attenderci @MassyET e @s83m. Tra le tante proposte o partiamo per giocare ad uno dei capolavori che ancora mancavano al nostro curriculum Cosmic encounter .

Non possiamo che condividere il pensiero di S83m e Sava. Capolavoro. Giocone. Asimmetrico, sbilanciato, ma dannatamente divertente. A seguire Intrigue defustellato e spiegato mentre si era "in piedi per andare" ci doniamo mazzette e promettiamo falsi favori per una mezz'ora di puro divertimento. Quante risate!



MERCOLEDI

L'agenda recita @Aibindrye ma l'arte, la cultura, la storia e la stanchezza hanno la meglio complice la difficoltà a trovare un parcheggio per il camper in una strada in cui "faccio fatica a passare con la twingo". Siamo costretti a rimandare a malincuore. Mangiamo e vorremmo dormire ms sono le 8 e dobbiamo digerire quindi facciamo una partita a Roma giusto per restare in tema seguita da Jaipur e Star Realms . All'alba delle 10 andiamo a dormire stravolti.



GIOVEDI

Un po' di pioggia rinfresca l'aria e dopo un giretto prendiamo il treno in direzione Castelli Romani per un nuovo pomeriggio e sera con MassyET, S83m e signore. La moglie di Massy ci fa da guida e ci portano a mangiare specialità nelle fraschette. Tra trippe, cotiche e gricia ci rimpinziamo intensamente e passiamo una splendida serata innaffiata dal vino de li castelli de questa zozza società... .



VENERDÌ

La vacanza volge al termine e dopo aver passato ore e ore ai musei vaticani ci spostiamo a casa Cola dove ci raggiungono Sava e famiglia e IndianiNO!

Cola accende virilmente la griglia e inizia a braciare tutto quel che gli passa a tiro e il barbuto inizia a giocare... a prendersi con i bimbi di Sava e Cola

Mangiamo e ridiamo come matti. Serata splendida e indimenticabile. Grazie.



SABATO

In programma abbiamo le ultimissime visite e poi la ricerca di un negozio di giochi ma ci scrive Gravesen per invitarci a giocare da lui. Come non accettare?

Lo raggiungiamo e troviamo anche S83m e @Askatasuna. Botolo si accomoda sul divano a dormire abbracciato ad una copia di Prince of the Renaissance di Ivano e noi optiamo per una partita a Bruxelles 1893



Questo gioco ci piace sempre tantissimo. Stabilmente nella nostra TOP 10 da quando lo abbiamo preso tre anni fa. Passiamo quindi a Lifeboat, superstiti su una scialuppa ci meniamo per derubarci e cerchiamo di gettare gli altri fuoribordo ma avendo una persona che amiamo e una che odiamo la cui sopravvivenza o dipartita ci fornirà punti.



Divertente da matti. Lo vogliamo!



Decidiamo di accettare l'invito a cena e apparecchiamo Heimlich & Co per un'ultima partita in quel di Roma.



Che dire? La Tana è davvero una grande famiglia verde. Non servono altre prove. Grazie a tutti.